Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «situare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Situare

Verbo
Situare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è situato. Il gerundio è situando. Il participio presente è situante. Vedi: coniugazione del verbo situare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di situare (collocare, ubicare, posizionare, localizzare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola situare è formata da sette lettere, quattro vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: si-tuà-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: austeri, estuari, riusate, situerà (scambio di vocali).
situare si può ottenere combinando le lettere di: [sui, usi] + [arte, atre, erta, ...]; uri + [aste, seta, tesa]; tue + [arsi, rais, rasi, ...]; sue + [arti, atri, irta, ...]; [est, set] + uria; [ter, tre] + usai; sure + tai; [iute, tuie] + ras; sei + [artù, ruta, tura, ...]; [urei, urie] + sta; [erti, irte, iter, ...] + [sua, usa]; [ersi, resi, rise, ...] + tau.
Componendo le lettere di situare con quelle di un'altra parola si ottiene: +[del, led] = aduleresti; +gag = aggiustare; +gag = aggiusterà; +osa = aiutassero; +tee = aiutereste; +tiè = aiuteresti; +ong = angustierò; +[abc, cab] = arbustacei; +gas = assurgiate; +ras = astruseria; +hac = austriache; +toc = costruiate; +con = curiosante; +toc = curiosetta; +[ciò, coi] = curiosiate; +dee = esaudirete; +nei = esaurienti; +[ere, ree] = esaurirete; +[ave, eva] = esaurivate; +tao = esautorati; +avo = esautoravi; ...
Vedi anche: Anagrammi per situare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: situate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: sitar, sita, site, sire, stare, star, sure, ture, tare.
Parole contenute in "situare"
are, tua, situa. Contenute all'inverso: era.
Incastri
Si può ottenere da sire e tua (SItuaRE).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "situare" si può ottenere dalle seguenti coppie: sita/tatuare, situai/ire, situata/tare.
Usando "situare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tuaregh = sigh; musi * = mutuare; * areata = situata; * areate = situate; * areati = situati; * areato = situato; abs * = abituare; * rendo = situando; * resse = situasse; * ressi = situassi; * reste = situaste; * resti = situasti; * ressero = situassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "situare" si può ottenere dalle seguenti coppie: sita/attuare, situerà/areare, situla/alare, situata/atre, situato/otre.
Usando "situare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = situata; * erte = situate; * erti = situati; * erto = situato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "situare" si può ottenere dalle seguenti coppie: sigh/tuaregh, situa/area, situata/areata, situate/areate, situati/areati, situato/areato, situai/rei, situando/rendo, situasse/resse, situassero/ressero, situassi/ressi, situaste/reste, situasti/resti, situate/rete, situati/reti.
Usando "situare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: mutuare * = musi; tatuare * = tasi; sita * = tatuare.
Sciarade incatenate
La parola "situare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: situa+are.
Intarsi e sciarade alterne
"situare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: sitar/ue, sia/ture.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "situare"
»» Vedi anche la pagina frasi con situare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ancora non ho deciso dove situare il nuovo apparecchio televisivo.
  • Ho difficoltà a situare la nuova statua in quella piazza.
  • Devi situare tutti gli utensili sopra le mensole in cucina così rimane più ordinato.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Collocare, Situare, Porre, Posare, Disporre - Collocare è il mettere una cosa, e anche una persona, nel luogo che le si conviene, o che si crede convenirle. - Situare, voce non elegante, significa quasi lo stesso, salvo che ha idea di meno cura o diligenza. - Porre è il mettere una cosa in un luogo, senza avere in sè altra idea necessaria. - Posare è il deporre, o levarsi di mano o da dosso una cosa, mettendola in un luogo. - «Posa codesta lucerna, e vien qua.» - L'idea principale non è quella di mettere in un luogo, ma quella del levarsi di mano, quasi Deporre. - Disporre è il mettere più cose nel luogo e con l'ordine ad esse assegnato. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Situare - V. a. Porre in sito, Collocare. Situs, Situazione. Pallad. (C) Vogliono esser situate al meriggio. Cr. 2. 18. 1. I campi, i quali son nelle pendici de' monti situati, spesse fiate sostengono secchezza e magrezza. Stor. Eur. 1. 18. Questa città posta in monte e situata tra le montagne. Vit. Pitt. 64. Non si considerano… le spese nel far gli sterri…, nel situar le salite. [Camp.] Com. Boez. 3. Venite allo bene ed alla beatitudine, la quale è situata in Dio. [Pol.] Porz. Cong. Bar. l. 1. La quale (la città d'Aquila) è situata a costa dello Stato della Chiesa. G. Gozz. Nov. 11. La bocca è situata appunto alla metà della faccia [Cont.] Rusc. Geog. Tol. 57. Quando dunque vorremo in essa balla situare un luogo, cioè segnarvelo e scrivervi il nome suo, ricorreremo a quei libri di Tolomeo ove è il Catalogo di nome di tutte le provincie… e vedremo in quanti gradi di lunghezza e di larghezza Tolomeo lo mette.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: situa, situai, situammo, situando, situano, situante, situanti « situare » situarono, situasse, situassero, situassi, situassimo, situaste, situasti
Parole di sette lettere: situano « situare » situata
Lista Verbi: sistemare, sistematizzare « situare » slacciare, slegare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): obliquare, appruare, tatuare, perpetuare, abituare, riabituare, disabituare « situare (erautis) » accentuare, questuare, attuare, eccettuare, effettuare, fluttuare, mutuare
Indice parole che: iniziano con S, con SI, parole che iniziano con SIT, finiscono con E

Commenti sulla voce «situare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze