Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «scarsa», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «scarso», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Scarsa

Forma di un Aggettivo
"scarsa" è il femminile singolare dell'aggettivo qualificativo scarso.
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Scarpata « * » Scarta]
Informazioni di base
La parola scarsa è formata da sei lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e quattro consonanti. Divisione in sillabe: scàr-sa. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con scarsa per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La scarsa visibilità sull'autostrada mi convinse a fermarmi.
  • Una scarsa preparazione difficilmente farà superare adeguatamente l'esame di diritto!
  • La scarsa redditività ha messo il sospetto al fisco.
Citazioni da opere letterarie
Anime oneste di Grazia Deledda (1905): C'erano due finestre; una piccola e recente, di legno non ancor verniciato, senza vetri; si apriva solo nelle buone giornate o per cambiar aria. L'altra era il finestrone semi-ovale della chiesa, in alto, sotto il cornicione, ristorato e munito di vetri. La luce così pioveva dall'alto, e in quell'ora penetrava un raggio triste di luna al tramonto, descrivendo una curva di albore giallastro intorno al finestrone, ove non arrivava la scarsa illuminazione della lampada di Sebastiano.

L’assassinio di via Belpoggio di Italo Svevo (1890): Lo vedeva in iscorcio, là sull'erta, la testa piegata su una spalla perché aveva battuto malamente il muro; in tutta la figura, solo le punte dei piedi ritte e che si proiettavano lunghe lunghe a terra nella scarsa luce dei lontani fanali, stavano come se il corpo cui appartenevano si fosse adagiato volontario; tutte le altre parti erano veramente di un morto, anzi di un assassinato.

I promessi sposi di Alessandro Manzoni (1840): E quantunque quell'annata fosse ancor più scarsa delle antecedenti, e già si cominciasse a provare una vera carestia, pure il nostro giovine, che, da quando aveva messi gli occhi addosso a Lucia, era divenuto massaio, si trovava provvisto bastantemente, e non aveva a contrastar con la fame.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per scarsa
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: scansa, scarda, scarna, scarpa, scarse, scarsi, scarso, scarta, scassa, scorsa, sparsa.
Scarti
Togliendo tutte le lettere in posizione dispari si ha: cra.
Altri scarti con resto non consecutivo: sara, cara, casa.
Parole con "scarsa"
Iniziano con "scarsa": scarsamente.
Parole contenute in "scarsa"
arsa.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "scarsa" si può ottenere dalle seguenti coppie: scadete/detersa, scarcera/cerasa, scarcero/cerosa, scardo/dosa, scaro/osa, scarpe/pesa, scarroccio/rocciosa, scarto/tosa.
Usando "scarsa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cosca * = corsa; mosca * = morsa; pasca * = parsa; pesca * = persa; * sana = scarna; * sane = scarne; * sani = scarni; * sano = scarno; * sapa = scarpa; * sape = scarpe; ripesca * = ripersa; * sanare = scarnare; * sanità = scarnita; * sapone = scarpone; * saponi = scarponi; * sanificare = scarnificare; * sanificata = scarnificata; * sanificate = scarnificate; * sanificati = scarnificati; * sanificato = scarnificato; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "scarsa" si può ottenere dalle seguenti coppie: scarna/ansa, scarola/alosa.
Usando "scarsa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * asta = scarta; * asti = scarti; * asola = scarola; * asole = scarole; * aspata = scarpata; * aspate = scarpate; * astata = scartata; * astate = scartate; * astati = scartati; * astato = scartato; * aspetta = scarpetta; * assetta = scarsetta; * assetti = scarsetti; * assetto = scarsetto; * astante = scartante; * astanti = scartanti.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "scarsa" si può ottenere dalle seguenti coppie: scari/sai, scarna/sana, scarnare/sanare, scarne/sane, scarni/sani, scarnificante/sanificante, scarnificanti/sanificanti, scarnificare/sanificare, scarnificata/sanificata, scarnificate/sanificate, scarnificati/sanificati, scarnificato/sanificato, scarnificazione/sanificazione, scarnificazioni/sanificazioni, scarnita/sanità, scarno/sano, scarpa/sapa, scarpe/sape, scarpone/sapone, scarponi/saponi, oscar/osa.
Usando "scarsa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: morsa * = mosca; * dosa = scardo; * pesa = scarpe; * tosa = scarto; ripersa * = ripesca; * detersa = scadete; * cerasa = scarcera; * cerosa = scarcero; * rocciosa = scarroccio.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: scarrucolare, scarrucolata, scarrucolate, scarrucolati, scarrucolato, scarrucolii, scarrucolio « scarsa » scarsamente, scarse, scarseggerà, scarseggerai, scarseggeranno, scarseggerebbe, scarseggerebbero
Parole di sei lettere: scarno, scarpa, scarpe « scarsa » scarse, scarsi, scarso
Vocabolario inverso (per trovare le rime): vezzosa, bizzosa, pizzosa, stizzosa, carpocapsa, isoipsa, arsa « scarsa (asracs) » farsa, riarsa, parsa, comparsa, ricomparsa, scomparsa, apparsa
Indice parole che: iniziano con S, con SC, parole che iniziano con SCA, finiscono con A

Commenti sulla voce «scarsa» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze