Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «liquefazione», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Liquefazione

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola liquefazione è formata da dodici lettere, sette vocali e cinque consonanti.
Anagrammi
liquefazione si può ottenere combinando le lettere di: equine + zalofi; nequizie + [falò, fola].
Componendo le lettere di liquefazione con quelle di un'altra parola si ottiene: +[cadi, caid, ciad, ...] = dequalificazione.
Vedi anche: Anagrammi per liquefazione
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: liane, lune, lezione, leone, lene, lazio, lazo, lane, iene, quei, ezio, eone, faine, fine, aione, zone.
Parole contenute in "liquefazione"
zio, ione, zione, azione, fazione. Contenute all'inverso: noi.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Liquefazione dei gaz - Molti fluidi gazosi sono suscettibili di passare allo stato liquido mediante pressione più o meno elevata, come da 2 a 50 atmosfere. Per esempio, Faraday pervenne pochi anni addietro a liquefare l'acido solforoso, gli acidi idrosolforico e carbonico, l'ossido di cloro, l'ammoniaca, il protossido di azoto e di cianogeno. Tutti i liquidi prodotti dalla condensazione di quei gaz sono senza colore, tranne quello cui ci dà l'ossido di cloro; tutti sono perfettamente fluidi e volatili, e generalmente non si assodano mediante il freddo. Godono di grande elasticità, e ritornano con impeto allo stato gazoso mercè un'elevazione improvvisa della temperatura. Despretz e Faraday hanno riconosciuto che in certe circostanze danno un forte scoppio (Vedasi Congelazione del mercurio). Finora l'aria atmosferica, i gaz azoto, idrogeno e ossigeno non hanno potuto essere liquefatti. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Liquefazione - S. f. (Fis.) [Gov.] Passaggio di un corpo dallo stato solido o gassoso al liquido. La liquefazione si ottiene accrescendo o diminuendo la temperatura di un corpo, o la pressione che si esercitava sovr'esso. Liquatio, in Vop. = Lib. cur. malatt. (C) L'unguento si tenga sopra il fuoco fino a tanto che venga a intera liquefazione. Gal. Sagg. 382. Dico senza liquefazione, la quale quando fosse, bisognerebbe che il piombo, disperdendosi in più minute stille…, sì perdesse del tutto.

2. T. Fig. fam. Dal gran caldo dicesi che Si va in liquefazione. – Per cel. direbbesi anche dell'amore grande, o di una gran voglia.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: liquefacibile, liquefacibili, liquefare, liquefatta, liquefatte, liquefatti, liquefatto « liquefazione » liquescente, liquescenti, liquescenza, liquescenze, liquida, liquidabile, liquidabili
Parole di dodici lettere: lipsanoteche « liquefazione » liquidassero
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rubefazione, tumefazione, stupefazione, rarefazione, prefazione, torrefazione, putrefazione « liquefazione (enoizafeuqil) » assuefazione, disassuefazione, sopraffazione, contraffazione, tariffazione, soddisfazione, insoddisfazione
Indice parole che: iniziano con L, con LI, iniziano con LIQ, finiscono con E

Commenti sulla voce «liquefazione» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze