Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «perda», il significato, curiosità, forma del verbo «perdere» anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Perda

Forma verbale
Perda è una forma del verbo perdere (prima, seconda e terza persona singolare del congiuntivo presente; terza persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di perdere.
Giochi di Parole
La parola perda è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: padre, preda (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di perda con quelle di un'altra parola si ottiene: +mie = adempire; +pin = apprendi; +con = carpendo; +con = crepando; +ace = decapare; +tic = decripta; +[ire, rei] = deperirà; +tiè = deperita; +[evi, vie] = deperiva; +[ile, lei] = depilare; +lei = depilerà; +[ilo, oli] = deplorai; +[ori, rio] = deporrai; +ito = deportai; +dei = depredai; +ivi = deprivai; +uno = depurano; +[tau, tua] = depurata; +tue = depurate; ...
Vedi anche: Anagrammi per perda
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: merda, perde, perdi, perdo, perla, persa.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: verde, verdi.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: pera.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: ladre, madre, padre.
Parole con "perda"
Iniziano con "perda": perdano.
Finiscono con "perda": riperda, disperda.
Contengono "perda": disperdano, iperdattilia, iperdattilie.
Parole contenute in "perda"
per.
Incastri
Inserendo al suo interno sua si ha PERsuaDA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "perda" si può ottenere dalle seguenti coppie: pecia/ciarda, pelo/lorda, pesa/sarda, pesca/scarda, pesco/scorda, peso/sorda, pera/ada, percorre/correda, percorri/corrida, percorro/corroda, perlai/laida, perle/leda, pero/oda, perse/seda, perso/soda.
Usando "perda" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: super * = suda; cupe * = curda; sape * = sarda; * dache = perché; scope * = scorda; * aera = perderà; * aero = perderò; * dadoni = perdoni; * aura = perdura; * auto = perduto; * aerai = perderai; * aerei = perderei; * aiate = perdiate; * damiano = permiano; * automi = perdutomi.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "perda" si può ottenere dalle seguenti coppie: perirà/arida, periva/avida, perno/onda.
Usando "perda" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * adrone = peone; * adroni = peoni; * adii = perii; * adire = perire; * adira = perirà; * adirò = perirò; * adite = perite; * aditi = periti; * adito = perito; * adiva = periva; * adivi = perivi; * adivo = perivo; * adone = perone; * adoni = peroni; * adora = perora; * adori = perori; * adoro = peroro; * addita = perdita; * adendo = perendo; * adente = perente; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "perda" si può ottenere dalle seguenti coppie: iper/dai.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "perda" si può ottenere dalle seguenti coppie: perché/dache, peri/dai, permiano/damiano.
Usando "perda" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: curda * = cupe; * lorda = pelo; * sorda = peso; * ciarda = pecia; * leda = perle; * seda = perse; * soda = perso; suda * = super; * perdoni = dadoni; * laida = perlai; * anoa = perdano; * uria = perduri; * correda = percorre; * corrida = percorri; * corroda = percorro.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "perda" (*) con un'altra parola si può ottenere: * eri = perderai; * uri = perdurai; * onta = perdonata; * urta = perdurata; * urti = perdurati; * urto = perdurato; * vano = pervadano; * oneri = perdonerai; rioni * = riperdonai; * ottile = perodattile; * ottili = perodattili.
Frasi con "perda"
»» Vedi anche la pagina frasi con perda per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • E' inutile che tu perda tempo nel cercare di dimostrare quel teorema, sono secoli che ci provano i migliori geni matematici.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: percussionisti, percussore, percussori, percutanea, percutanee, percutanei, percutaneo « perda » perdano, perde, perdemmo, perdendo, perdendoci, perdendola, perdendole
Parole di cinque lettere: peplo « perda » perde
Vocabolario inverso (per trovare le rime): riguarda, chiavarda, czarda, lanzarda, azzarda, nizzarda, merda « perda (adrep) » riperda, disperda, orda, borda, sciaborda, abborda, deborda
Indice parole che: iniziano con P, con PE, iniziano con PER, finiscono con A

Commenti sulla voce «perda» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze