Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «scapolare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Scapolare

Verbo
Scapolare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, sia transitivo che intransitivo. Ha come ausiliare sia avere che essere. Il participio passato è scapolato. Il gerundio è scapolando. Il participio presente è scapolante. Vedi: coniugazione del verbo scapolare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola scapolare è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: pascolare, pascolerà, scapolerà (scambio di vocali).
scapolare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): [ops] + [alacre]; pro + [casale]; sol + [acarpe]; [ero] + pascal; [eros] + placa; [epos] + carla; pero + [lasca]; [perso] + alca; olé + scarpa; [leso] + [capra]; [olpe] + sacra; spole + [arca]; [porle] + casa; col + separa; [ceo] + sparla; [cose] + parla; [cero] + [salpa]; [corse] + pala; [copre] + sala; [crespo] + ala; celo + [aspra]; colse + [apra]; clero + [asap]; colpe + [arsa]; ras + copale; spa + [calerò]; poa + sclera; [apro] + scale; [aspro] + [alce]; sla + [eparco]; lao + [crespa]; ...
Componendo le lettere di scapolare con quelle di un'altra parola si ottiene: +psi = applicassero; +ton = calpestarono; +[pio, poi] = laparoscopie; +sos = pascolassero; +non = pascoleranno; +sos = scapolassero; +non = scapoleranno; +[dino, doni, nido, ...] = acondroplasie; +[osti, sito, tosi] = capitolassero; +[fino, foni, info] = cefalosporina; +unti = incapsulatore; +emma = melampsoracea; +[emme, meme] = melampsoracee; +fasi = passifloracea; +[cidì, dici] = polisaccaride; +drin = preriscaldano; +miti = ricalpestiamo; +[siti, tisi] = ricapitolasse; +itti = ricapitolaste; +tipi = sapropelitica; ...
Vedi anche: Anagrammi per scapolare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: scapolari, scapolate, scatolare.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: scapole, scalare, scala, scale, scolare, scola, sapore, sapa, sape, salare, sala, sale, spola, spole, spore, solare, sola, sole, capre, calare, cala, cale, care, colare, cola, core, apre, alare, pare.
Parole con "scapolare"
Finiscono con "scapolare": interscapolare.
Parole contenute in "scapolare"
are, cap, ola, capo, lare, scapo, polare, scapola. Contenute all'inverso: era.
Incastri
Si può ottenere da solare e cap (ScapOLARE).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "scapolare" si può ottenere dalle seguenti coppie: scadi/dipolare, scapo/popolare, scapolai/ire.
Usando "scapolare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bisca * = bipolare; * areate = scapolate; * areato = scapolato; unisca * = unipolare; * rendo = scapolando; * resse = scapolasse; * ressi = scapolassi; * reste = scapolaste; * resti = scapolasti; * reggine = scapolaggine; * reggini = scapolaggini; * ressero = scapolassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "scapolare" si può ottenere dalle seguenti coppie: scapolava/avallare, scapolerà/areare, scapolato/otre.
Usando "scapolare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = scapolate; * erto = scapolato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "scapolare" si può ottenere dalle seguenti coppie: scapola/area, scapolate/areate, scapolato/areato, scapole/aree, scapolaggine/reggine, scapolaggini/reggini, scapolai/rei, scapolando/rendo, scapolasse/resse, scapolassero/ressero, scapolassi/ressi, scapolaste/reste, scapolasti/resti, scapolate/rete.
Usando "scapolare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bipolare * = bisca; * dipolare = scadi; unipolare * = unisca; scapo * = popolare.
Sciarade e composizione
"scapolare" è formata da: scapo+lare.
Sciarade incatenate
La parola "scapolare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: scapo+polare, scapola+are, scapola+lare, scapola+polare.
Intarsi e sciarade alterne
"scapolare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: scola/apre, spola/care, spore/cala, sola/capre.
Frasi con "scapolare"
»» Vedi anche la pagina frasi con scapolare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Hanno escogitato un dispositivo per limitare i movimenti dell’articolazione clavicolare e scapolare.
  • Se pensi che nascondendoti riuscirai a scapolare la punizione, ti sbagli.
  • I monaci cistercensi si riconoscono facilmente dallo scapolare nero sulla veste bianca.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Svignare, Sgattajolare, Scapolare - Significano tutti e tre il fuggire e sottrarsi da un pericolo. - Svignare, quasi dica Uscir della vigna chi vi fosse ito per rubar l'uva, accenna a destrezza e sveltezza. - Sgattajolare, come fa il gatto uscendo per la bocca della gattajuola, accenna furberia ed agilità ad un tempo. - Scapolare indica l'arte e la destrezza, ajutata dalla fortuna. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Scapolare - [T.] V. n. e rifl. e a. Segnatam. nel ling. fam. ha il senso di Scappare scampando, o Salvare altri facendo che scappi. – Forma neut. Buon. Fier. 1. 4. 6. (C) Prima uscirà da quel minor pertugio, Fatto di piccol ago un elefante, Che possa scapolar da noi guardato, Dalle carceri nostre un brusco, un pelo. E Tanc. 5. 1. Ecco che in un istante l'accerchiaro, Che tempo non vi fu da scapolare.

T. Scapolarsela; Salvarsi, scappando in fretta e di furto.

[Cont.] Di cosa. Cr. B. Naut. med. I. 123. La penna scapoli il calcese e si volti col suo peso dall'altra banda che si desidera.

2. Rifl. Non com. Fir. As. 67. (C) Anzichè egli d'indi se ne scapolasse per alcuna segreta strada, aspettata la mattina, io provvidi che egli fosse menato dinanzi al vostro illustrissimo cospetto.

3. Att. Salvare altrui, Farlo fuggire. G. V. 7. 10. 3. (C) Poco tempo appresso i baroni Pugliesi, i quali il Re avea presi alla battaglia, fece scapolare e a molti di loro rendere le loro terre. E 12. 16. 7. Ogni atto e scritture vi furono prese e arse, e rotta la carcere della Volognana, e scapolati i prigioni.

4. T. Altra forma att. fam. e viva. L'ha scapolata per miracolo (la morte, in grave malattia, in qualsiasi pericolo). – Non si vede come la potrà scapolare. – Se la scapolò.

T. Altra forma fam. sim. Se l'è scapolata.
Scapolare - † SCAPULARE, e † SCAPULARO. S. m. Quel cappuccio che tengono in capo i frati. V. il Du-Fresne. Da cuoprire le spalle. Rammenta l'aureo Capulus da Capio. Gr. ̓Επωμίς. Scapulare, Tes. Nov. Lat. – Bocc. Nov. 1. g. 7. (C) Qual calze, e qual cappa, e quale scapolare ne traeano spesso. Pecor. g. 3. n. 1. Si cominciò a vestire, e a mettersi in capo lo scapolare. D. Gio. Cell. Lett. 11. 24. Si turò il volto collo scapolare, e diègli d'uno coltellino per lo corpo. Burch. 1. 47. Erano tutti senza scapolari. Franc. Sacch. Nov. 132. L'uncino s'appiccò allo scapulare. Bern. Orl. Inn. 22. 58. Aggraffa i frati per gli scapolari. Castigl. Corteg. 2. 211. (M.) E calatosi indietro lo scapularo, mostrò una gran zazzera.

2. T. Quel che in Tosc. Abitino (V.), altrove dicesi Scapolare perchè rappresenta l'intero scapolare portato da religiosi all'Ordine de' quali erano addetti, come Terziarii anco i laici.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: scapolaggine, scapolaggini, scapolai, scapolammo, scapolando, scapolano, scapolante « scapolare » scapolari, scapolarono, scapolasse, scapolassero, scapolassi, scapolassimo, scapolaste
Parole di nove lettere: scapolano « scapolare » scapolari
Lista Verbi: scapezzare, scapigliare « scapolare » scappare, scappellare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): tremolare, racimolare, stimolare, immolare, gagnolare, ninnolare, polare « scapolare (eralopacs) » interscapolare, estrapolare, subpolare, screpolare, bipolare, dipolare, manipolare
Indice parole che: iniziano con S, con SC, iniziano con SCA, finiscono con E

Commenti sulla voce «scapolare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze