Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «mandano», il significato, curiosità, forma del verbo «mandare» sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Mandano

Forma verbale
Mandano è una forma del verbo mandare (terza persona plurale dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di mandare.
Giochi di Parole
La parola mandano è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: man-dà-no. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: madonna, mondana (scambio di vocali).
mandano si può ottenere combinando le lettere di: non + dama; [mano, noma] + dna.
Componendo le lettere di mandano con quelle di un'altra parola si ottiene: +cui = acuminando; +tai = adamantino; +tue = adunamento; +[ami, mia] = ammainando; +mat = ammantando; +[ari, ira, ria] = andromania; +[eri, ire, rei] = andromanie; +[avi, iva, vai, ...] = annidavamo; +avo = annodavamo; +tue = aumentando; +doc = comandando; +tic = comandanti; +caì = dacnomania; +tiè = denominata; +[evi, vie] = denominava; +[evi, vie] = dimenavano; +voi = dominavano; +sei = esaminando; +idi = inamidando; +voi = inondavamo; ...
Vedi anche: Anagrammi per mandano
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: mancano, mandalo, mandato, mandavo, mandino, mangano, mondano, pandano.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bandana, bandane, pandani.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: mando, mano, andò, anno, nano.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: mandando.
Parole con "mandano"
Finiscono con "mandano": comandano, demandano, domandano, rimandano, tramandano, ricomandano, ridomandano, raccomandano, telecomandano, radiocomandano, radiotelecomandano.
»» Vedi parole che contengono mandano per la lista completa
Parole contenute in "mandano"
ano, dan, manda. Contenute all'inverso: dna.
Incastri
Si può ottenere da mano e dan (MANdanO).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "mandano" si può ottenere dalle seguenti coppie: magro/grondano, mamo/mondano, mare/rendano, maso/sondano, mate/tendano, manca/cadano, mance/cedano, mango/godano, mano/odano, mandamento/mentono, mandami/mino, mandatari/tarino, mandatemi/temino, mandati/tino, mandato/tono, mandava/vano, mandavi/vino.
Usando "mandano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: comanda * = cono; domanda * = dono; limanda * = lino; allemanda * = alleno; ridomanda * = ridono; barman * = bardano; * noci = mandaci; * nola = mandala; * nolo = mandalo; * nomi = mandami; * nota = mandata; * note = mandate; * noti = mandati; * noto = mandato; * nova = mandava; rema * = rendano; soma * = sondano; tema * = tendano; groma * = grondano; * odo = mandando; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "mandano" si può ottenere dalle seguenti coppie: mandala/alno.
Usando "mandano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * onta = mandata; team * = tendano.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "mandano" si può ottenere dalle seguenti coppie: domanda/nodo, limanda/noli.
Usando "mandano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * domanda = nodo; * limanda = noli; nodo * = domanda; noli * = limanda.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "mandano" si può ottenere dalle seguenti coppie: manda/anoa, mandaci/noci, mandai/noi, mandala/nola, mandalo/nolo, mandami/nomi, mandarne/norne, mandata/nota, mandate/note, mandati/noti, mandato/noto, mandava/nova.
Usando "mandano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mondano = mamo; * rendano = mare; * sondano = maso; * tendano = mate; rendano * = rema; sondano * = soma; tendano * = tema; grondano * = groma; * grondano = magro; * cadano = manca; * cedano = mance; * godano = mango; prendano * = prema; scendano * = scema; bardano * = barman; cono * = comanda; dono * = domanda; lino * = limanda; * mino = mandami; * tino = mandati; ...
Sciarade incatenate
La parola "mandano" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: manda+ano.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "mandano" (*) con un'altra parola si può ottenere: coro * = comandarono; cova * = comandavano; doro * = domandarono; riva * = rimandavano.
Frasi con "mandano"
»» Vedi anche la pagina frasi con mandano per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • A volte gli imprevisti mandano all'aria i programmi già fatti.
  • Nella mia città gli agenti della Polizia municipale mandano via e ammoniscono i posteggiatori abusivi.
  • Le imprese continuano a chiudere e mandano a casa migliaia di operai.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: mandando, mandandoci, mandandola, mandandoli, mandandolo, mandandone, mandandovi « mandano » mandante, mandanti, mandaranci, mandarancio, mandarci, mandare, mandarina
Parole di sette lettere: mandami « mandano » mandare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): dissaldano, assoldano, riassoldano, contrabbandano, sbandano, propagandano, inghirlandano « mandano (onadnam) » tramandano, demandano, rimandano, comandano, raccomandano, telecomandano, radiotelecomandano
Indice parole che: iniziano con M, con MA, iniziano con MAN, finiscono con O

Commenti sulla voce «mandano» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze