Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «orrori», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Orrori

Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Orrore « * » Osa]
Informazioni di base
La parola orrori è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti (tutte uguali, è monoconsonantica). In particolare risulta avere una consonante doppia: rr. Lettera maggiormente presente: erre (tre). Divisione in sillabe: or-ró-ri. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con orrori per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non andrò più a vedere film dove gli orrori mettono spavento.
  • Gli orrori delle guerre è bene che non si dimentichino!
  • Certe opere d'arte moderna sono dei veri e proprio orrori!
Citazioni da opere letterarie
La fuga in Egitto di Grazia Deledda (1926): — E come no? Questo è stato il nostro guaio, mio e di mio fratello: abbiamo studiato fino alla quinta ginnasiale: facevamo le stesse scuole, sebbene lui sia maggiore di me di due anni: dopo si dovette troncare. La mamma, che ci sosteneva, era morta: lui, mio padre, dopo questa disgrazia divenne bisbetico, avaro e dispettoso. Ci costrinse a lavorare la terra. Mio fratello scappò di casa, ma poi tornò: e qui cominciarono le liti, le botte di mio padre contro di lui. Una mattina lo bastonò mentre dormiva: l'urlo e il pianto del suo risveglio li ho sempre dentro la testa, dentro il sangue. Perché, perché, Signore, permetti questi orrori?

L'isola del giorno prima di Umberto Eco (1994): Era davvero così l'Isola che vedeva? Chi lo incoraggiava a decifrarne così il geroglifico? Si sapeva che, sin dai primi viaggi in queste isole, che le carte assegnavano a luoghi imprecisi, venivano abbandonati gli ammutinati ed esse diventavano prigioni dalle sbarre d'aria, in cui gli stessi condannati erano carcerieri a se stessi, intesi a punirsi a vicenda. Non giungervi, non scoprirne il segreto, non era dovere, ma diritto di sfuggire a orrori senza fine.

La biondina di Marco Praga (1893): Nelle lettere della fanciulla, nelle impressioni, nei giudizii, nei propositi, sinceramente espressi, scorgeva adesso, lei, fatta donna da un pezzo, e logorata da una vita così intensamente vissuta, i germi da cui sarebbero sbocciati — poveri fiori di cimitero — gli errori e gli orrori di una esistenza sbagliata, e i falsi amori, e le artificiose emozioni, e le inutili rivolte, e le codardie vantate come eroismi, e le ipocrite incoscienze messe innanzi per iscusa d'ogni tradimento, d'ogni bassezza.
Titoli di Film
  • La piccola bottega degli orrori (Regia di Frank Oz; Anno 1986)
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per orrori
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: errori, irrori, orrore.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: errore, irrora, irroro, irrorò.
Parole contenute in "orrori"
ori.
Lucchetti
Usando "orrori" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rorida = orda; * roride = orde; * roridi = ordì; comporrò * = compri; proporrò * = propri.
Lucchetti Riflessi
Usando "orrori" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: afro * = afrori; pero * = perori; amaro * = amarori; chiaro * = chiarori.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "orrori" si può ottenere dalle seguenti coppie: orda/rorida, orde/roride, ordì/roridi.
Usando "orrori" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: compri * = comporrò; propri * = proporrò.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Fa orrore all'idrofobo, Piccolo __ o Orsa Minore, Sono detti anche orsetti lavatori, Il famoso orsetto Pooh, La località sarda in cui s'ammira la Roccia dell'Orso.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: orrifica, orrifiche, orrifici, orrifico, orripilante, orripilanti, orrore « orrori » orsa, orsacchiotti, orsacchiotto, orsacci, orsaccio, orse, orsetti
Parole di sei lettere: orridi, orrido, orrore « orrori » ortica, ortini, ortino
Vocabolario inverso (per trovare le rime): pittospori, chiarori, amarori, perori, afrori, errori, irrori « orrori (irorro) » furori, fasori, persuasori, dissuasori, evasori, invasori, coesori
Indice parole che: iniziano con O, con OR, parole che iniziano con ORR, finiscono con I

Commenti sulla voce «orrori» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze