Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «struttura», il significato, curiosità, forma del verbo «strutturare» associazioni, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Struttura

Forma verbale
Struttura è una forma del verbo strutturare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di strutturare.
Parole Collegate
»» Aggettivi per descrivere struttura (bella, pesante, metallica, portante, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
portante (17%), metallica (6%), casa (5%), edificio (4%), solida (4%), ossea (4%), complessa (3%), metallo (2%), architettura (2%), impianto (2%), conformazione (2%), debole (2%), costruzione (2%), telaio (2%), scheletro (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate struttura

il tetto a strisce

Foto 20586003

Santuario di Monte Grisa
Tag correlati: geometrico, geometrie, spirale, architettura, geometria, expo, vetro, curve, metallo, soffitto, vetri
Giochi di Parole
La parola struttura è formata da nove lettere, tre vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: tt. Lettera maggiormente presente: ti (tre).
Divisione in sillabe: strut-tù-ra. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
struttura si può ottenere combinando le lettere di: trust + [artù, ruta, urta].
Componendo le lettere di struttura con quelle di un'altra parola si ottiene: +mio = strutturiamo; +tiè = strutturiate; +[neon, none] = nanostrutture; +erri = ristrutturerà; +freni = infrastrutture; +[cremo, crome] = macrostrutture; +morii = ristrutturiamo; +[irite, rieti] = ristrutturiate; +[perso, porse, preso, ...] = soprastrutture; +[servo, verso] = sovrastrutture; +norne = struttureranno; +cisti = strutturistica; +norreni = ristruttureranno.
Vedi anche: Anagrammi per struttura
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: strutture, strutturi, strutturo.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: stura, sutura, tutta, tutù, tuta, ruta.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: strutturai.
Parole con "struttura"
Iniziano con "struttura": strutturabile, strutturabili, strutturai, strutturale, strutturali, strutturalismi, strutturalismo, strutturalista, strutturaliste, strutturalisti, strutturalistica, strutturalistiche, strutturalistici, strutturalistico, strutturalmente, strutturammo, strutturando, strutturano, strutturante, strutturanti, strutturare, strutturarono, strutturasse, strutturassero, strutturassi, strutturassimo, strutturaste, strutturasti, strutturata, strutturate, ...
Finiscono con "struttura": infrastruttura, soprastruttura, ultrastruttura, sovrastruttura, capistruttura, ristruttura, nanostruttura, tecnostruttura, capostruttura, macrostruttura, microstruttura, tensostruttura, sottostruttura.
Contengono "struttura": ristrutturai, destrutturata, destrutturate, destrutturati, destrutturato, ristrutturano, ristrutturare, ristrutturata, ristrutturate, ristrutturati, ristrutturato, ristrutturava, ristrutturavi, ristrutturavo, ristrutturammo, ristrutturando, ristrutturante, ristrutturanti, ristrutturasse, ristrutturassi, ristrutturaste, ristrutturasti, ristrutturarono, ristrutturavamo, ristrutturavano, ristrutturavate, infrastrutturale, infrastrutturali, ristrutturassero, ristrutturassimo, ...
»» Vedi parole che contengono struttura per la lista completa
Parole contenute in "struttura"
tura.
Incastri
Inserito nella parola rii dà RIstrutturaI; in rita dà RIstrutturaTA; in riti dà RIstrutturaTI; in rito dà RIstrutturaTO; in riva dà RIstrutturaVA; in rivo dà RIstrutturaVO; in risse dà RIstrutturaSSE.
Lucchetti
Usando "struttura" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * aera = strutturerà; * aero = strutturerò; * aerai = strutturerai; * aerei = strutturerei; * aiate = strutturiate.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "struttura" si può ottenere dalle seguenti coppie: strutto/turato.
Usando "struttura" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * alea = strutturale; * anoa = strutturano; * area = strutturare; * atea = strutturate; * razionerà = strutturazione.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "struttura" (*) con un'altra parola si può ottenere: * eri = strutturerai.
Frasi con "struttura"
»» Vedi anche la pagina frasi con struttura per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La struttura sociale nell'antico Egitto assomigliava ad una piramide: al vertice c'era il faraone, alla base gli schiavi.
  • La struttura del campanile è fatta in legno e mattone.
  • A Flumeri è stato esposto un prototipo di casa la cui struttura è stata realizzata con paglia pressata.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Costruzione, Struttura - La costruzione è l'atto del costrurre, la struttura ne è il risultato: si dice un buon metodo di costruzione e non di struttura; la buona e bella struttura d'un edifizio fa onore all'architetto; la buona costruzione al capo mastro. La struttura del corpo umano, d'un animale e simili si dice, e non la costruzione, perchè non son fatti pezzo a pezzo come una casa, una macchina; buona costruzione risveglia l'idea di solidità; buona struttura, di armonia. [immagine]
Corporatura, Corpulenza, Corporeità, Struttura - La corporatura è il corpo, dell'uomo sempre, considerato nell'estensione e nell'insieme: corpulenza è il corpo stesso considerato nella sua gravità o forma, se è o tende al grosso: corporeità, bene Gatti, non usato ma utile, come indicante la qualità dell'essere corpo, contrapposto alla spiritualità. La struttura è, dirò così, l'ossatura del corpo; le parti muscolose o grasse la ricoprono, e ne risulta la corporatura o la corpulenza. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Struttura - S. f. Fabbrica, Costruzione. Structura, aureo. [Cont.] Cart. Art. ined. G. III. 408. Viene a farsi una ligatura fortissima di tutta la fabrica, il che era molto necessario; e questo modo vien ricordato dai buoni maestri doversi tenere in simil struttura d'edifici. = Viv. Disc. Arn. 15. (C) E perchè alla struttura di questo nuovo (ponte) si richiedeva l'elezione di un sicuro e comodo sito, mi è stato necessario… [Camp.] Serm. 43. Fece fare (Sisto IV) in Roma Ponte Sisto con mirabile struttura.

2. Dicesi anche dell'Ordine o Modo con cui si fa una cosa. Guicc. Stor. 15. 750. (C) La muraglia assai forte e di antica struttura. T. Struttura di congegno o arnese qualsiasi. – Struttura della nave. Apoc. Era la struttura del muro di diaspro. [Cont.] G. G. Long. III. Questo strumento è fabbricato in maniera che si può tener occulto, sicchè solamente quello che l'adopera ne può intender la struttura. Lecchi, Can. nav. 203. Osserviamo una così svariata struttura di barche ne' canali navigabili della nostra Italia, altre piatte e che meno pescano, altre più lunghe e che poco si allargano, e tutte capaci soltanto d'un definito carico.

3. Del corpo umano. T. Uomo di bella struttura. – Segnatam. delle forme esteriori; ma delle interne altresì. Cocch. Bagn. 241. Della… cellulosa struttura, che costituisce il vasto membranoso sacco ed involto del peritoneo. [Cont.] G. G. N. sci. XIII. 129. Sarebbe impossibile far strutture di ossa per uomini, cavalli, o altri animali, che potessero sussistere e far proporzionatamente gli uffizi loro, mentre tali animali si dovessero augumentare ad altezze immense.

4. Per estens. T. La struttura dell'universo, o delle sue parti, L'ordine in cui son disposte. [Cont.] G. G. Sist. I. 352. Io non resto ancora ben capace di questa struttura (del sistema planetario), e forse col farne un poco di disegno s'intenderà meglio. [G.M.] Segner. Incr. 1. 7. 10. Vuole (Democrito) che questa grande architettura del mondo, di cui tutti gl'ingegni umani non arrivano a penetrare la superficie, non che le finezze ed il fondo, sia struttura d'un bulicame confuso di corpicciuoli volanti a caso nel nulla.

5. Fig. T. Struttura del sillogismo, Del ragionamento, Della orazione, anco di componimento poetico. Non solam. non dev' essere ricercato il disordine come segno dell'estro; ma sotto l'apparente disordine deve celarsi un ordine potente d'idee.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: struscino, strusciò, struscio, strusse, strussero, strussi, strutto « struttura » strutturabile, strutturabili, strutturai, strutturale, strutturali, strutturalismi, strutturalismo
Parole di nove lettere: strussero « struttura » strutture
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ottura, cottura, ricottura, monocottura, rottura, conduttura, bruttura « struttura (arutturts) » infrastruttura, soprastruttura, ultrastruttura, sovrastruttura, capistruttura, ristruttura, nanostruttura
Indice parole che: iniziano con S, con ST, iniziano con STR, finiscono con A

Commenti sulla voce «struttura» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze