Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «turò», il significato, curiosità, forma del verbo «turare», frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Turò

Forma verbale
Turò è una forma del verbo turare (terza persona singolare dell'indicativo passato remoto). Vedi anche: Coniugazione di turare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli
Liste a cui appartiene
Terminanti con la o accentata [Turerò « * » Tutelerò]
Giochi di Parole
La parola turò è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
Per i giochi di parole vedi turo e l'elenco degli anagrammi.
Frasi con "turò"
»» Vedi anche la pagina frasi con turò per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Si turò il naso con le dita e si tuffò in mare da uno scoglio.
  • Si turò gli orecchi con le mani cercando di non sentire le voci che venivano da fuori.
  • Un oste turò con la ceralacca tutte le damigiane di vino, per non fare entrare l'aria.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: turnazioni, turni, turnista, turniste, turnisti, turno, turnover « turò » turpe, turpemente, turpezza, turpezze, turpi, turpiloqui, turpiloquio
Parole di quattro lettere: ture, turf, turi « turò » tuta, tute, tutù
Vocabolario inverso (per trovare le rime): censuro, ricensurò, ricensuro, xifosuro, paradossuro, usurò, usuro « turò (orut) » maturo, maturò, prematuro, immaturo, snaturo, snaturò, duraturo
Indice parole che: iniziano con T, con TU, parole che iniziano con TUR, finiscono con O

Commenti sulla voce «turò» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze