Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «forchetta», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Forchetta

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate forchetta

Il piatto italiano.

All'enoteca

forchetta o forchettone?
Tag correlati: piatto, cibo, posate
Giochi di Parole
La parola forchetta è formata da nove lettere, tre vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: tt.
Divisione in sillabe: for-chét-ta. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
forchetta si può ottenere combinando le lettere di: forte + chat; frotte + hac; chef + [ratto, rotta, torta, ...].
Componendo le lettere di forchetta con quelle di un'altra parola si ottiene: +[eri, ire, rei] = forchettiera; +cin = fricchettona; +[casi, scia] = catastrofiche; +[ansi, nasi, sani] = fantasticherò; +cubi = furbacchiotte; +pigi = pittografiche; +[iris, risi] = stratificherò; +[acuti, cauti] = fiocchettatura; +[ressi, risse] = stratosferiche; +algidi = dattilografiche; +[semina, smanie] = fantasticheremo; +[elisio, esilio] = fotorealistiche; +erinni = rettificheranno; +[miseri, rimise, sirime] = stratificheremo; +acuirei = autocertificherà; +[casisti, citassi, sciasti] = catastrofistiche; +immensa = fantasticheremmo; +immergo = fotogrammetriche; +[monisti, sintomi, stimino] = morfosintattiche; +immersi = stratificheremmo; +mieline = teleinformatiche; +cessioni = infiocchettassero; +snebbiare = fantasticherebbero; ...
Vedi anche: Anagrammi per forchetta
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: forchette, forchetti, forchetto, porchetta.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: porchette, porchetti, porchetto.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: forca, fora, foche, foce, foca, fretta, fetta, feta, orca, oretta, ochetta, oche, retta, cheta.
Parole con "forchetta"
Iniziano con "forchetta": forchettata, forchettate, forchettatina, forchettatine.
Parole contenute in "forchetta"
che, orche, forche. Contenute all'inverso: atte.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "forchetta" si può ottenere dalle seguenti coppie: forami/amichetta, formi/michetta, foro/ochetta, forchini/inietta.
Usando "forchetta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tatatà = forchettata; * aoni = forchettoni.
Lucchetti Alterni
Usando "forchetta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * michetta = formi; * amichetta = forami; * inietta = forchini; * tatatà = forchettata; * atea = forchettate.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "forchetta"
»» Vedi anche la pagina frasi con forchetta per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • I giapponesi al posto della forchetta usano bastoncini in legno.
  • Federico è forchetta d'oro al granpremio dei cuochi.
Espressioni e Modi di Dire
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Forchetta - Fu ignoto per moltissimo tempo l'uso delle forchette. (Vedasi cucchiaio). [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Forchetta - S. f. Dim. di FORCA. (C) Furcula, in gen. Aureo lat.

2. E detto altrui per ingiuria. Salv. Granch. 1. 2. (C) Eh forchetta, Forchetta, io ti so dir cavezza.

3. Per Legno biforcato. Sen. Pist. (C) Aveano forchette d'intorno e di sotto, che le sostenesse.

4. Per simil. Franc. Sacch. Op. div. 106. (C) Nota che Pittagora aggiunse all'abbicci il fio, e fra l'altre figure appropria il gambo di sotto al fanciullo nella sua adolescenzia, e quando viene crescendo in su, giugne alla forchetta del fio.

5. Per Quel piccolo strumento d'argento o d'altro metallo, con più rebbii, col quale s'infilza la vivanda per mangiare con pulitezza. Salv. Spin. 2. 3. (C) Sono ancora le cose tutte per camera, e tra l'altre il suo forzierino, dove e' tiene le forchette e i cucchiai d'ariento. Buon. Fier. 3. 4. 11. A me vien voglia Di veder se per terra Fusse rimasa almen qualche forchetta, Cucchiajo, o cosa tale. Lasc. Sibill. 1. 1. Metti in punto lo stagno, i coltelli e le forchette d'ariento. [G.M.] Segner. Crist. Instr. 1. 23. 12. Quanto si poneva in bocca, tutto levava gentilmente con una forchetta d'oro.

[Fanf.] Colazione in forchetta; quando si adoprano cibi, che per mangiarli abbisogna la forchetta.

6. T. Parlare in punta di forchetta; con affettazione di sceltezza, o troppo cerimonioso; imagine tolta o dal soverchio acume, o dalla delicatezza che richiedesi a maneggiar cosa che si regge sopra una punta.

Cecch. Donz. 2. 2. (C) Oh to' su, povero Lapo: In tua vecchiaja avvezzati a parlare Per supplica e per punta di forchetta. Salvin. Annot. F. B. 3. 4. 11. Questi delicati e leziosi, e che parlano in punta di forchetta. Magal. Lett. 11. (Mt.) Che il mio Becar mi smarrì, o per parlar più in punta di forchetta, che io smarrii il mio Becar.

7. (Mil.) Forchetta. Strumento a guisa di forca, sul quale, piantato in terra, si posava lo schioppo per prender bene la mira. Montecuccoli. (Fanf.) V. FORCINA, § 5.

8. (Chir.) Strumento ad uso di alzare e reggere la lingua de' bambini nel taglio dello scilinguagnolo. (Mt.)
Forchetta - [Valla.] V. FETTONE.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: forcella, forcelle, forcelletta, forcellette, forcellina, forcelline, forche « forchetta » forchettata, forchettate, forchettatina, forchettatine, forchette, forchetti, forchettiera
Parole di nove lettere: forcaiolo « forchetta » forchette
Vocabolario inverso (per trovare le rime): tinchetta, conchetta, spelonchetta, ochetta, pochetta, barchetta, marchetta « forchetta (attehcrof) » porchetta, fiaschetta, maschetta, taschetta, vaschetta, peschetta, lischetta
Indice parole che: iniziano con F, con FO, iniziano con FOR, finiscono con A

Commenti sulla voce «forchetta» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze