Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «pilota», il significato, curiosità, forma del verbo «pilotare» sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Pilota

Forma verbale
Pilota è una forma del verbo pilotare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di pilotare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Mestieri [Pescivendolo « * » Pittore]

Foto taggate pilota

Marecross...

in piega

Auto d'epoca 2
Tag correlati: pista, casco, sport, gara, numero
Giochi di Parole
La parola pilota è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: pi-lò-ta. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: polita (scambio di vocali).
pilota si può ottenere combinando le lettere di: top + [ali, ila, lai]; [pio, poi] + alt; oli + tap.
Componendo le lettere di pilota con quelle di un'altra parola si ottiene: +can = alcaptoni; +ala = allopatia; +alé = allopatie; +ani = altipiano; +noi = antipolio; +caì = apolitica; +[ciò, coi] = apolitico; +ego = apologeti; +cap = applicato; +col = callotipo; +caì = capitolai; +[eri, ire, rei] = elitropia; +ego = epatologi; +[eri, ire, rei] = epilatori; +mal = impallato; +rem = imperlato; +ram = implorata; +rem = implorate; +rom = implorato; +can = incolpata; +cin = incolpati; ...
Vedi anche: Anagrammi per pilota
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: nilota, pelota, pilote, piloti, piloto.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: nilote, niloti.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: ilota, piota.
Altri scarti con resto non consecutivo: pila, pita, plot, pota, iota.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: pilotai.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: batoli.
Parole con "pilota"
Iniziano con "pilota": pilotai, pilotano, pilotare, pilotata, pilotate, pilotati, pilotato, pilotava, pilotavi, pilotavo, pilotaggi, pilotammo, pilotando, pilotante, pilotanti, pilotasse, pilotassi, pilotaste, pilotasti, pilotabile, pilotabili, pilotaggio, pilotarono, pilotavamo, pilotavano, pilotavate, pilotassero, pilotassimo.
Finiscono con "pilota": copilota, autopilota, giropilota, radiopilota.
»» Vedi parole che contengono pilota per la lista completa
Parole contenute in "pilota"
ilo, pil, pilo, ilota. Contenute all'inverso: oli.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "pilota" si può ottenere dalle seguenti coppie: pii/ilota, pini/nilota, pipe/pelota, pilocarpi/carpita, pilocarpine/carpineta, pilori/rita, piloro/rota.
Usando "pilota" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pepi * = pelota; * tane = pilone; * tari = pilori; * taro = piloro; * tatare = pilotare; * tatatà = pilotata; * aera = piloterà; * aero = piloterò; * aerai = piloterai; * aerei = piloterei; * aiate = pilotiate.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "pilota" si può ottenere dalle seguenti coppie: pilli/ilota, pilori/irta.
Usando "pilota" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * atri = pilori; * atro = piloro; * attera = piloterà; * attero = piloterò.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "pilota" si può ottenere dalle seguenti coppie: pilone/tane, pilori/tari, piloro/taro.
Usando "pilota" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pelota * = pepi; * pelota = pipe; * rita = pilori; * anoa = pilotano; * area = pilotare; * tatatà = pilotata; * atea = pilotate; * inia = pilotini; * carpita = pilocarpi; * carpineta = pilocarpine.
Sciarade incatenate
La parola "pilota" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: pil+ilota, pilo+ilota.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "pilota" (*) con un'altra parola si può ottenere: * eri = piloterai; * apina = papilionata.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "pilota"
»» Vedi anche la pagina frasi con pilota per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il pilota di formula 1 che più mi ha emozionato è stato Gilles Villeneuve.
Citazioni
  • Nel 1834, sull'Opuscolo per la marina mercantile napolitana di Tommaso Palumbo, è riportato: "Non così presso di noi, come nel Faro di Messina, in dove i legni esteri non sono obbligati a prendere il pilota locale, e nella sortita per lo più si servono di un marinaro della barca dell'interprete".
  • Il 5 novembre 2013, il quotidiano Il Secolo XIX, riportando un fatto di cronaca, scrive: "È salvo per miracolo il pilota di un aereo ultraleggero che è precipitato ieri pomeriggio, poco dopo le 16, a Vignole Borbera".
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Pilota - e PILOTO. S. m. (Mar.) Colui che sta alla prora della nave, e osserva i venti, e de' loro mutamenti instruisce il nocchiero. Rammenta Pileggio (V.). Ted., Spagn., Fr. – Più com. Piloto; Pilota, più secondo l'anal. [Cont.] Pant. Arm. nav. 120. Grandissimo ed importantissimo è l'officio del piloto, è tanto necessario che a pena si può navigar sicuramente senza di lui. E 301. Così fanno gl'inglesi ed i fiaminghi quando passano per il mare Mediterraneo, servendosi quasi sempre de i piloti forastieri, benchè siano essi buoni marinari, ed abbiano fatto altre volte il medesimo viaggio. = Vit. Plut. (C) E per l'abbondanza dell'acqua li piloti si perderono li segnali del cammino. Serd. Stor. 1. 44. Gli darebbe un altro piloto peritissimo della navigazione. E 2. 66. Diedero loro molto cortesemente armamenti, vettovaglie e piloti. Ar. Fur. 23. 16. Così si parte col pilota innante Il nocchier, che gli scogli teme, e 'l vento.

T. Prov. Tosc. 280. In nave persa tutti son piloti. (Negli estremi pericoli accettasi ogni servizio e ogni comando.)

Trasl. [Val.] Fag. Rim. 2. 231. Da questo (Conclave) per la sacra nave Di Pietro debbe uscire il buon Piloto.

[Val.] Da buon pilota. Da uomo accorto, astuto. Fag. Comm. 6. 172. La marina era torbida. Isab. Ma voi da buon pilota la liberaste dagli scogli.

[Fanf.] Fare il piloto. Servir di guida. Caro Straccion. I. 1. Io non sono mai stato a Roma: di grazia fammi il piloto sino a tanto ch'io truovi questo messer Tindaro.

3. Fig. per Uomo melenso e balordo, e che stia quasi immobile, e senza far nulla. Malm. 4. 17. (Man.) Se forse, dice, tu sei stato offeso, Che fai tu della spada, il mio piloto? A che tenere al fianco questo peso Per starsene a man giunte come un boto?
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: pilorica, piloriche, pilorici, pilorico, piloro, piloroplastica, piloroplastiche « pilota » pilotabile, pilotabili, pilotaggi, pilotaggio, pilotai, pilotammo, pilotando
Parole di sei lettere: piloro « pilota » pilote
Vocabolario inverso (per trovare le rime): compatriota, stratiota, jota, pelota, zelota, ilota, nilota « pilota (atolip) » copilota, radiopilota, giropilota, autopilota, mota, remota, immota
Indice parole che: iniziano con P, con PI, iniziano con PIL, finiscono con A

Commenti sulla voce «pilota» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze