Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «surrogare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Surrogare

Verbo
Surrogare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è surrogato. Il gerundio è surrogando. Il participio presente è surrogante. Vedi: coniugazione del verbo surrogare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola surrogare è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: rr. Lettera maggiormente presente: erre (tre).
Divisione in sillabe: sur-ro-gà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
surrogare si può ottenere combinando le lettere di: uro + graser; gru + [arreso, arsero, rasero]; serro + [ragù, ruga, urga]; sorge + urrà.
Componendo le lettere di surrogare con quelle di un'altra parola si ottiene: +idi = irriguardose; +sos = surrogassero; +ito = surrogatorie; +sedi = redarguissero; +usai = riaugurassero; +aids = riguardassero; +[pino, poni] = spergiurarono; +spesi = spergiurassero; +pinne = spergiureranno; +[piote, poeti, potei] = supererogatori; +[atopie, topaie] = supererogatoria; +etiope = supererogatorie; +etiopi = supererogatorii; +finisco = riconfigurassero; +[antemidi, dinamite] = irriguardosamente.
Vedi anche: Anagrammi per surrogare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: surrogate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: sure, suore, suor, urrà, urga, urge, rare.
Parole contenute in "surrogare"
are, gare, rogare, surroga. Contenute all'inverso: ago, era.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "surrogare" si può ottenere dalle seguenti coppie: sua/arrogare, sui/irrogare, sure/erogare, surrogai/ire, surrogata/tare.
Usando "surrogare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = surrogata; * areate = surrogate; * areati = surrogati; * areato = surrogato; * rendo = surrogando; * resse = surrogasse; * ressi = surrogassi; * reste = surrogaste; * resti = surrogasti; * retori = surrogatori; * ressero = surrogassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "surrogare" si può ottenere dalle seguenti coppie: surrogata/atre, surrogato/otre.
Usando "surrogare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = surrogata; * erte = surrogate; * erti = surrogati; * erto = surrogato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "surrogare" si può ottenere dalle seguenti coppie: surroga/area, surrogata/areata, surrogate/areate, surrogati/areati, surrogato/areato, surrogai/rei, surrogando/rendo, surrogasse/resse, surrogassero/ressero, surrogassi/ressi, surrogaste/reste, surrogasti/resti, surrogate/rete, surrogati/reti, surrogatori/retori.
Sciarade incatenate
La parola "surrogare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: surroga+are, surroga+gare, surroga+rogare.
Frasi con "surrogare"
»» Vedi anche la pagina frasi con surrogare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Chiederò al preside di surrogare il professore agli esami, perché è parente dell'alunno.
  • Domani devo andare in banca ad espletare le pratiche per surrogare il mutuo sulla casa.
  • Chiederemo al giudice di surrogare il curatore fallimentare perché ha rapporti di parentela con il titolare dell'azienda!
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Abrogare, Rivocare, Derogare, Surrogare, Dispensare - e i loro sostantivi in zione.

« Il primo è l'atto di rivocare e d'abolire una legge per autorità del legislatore: il secondo è propriamente l'abolizione di una legge nuova: il terzo è il tor via qualche parte della legge (a me pare voglia anche dire: agire o lasciare agire per poco in un dato modo, abbenchè la legge lo vieti): il quarto denota la giunta di una clausola ad essa legge: e il quinto è il sospendere l'effetto della legge in un caso particolare o in favore di alcune persone ». Cardinali. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Surrogare - e † SORROGARE. V. a. Mettere uno in luogo d'un altro. Aureo. Ordin. Pac. (C) Un altro al detto modo e forma si debbe surrogare ed eleggere. Guicc. Stor. 9. Fu… surrogato in luogo suo Francesco Carducci. [Val.] Bart. Simb. 295. All'un morto immantinente si surrogava un vivo. [Cors.] E Grand. Crist. 10. Feci io così per voi nella battaglia ad Azio? Surrogai un altro in mia vece? T. Surrogare gl'insegnanti. Surrogare quelle con altre rendite.
T. Surrogare l'interesse alla moralità.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: surrogabilità, surrogai, surrogammo, surrogando, surrogano, surrogante, surroganti « surrogare » surrogarono, surrogasse, surrogassero, surrogassi, surrogassimo, surrogaste, surrogasti
Parole di nove lettere: surrogano « surrogare » surrogata
Lista Verbi: surgelare, surriscaldare « surrogare » suscitare, susseguire
Vocabolario inverso (per trovare le rime): drogare, erogare, derogare, prorogare, arrogare, interrogare, irrogare « surrogare (eragorrus) » vogare, allargare, riallargare, slargare, targare, albergare, antergare
Indice parole che: iniziano con S, con SU, parole che iniziano con SUR, finiscono con E

Commenti sulla voce «surrogare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze