Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «scusai», il significato, curiosità, forma del verbo «scusare», rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Scusai

Forma verbale

Scusai è una forma del verbo scusare (prima persona singolare dell'indicativo passato remoto). Vedi anche: Coniugazione di scusare.

Informazioni di base

La parola scusai è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con scusai per una lista di esempi.
Citazioni da opere letterarie
Il nome della rosa di Umberto Eco (1980): Mi scusai con molta goffaggine. Avevo ferito la vanità del mio maestro, eppure sapevo quanto egli andasse fiero della rapidità e sicurezza delle sue deduzioni. Guglielmo aveva davvero compiuto un'opera degna di ammirazione e non era colpa sua se il callidissimo Venanzio non solo aveva celato quanto aveva scoperto sotto le spoglie di un oscuro alfabeto zodiacale, ma aveva anche elaborato un indecifrabile enigma.

L'amica geniale di Elena Ferrante (2011): La Galiani mi coprì di lodi. «Adesso però» disse come se tenesse a me e a Nino una lezione, «dopo l'attacco a fondo, è tempo di mediare». Bussò alla porta della mia aula, se la richiuse alle spalle e cinque minuti dopo si riaffacciò allegra. Potevo rientrare a patto che mi scusassi col professore per i toni troppo aggressivi che avevo avuto. Mi scusai, oscillando tra l'ansia per le probabili ritorsioni e la fierezza per il sostegno che mi era venuto da Nino e dalla Galiani.

La coscienza di Zeno di Italo Svevo (1923): Certo egli aveva ragione ed io meritavo dei rimproveri. Debbo dire qui, che sono sicuro che non è per quelle parole che io odio il dottor Coprosich. Mi scusai raccontandogli dell'avversione di mio padre per medici e medicine; parlavo piangendo e il dottore, con bontà generosa, cercò di quietarmi dicendomi che se anche fossimo ricorsi a lui prima, la sua scienza avrebbe potuto tutt'al più ritardare la catastrofe cui assistevamo ora, ma non impedirla.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per scusai
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere i vocaboli: scusi, scusa. Togliendo tutte le lettere in posizione pari o in quelle dispari si ha: sua e csi.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: scusaci, scusami, scusati, scusavi.
Parole contenute in "scusai"
sai, usa, usai, scusa.
Incastri
Si può ottenere da sci e usa (SCusaI).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "scusai" si può ottenere dalle seguenti coppie: scudo/dosai, scura/rasai, scuro/rosai.
Usando "scusai" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ire = scusare; * aiata = scusata; * aiate = scusate; * ito = scusato; * iva = scusava; * ivi = scusavi; * irti = scusarti; * issi = scusassi; * ivano = scusavano; * ivate = scusavate; * indole = scusandole; * isserò = scusassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "scusai" si può ottenere dalle seguenti coppie: scuse/essai, scusi/issai.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "scusai" si può ottenere dalle seguenti coppie: scuse/aie, scuso/aio.
Usando "scusai" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dosai = scudo; * rasai = scura; * rosai = scuro; * noi = scusano; * rei = scusare; * voi = scusavo.
Sciarade incatenate
La parola "scusai" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: scusa+sai, scusa+usai.
Intarsi e sciarade alterne
"scusai" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: sua/csi.
Intrecciando le lettere di "scusai" (*) con un'altra parola si può ottenere: * dici = scudisciai; * iran = siracusani.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: L'esprime chi si scusa, Il parlare mordace o scurrile, Molto scuro e squallido, Quando arrivano in genere si scusano, Chi l'ha marcio non ha scusanti.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: scurrilmente, scusa, scusabile, scusabili, scusabilità, scusabilmente, scusaci « scusai » scusami, scusammo, scusando, scusandoci, scusandola, scusandole, scusandoli
Parole di sei lettere: scuoti, scuoto, scurii « scusai » sdegna, sdegni, sdegno
Vocabolario inverso (per trovare le rime): russai, usai, causai, abusai, accusai, riaccusai, ricusai « scusai (iasucs) » fusai, riusai, annusai, tai, datai, retrodatai, postdatai
Indice parole che: iniziano con S, con SC, parole che iniziano con SCU, finiscono con I

Commenti sulla voce «scusai» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2023 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze