Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «potentato», il significato, curiosità, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Potentato

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Informazioni di base
La parola potentato è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. Lettera maggiormente presente: ti (tre).
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per potentato
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: patentato, potentati.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: potato, pota, poto, poeta, pento, penato, pena, peno, petto, peto, otto, onta, tento, teta, tetto, etto, nato.
Parole contenute in "potentato"
poté, tenta, tentato. Contenute all'inverso: top.
Incastri
Si può ottenere da poto e tenta (POtentaTO).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "potentato" si può ottenere dalle seguenti coppie: pori/ritentato, pos/stentato, poteste/stentato, potete/tentato, poteva/vantato, potendo/dotato, potenti/iato.
Usando "potentato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tentatori = pori; capote * = cantato.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "potentato" si può ottenere dalle seguenti coppie: poni/intentato, poso/ostentato, pota/attentato.
Lucchetti Alterni
Usando "potentato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ritentato = pori; cantato * = capote; * vantato = poteva; * dotato = potendo.
Sciarade incatenate
La parola "potentato" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: poté+tentato.
Intarsi e sciarade alterne
"potentato" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: pota/tento.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Un potente disinfettante, I pezzi più potenti sulla scacchiera, Le Dolomiti nel Potentino, Potentissima bomba che esplode a un metro dal suolo, Detto di un tono di voce potentissimo.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Re, Monarca, Potentato - Il Re è colui che regge uno Stato, ma la sua autorità può esser divisa e temperata da certe leggi e da certe assemblee. - Monarca è colui che regna e governa solo e senza dividere con veruno la sua autorità. - Potentato è quel re o monarca la cui potenza è relativamente più grande e più estesa che quella di altri Principi. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Potentato - S. m. Chi ha dominio e signoría. In qualche senso, aureo lat. – Segr. Fior. Stor. proem. (C) Innanzi ch'io tratti di Firenze, descriverò per quali mezzi l'Italia pervenne sotto quelli potentati, che in quel tempo la governavano. Alleg. 6. Che però, mi cred'io, chiamarsi Stati Le tenute, che v'hanno i potentati. [Cont.] Conv. Cond. Er. I. XV. 156. Comprendendo lo Ill.mo signore Ercule duca di Ferrara,… di quanto cordiale amore e' sia verso di ciascuno de' loro Ex.mi potentati della lega;… T. Nard. Stor. 1. 189. Fece accordi e composizioni con più potentati. = Varch. Stor. 3. 61. (M.) Mostrandoci di tutti i potentati amici, e a tutti ambasciadori mandando. Segner. Pred. 30. 5. Ed ecco (cambiata scena), spedir conviensi per ogni parte corrieri frettolosissimi ad arrestare a mezza strada le mosse de' potentati. Viv. Vit. Galil. 89. Quanto queste virtuose lodi… fossero in ogni tempo conosciute…, scorgesi dagli amplissimi onori di pareri richiesti, e regali fattigli in varie occasioni dai più insigni letterati d'Europa, e da tanti altri Signori, Principi, e Potentati. [Pol.] Porz. Cong. Bar. lib. 1. L'Italia in quei tempi stava in certo modo bilanciata, chè i potentati non consentivano che veruno facesse aggiunta alla sua signoria.

T. Potentati piaceri. – I grandi potentati europei.

2. T. Quasi iron. Si tiene un gran potentato, di pers. altera senza ragione. – Trattano come da potentato a potentato, Ci stanno sul cerimoniale del grande fuor di proposito.

3. Quella spezie di governo che è in mano di alcuni pochi potenti d'uno Stato, e con altro nome si chiama aristocrazia. Segn. Polit. 14. 6. (C) Questa spezie negli Stati de' pochi potenti ha quella medesima corrispondenza, che ha la tirannide negli Stati de' monarchi, e che ha l'ultimo stato popolare infra gli stati del popolo, e tal modo di governo si chiama potentato.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: potendolo, potendomi, potendone, potendosi, potendoti, potendovi, potentati « potentato » potente, potentemente, potenti, potentina, potentine, potentini, potentino
Parole di nove lettere: potendoti, potendovi, potentati « potentato » potentina, potentine, potentini
Vocabolario inverso (per trovare le rime): tentato, patentato, neopatentato, ritentato, intentato, accontentato, scontentato « potentato (otatnetop) » stentato, ostentato, sostentato, ipersostentato, attentato, frequentato, rifrequentato
Indice parole che: iniziano con P, con PO, parole che iniziano con POT, finiscono con O

Commenti sulla voce «potentato» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze