Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «orzo», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Orzo

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Ortotono « * » Osco]
Giochi di Parole
La parola orzo è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
Divisione in sillabe: òr-zo. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di orzo con quelle di un'altra parola si ottiene: +[tau, tua] = azoturo; +bio = briozoo; +ben = bronzeo; +zac = corazzo; +idi = idrozoi; +[dio, odi] = idrozoo; +nel = lorenzo; +ani = raziono; +tan = ronzato; +van = ronzavo; +oca = zoocora; +[ceo, eco] = zoocore; +[ciò, coi] = zoocori; +emo = zoomerò; +lana = alzarono; +zama = amorazzo; +[iena, naie] = azionerò; +czar = carrozzo; +zite = erotizzo; ...
Vedi anche: Anagrammi per orzo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: orbo, orco, orlo, orno, orso, orto, orza, orze, ouzo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: oro.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: forzo.
Parole con "orzo"
Finiscono con "orzo": forzo, forzò, sforzo, sforzò, smorzo, smorzò, catorzo, rafforzo, rafforzò, rinforzo, rinforzò.
Contengono "orzo": forzosa, forzose, forzosi, forzoso, bitorzoli, bitorzolo, catorzoli, catorzolo, bitorzolini, bitorzolino, bitorzolone, bitorzoloni, bitorzoluta, bitorzolute, bitorzoluti, bitorzoluto, catorzoluta, catorzolute, catorzoluti, catorzoluto, bitorzolacci, bitorzoletti, bitorzoletto, forzosamente, bitorzolaccio, incatorzolire, incatorzolita, incatorzolite, incatorzoliti, incatorzolito, ...
»» Vedi parole che contengono orzo per la lista completa
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "orzo" si può ottenere dalle seguenti coppie: orla/lazo.
Usando "orzo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * zona = orna; * zonata = ornata; * zonate = ornate; * zonati = ornati; * zonato = ornato; * zotica = ortica; * zoologi = orologi; * zoonimi = oronimi; * zoonimo = oronimo; * zotiche = ortiche; * zonatura = ornatura; * zonature = ornature.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "orzo" si può ottenere dalle seguenti coppie: orla/alzo, ornava/avanzo.
Usando "orzo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: laro * = lazo; * ozino = orino; terrò * = terzo; sferro * = sferzo; sterro * = sterzo.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "orzo" si può ottenere dalle seguenti coppie: orna/zona, ornata/zonata, ornate/zonate, ornati/zonati, ornato/zonato, ornatura/zonatura, ornature/zonature, oro/zoo, orologi/zoologi, oronimi/zoonimi, oronimo/zoonimo, ortica/zotica, ortiche/zotiche.
Usando "orzo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lazo = orla; * ateo = orzate.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "orzo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ai = orazio; fan * = forzano; fin * = forzino; divi * = divorzio; pini * = porzioni; propina * = proporziona; propini * = proporzioni; propino * = proporziono; propinai * = proporzionai; propinano * = proporzionano; propinare * = proporzionare; propinata * = proporzionata; propinate * = proporzionate; propinati * = proporzionati; propinato * = proporzionato; propinava * = proporzionava; propinavi * = proporzionavi; propinavo * = proporzionavo; propinerà * = proporzionerà; propinerò * = proporzionerò; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "orzo"
»» Vedi anche la pagina frasi con orzo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • In montagna la coltivazione dell'orzo rimpiazzava spesso quella del frumento.
  • Da bambino facevo sempre colazione con latte e caffè d'orzo.
Citazioni
  • Il 23 novembre 2013, il quotidiano Corriere della Sera, in un articolo sul sequestro di soia, per i sospetti che contenesse Pcb, scrive: "Certo, dieci anni fa l’Asl aveva vietato su quei campi la coltura della soia (permessi solo mais, orzo e frumento). Ma visto che era stata seminata perché non farne oggetto di studi sperimentali di agronomia?".
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Orzo - S. m. (Bot.) [D.Pont.] Genere di piante della famiglia delle Graminacee e della Triandria diginia del sistema di Linneo. La specie più utile coltivata da tempo immemorabile e di patria sconosciuta è l'Orzo comune (Hordeum vulgare, L). Le varietà più note fra' dominii della coltura sono indicate coi nomi volgari di Orzo vestito e Orzo mondo secondo che i granelli sono facili, o difficili ad estricarsi dalle spighe. Fa buona prova anche ne' terreni più ingrati, e sopporta il freddo meglio del frumento. Hordeum aur. lat. = Pallad. Magg. 1. (C) Otto dì fiorisce il grano e l'orzo. E altrove: Dilettasi l'orzo in terra sciolta e secca, perocchè seminato in campo lotoso morrebbe. G. V. 10. 122. 2. Sempre il tenne a mezzo fiorino d'oro in piazza lo stajo, tuttora col quarto orzo mescolato. Coll. SS. Pad. 1. 18. 13. Ma egli è in signoría del mugnajo quello ch'e' vuole ch'e' si macini, o gran, o orzo. Morg. 21. 24. Rinaldo disse: al mio date orzo e paglia, E poi si dice caval da battaglia. [Cam.] Borgh. Selv. Tert. 101. Anassarco pestato in un mortajo a guisa d'orzo mondo. T. Cr. 3. 19. E 9. 3. 2. A' puledri fatti di cinque mesi si dee dare la farina dell'orzo intrisa colla crusca.

[Cont.] Orzo di Galazia. Lo stesso che Orzuola. Pall. R. Agr. II. 4. E se il verno va buono, vuolsi da XII dì fra gennaio l'orzo di Galazia, cioè la scandella, la quale è grave e bianca seminare.

[G.M.] Orzo di Germania (buono per minestra).

2. Orzo marzuolo. L'Hordeum distichum. Linn. Cresc. 1. 230. (Gh.) L'orzo marzuolo che a Bologna si chiama margalla, si semina per tutto 'l mese di marzo, e nel principio d'aprile e del mese di luglio è maturo.

3. Orzo vecciato, ed anche ass. Vecciato. Lastr. Agric. 1. 274. (Gh.) Le vecce marzuole si possono seminare fra le fave marzuole e gli orzi; e di qui viene che l'orzo raccolto di simil seme si chiama vecciato, ovvero orzo vecciato.

4. L'orzo non è fatto per gli asini; prov. che vale, che Le cose scelte, e di pregio non son fatte pei minuali. (C)

Frase allusiva. Salvin Annot. Tanc. Buonar. p. 531. col. 2. § 3. (Gh.) Quest'orzo non è fatto pe' tuoi denti. Allude al proverbio L'orzo non è fatto per gli asini; e così gli dà d'asino in complimento.

† Prov. Pataff. 3. (C) Mondagli l'orzo; ch'e' non è mattugio (cioè Preparagli le cose delicate, ch'e' non è come le passere mattuge, che sono più rozze dell'altre).

5. Dare l'orzo a uno, si dice per Fargli pagar il fin di qualche sua malafatta. Aspetta aspetta, che ora ti do l'orzo io! (Fanf.) [G.M.] Sentirai che orzo! T. Ironic. come alle bestie la buona pastura. L'ha avuto l'orzo! In Pelagon. Hordeare, Dar orzo alle bestie. Alcuni dial. Orzare, Picchiare forte.

6. [Palm.] Forasacco, doppio, rosso, dicesi una specie di pianta da foraggio, detta anche Orzo salvatico.

7. [Cont.] Acqua d'orzo. Roseo, Agr. Her 19. v. L'acqua di orzo è molto pettorale, ed è utile per le infermità del petto. T. Adopri acqua d'orzo. – Minestra d'orzo, in alcuni dial. quella di farro.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: orza, orzaioli, orzaiolo, orzare, orzata, orzate, orze « orzo » osa, osabile, osabili, osai, osammo, osando, osanna
Parole di quattro lettere: orze « orzo » osai
Vocabolario inverso (per trovare le rime): frenasterzo, idrosterzo, controsterzò, controsterzo, sottosterzo, servosterzo, idroservosterzo « orzo (ozro) » forzo, forzò, rafforzo, rafforzò, rinforzo, rinforzò, sforzo
Indice parole che: iniziano con O, con OR, parole che iniziano con ORZ, finiscono con O

Commenti sulla voce «orzo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze