Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «borda», il significato, curiosità, forma del verbo «bordare» anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Borda

Forma verbale
Borda è una forma del verbo bordare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di bordare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola borda è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: bardo (scambio di vocali), bardò (scambio di vocali), board (spostamento di una lettera), brado.
Componendo le lettere di borda con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ami, mai, mia] = adombrai; +ano = badarono; +[eta, tea] = badatore; +tai = badatori; +[ali, ila, lai] = baldoria; +[ile, lei] = baldorie; +ana = baraonda; +dna = bardando; +[ami, mai, mia] = bardiamo; +sos = bardosso; +tot = bardotto; +rna = barrando; +gel = belgrado; +nel = bendarlo; +nei = bidonare; +nei = bidonerà; +mio = bordiamo; +tiè = bordiate; ...
Vedi anche: Anagrammi per borda
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: barda, borde, bordi, bordo, borea, boria, borra, borsa, corda, lorda, morda, sorda.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: corde, lorde, lordi, lordo, lordò, morde, mordi, mordo, sorde, sordi, sordo, tordi, tordo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: orda, bora. Togliendo tutte le lettere in posizione pari si ha: bra.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: bordai.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: cadrò, ladro.
Parole con "borda"
Iniziano con "borda": bordai, bordame, bordami, bordano, bordare, bordata, bordate, bordati, bordato, bordava, bordavi, bordavo, bordammo, bordando, bordante, bordanti, bordasse, bordassi, bordaste, bordasti, bordarono, bordatino, bordatore, bordatori, bordatura, bordature, bordavamo, bordavano, bordavate, bordassero, ...
Finiscono con "borda": abborda, deborda, sciaborda, trasborda.
Contengono "borda": abbordai, debordai, abbordano, abbordare, abbordata, abbordate, abbordati, abbordato, abbordava, abbordavi, abbordavo, debordano, debordare, debordata, debordate, debordati, debordato, debordava, debordavi, debordavo, abbordaggi, abbordammo, abbordando, abbordante, abbordanti, abbordarla, abbordarle, abbordarli, abbordarlo, abbordasse, ...
»» Vedi parole che contengono borda per la lista completa
Parole contenute in "borda"
orda.
Incastri
Inserito nella parola dei dà DEbordaI; in devi dà DEbordaVI; in devo dà DEbordaVO; in demmo dà DEbordaMMO; in dente dà DEbordaNTE; in denti dà DEbordaNTI; in desse dà DEbordaSSE; in dessi dà DEbordaSSI; in deste dà DEbordaSTE; in desti dà DEbordaSTI; in stura dà SbordaTURA; in sciai dà SCIAbordaI; in sciano dà SCIAbordaNO; in sciare dà SCIAbordaRE; in sciata dà SCIAbordaTA; in sciate dà SCIAbordaTE; in sciato dà SCIAbordaTO; in sciava dà SCIAbordaVA; in sciavi dà SCIAbordaVI; in sciavo dà SCIAbordaVO; ...
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "borda" si può ottenere dalle seguenti coppie: boa/arda, boia/iarda, bolo/lorda, borico/ricorda, bosco/scorda, bora/ada, boraci/acida, borasso/assoda, borchie/chieda, borgo/goda, boro/oda, borra/rada, borro/roda, borse/seda, borsucce/succeda.
Usando "borda" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * darà = borra; * dare = borre; * darò = borro; cubo * = curda; lobo * = lorda; * aera = borderà; * aero = borderò; * dadino = bordino; * dadone = bordone; * dadoni = bordoni; * aura = bordura; * aure = bordure; * aerai = borderai; * aerei = borderei; * aiate = bordiate.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "borda" si può ottenere dalle seguenti coppie: boato/otarda, boom/morda, borra/arda, borro/orda.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "borda" si può ottenere dalle seguenti coppie: borra/darà, borre/dare, borro/darò.
Usando "borda" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * iarda = boia; curda * = cubo; * goda = borgo; * rada = borra; * roda = borro; * seda = borse; * acida = boraci; * bordone = dadone; * bordoni = dadoni; * assoda = borasso; * chieda = borchie; * anoa = bordano; * area = bordare; * atea = bordate; * urea = bordure; borico * = ricorda; * succeda = borsucce.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "borda" (*) con un'altra parola si può ottenere: * eri = borderai; suini * = subordinai; salite * = sbalordiate.
Frasi con "borda"
»» Vedi anche la pagina frasi con borda per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Con quel minuscolo pennello l'artigiano borda con vernice dorata ogni singola tazzina.
  • Per completare il restauro di quell'antica galea, andrebbero sostituite la borda e la bastarda.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Borda - S. f. (Mar.) La maggior Vela nelle galee dopo il Bastardo. (Fanf.) Stat. Ord. S. Stef. 126. (Gh.) Portino (i vascelli) il bastardo grande, borda, treo, e trinchetto. [Camp.] Diz. marit. mil.

[Cont.] Cr. Naut. med. I. 44. Nel medesimo modo si tagliano le altre vele…, la borda di cotonina di Marsiglia vuol canne da 600 in 650. Cit. Tipocosm. 326. Sono esse vele latine… l'artimone, la borda, la mezzana, il trinchetto.

2. [Camp.] † Per Fodera, Soppanno, Parte interna della sella. Din. Din. Mascal. I. 2. E quando gli è posta (la sella), si ordini non faccia buso, e la sua borda sia molto morbida, e si faccia sì che per la prima volta non gli faccia lesione.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: borchiati, borchiato, borchie, borchiettata, borchiettate, borchiettati, borchiettato « borda » bordai, bordame, bordami, bordammo, bordando, bordano, bordante
Parole di cinque lettere: bonzo « borda » borde
Vocabolario inverso (per trovare le rime): azzarda, nizzarda, merda, perda, riperda, disperda, orda « borda (adrob) » sciaborda, abborda, deborda, trasborda, corda, pallacorda, accorda
Indice parole che: iniziano con B, con BO, parole che iniziano con BOR, finiscono con A

Commenti sulla voce «borda» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze