Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «stabile», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Stabile

Aggettivo
Stabile è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: stabile (femminile singolare); stabili (maschile plurale); stabili (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di stabile (fisso, saldo, fermo, duraturo, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Tipologie di abitazione [Spelonca « * » Stalla]
Giochi di Parole
La parola stabile è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: stà-bi-le. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: belasti, blesità.
stabile si può ottenere combinando le lettere di: [est, set] + [albi, balì]; [lite, teli] + abs; bit + [elsa, lesa, sale]; bis + [alte, tale, tela]; bel + [asti, sita, stai, ...]; bei + slat; bite + sla; [isbe, sebi] + alt.
Componendo le lettere di stabile con quelle di un'altra parola si ottiene: +[sai, sia] = abilitasse; +tai = abilitaste; +[ero, ore, reo] = abolireste; +[ori, rio] = aboliresti; +mas = assemblati; +rna = balestrina; +chi = balistiche; +hac = basaltiche; +tai = bestialità; +noi = bestiolina; +caì = bielastica; +[ciò, coi] = bielastico; +rem = bimestrale; +col = blastoceli; +rom = blastomeri; +[tar, tra] = blaterasti; +cru = brulicaste; +cra = calibraste; +led = debellasti; +toc = ectoblasti; +aro = elaborasti; ...
Vedi anche: Anagrammi per stabile
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: stabili.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: stai, stile, stie, sale, tabe, tale.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: astabile.
Parole con "stabile"
Iniziano con "stabile": stabilendo, stabilente.
Finiscono con "stabile": astabile, bistabile, gustabile, instabile, testabile, spostabile, accostabile, arrestabile, attestabile, conestabile, detestabile, intestabile, metastabile, monostabile, rigustabile, acquistabile, aggiustabile, calpestabile, contestabile, termostabile, accatastabile, conquistabile, contrastabile, inaccostabile, inarrestabile, manifestabile, inacquistabile, incontestabile, riacquistabile, incontrastabile, ...
Contengono "stabile": ristabilendo, ristabilente, prestabilendo, prestabilente, prestabilenti.
»» Vedi parole che contengono stabile per la lista completa
Parole contenute in "stabile"
ile, sta, bile, tabi, abile.
Incastri
Inserito nella parola prendo dà PREstabileNDO.
Inserendo al suo interno con si ha SconTABILE; con pet si ha SpetTABILE; con pos si ha SposTABILE; con udì si ha STudiABILE; con anzi si ha STanziABILE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "stabile" si può ottenere dalle seguenti coppie: staff/affabile, star/arabile, stano/nobile, stavolta/voltabile, stabiesi/esile.
Usando "stabile" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * bilenca = stanca; * bilenco = stanco; * bilenche = stanche; * bilenchi = stanchi; parasta * = parabile; pos * = potabile; battista * = battibile; fondista * = fondibile; passista * = passibile; sensista * = sensibile; * eira = stabilirà; tris * = tritabile; dirigista * = dirigibile; futurista * = futuribile; attendista * = attendibile; apprendista * = apprendibile; disfattista * = disfattibile.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "stabile" si può ottenere dalle seguenti coppie: strani/inarabile, strap/parabile.
Usando "stabile" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ellisse = stabilisse; * ellissi = stabilissi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "stabile" si può ottenere dalle seguenti coppie: stanca/bilenca, stanche/bilenche, stanchi/bilenchi, stanco/bilenco.
Usando "stabile" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * affabile = staff; * nobile = stano; star * = arabile; staff * = affabile; battibile * = battista; fondibile * = fondista; passibile * = passista; sensibile * = sensista; dirigibile * = dirigista; futuribile * = futurista; sten * = tentabile; attendibile * = attendista; apprendibile * = apprendista; disfattibile * = disfattista.
Sciarade e composizione
"stabile" è formata da: sta+bile.
Sciarade incatenate
La parola "stabile" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: sta+abile.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "stabile" (*) con un'altra parola si può ottenere: ei * = esitabile; eri * = estraibile; * irte = stabilirete; trani * = transitabile.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "stabile"
»» Vedi anche la pagina frasi con stabile per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mantenere stabile una propria idea può portare i suoi frutti.
  • Costruire un ponte con tutti i criteri idonei a mantenerlo stabile nel tempo.
  • Ogni stabile dovrebbe essere costruito con criteri antisismici.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Durevole, Stabile - Durevole si riferisce al tempo, e dicesi di ogni cosa che dura contro le ingiurie del tempo o che ha in sè gli elementi da durare. - Stabile si riferisce a forza materiale o morale. La stabilità è una delle condizioni della durata; ma la cosa stabile può non esser durevole per soverchianza di altra forza. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Costante, Fermo, Stabile, Saldo, Immobile, Immoto - Ciò che è costante non s'altera, è sempre lo stesso in quantità e qualità; costante è quasi stante come, o stante con le stesse qualità; ciò che è fermo non varia; ciò che è stabile non muove; ciò che è saldo non vacilla agli urti; ciò che è immobile nè avanza nè indietreggia: in questo secolo di progresso indeterminato, l'immobilità non è riputata una qualità, ma piuttosto un difetto, un errore. Costante si è nelle affezioni, fermo nelle risoluzioni, stabile nelle opinioni, saldo ne' propositi, immobile fra i cambiamenti. Immoto vale non mosso: l'immoto può muoversi, l'immobile no: uomo immobile, è modo ellittico; vale uomo stabile come un immobile: immoto dice meno, ma è più proprio. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sta, stabbi, stabbio, stabbioli, stabbiolo, stabiese, stabiesi « stabile » stabilendo, stabilente, stabili, stabilì, stabiliamo, stabiliate, stabilii
Parole di sette lettere: stabbio « stabile » stabili
Lista Aggettivi: sregolato, stabiese « stabile » stabilito, stabilizzatore
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rapportabile, sopportabile, insopportabile, asportabile, trasportabile, intrasportabile, esportabile « stabile (elibats) » astabile, contrastabile, incontrastabile, accatastabile, metastabile, manifestabile, conestabile
Indice parole che: iniziano con S, con ST, iniziano con STA, finiscono con E

Commenti sulla voce «stabile» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze