Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «turo», il significato, curiosità, forma del verbo «turare», definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Turo

Forma verbale
Turo è una forma del verbo turare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di turare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli
Informazioni di base
La parola turo è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
Parole con la stessa grafia, ma accentate: turò.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con turo per una lista di esempi.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per turo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: curo, duro, euro, muro, puro, taro, tiro, toro, tubo, tufo, tura, ture, turf, turi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aura, aure, bure, buri, cura, cure, curi, dura, dure, duri, guru, mura, mure, muri, pura, pure, puri, purè, sura, sure, surf.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere i vocaboli: uro, tuo.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: sturo, turbo, turco, turno.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si può avere: ruta.
Parole con "turo"
Finiscono con "turo": sturo, sturò, arturo, futuro, maturo, maturò, otturo, otturò, saturo, saturò, suturo, suturò, abituro, azoturo, catturo, catturò, fatturo, fatturò, pitturo, pitturò, proturo, snaturo, snaturò, torturo, torturò, trituro, triturò, venturo, duraturo, fratturo, ...
Contengono "turo": cinturona, cinturone, cinturoni, creaturona, creaturone, futurologa, futurologi, futurologo, naturopata, naturopate, naturopati, oloturoide, avventurosa, avventurose, avventurosi, avventuroso, futurologhe, futurologia, futurologie, naturopatia, naturopatie, oloturoidei, oloturoideo, futurologica, futurologici, futurologico, avventurosità, futurologiche, avventurosamente.
»» Vedi parole che contengono turo per la lista completa
Parole contenute in "turo"
uro.
Incastri
Inserendo al suo interno mule si ha TUmuleRO (tumulerò); con band si ha TURbandO; con tele si ha TUteleRO (tutelerò); con basse si ha TUbasseRO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "turo" si può ottenere dalle seguenti coppie: tua/aro, tuba/baro, tubare/barerò, tubaste/basterò, tubava/bavaro, tubi/biro, tubo/boro, tucano/canoro, tue/ero, tufo/foro, tumori/morirò, tuo/oro, tuono/onoro, tupi/piro, tuta/taro, tutele/telero, tutore/torero.
Usando "turo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * roba = tuba; * robe = tube; * rota = tuta; * rote = tute; mat * = mauro; * rollè = tulle; * obi = turbi; * oca = turca; * rotta = tutta; * rotte = tutte; * rotti = tutti; * rotto = tutto; cent * = cenuro; colt * = coluro; * romolo = tumolo; * oche = turche; * rotoli = tutoli; * rotolo = tutolo; * rotore = tutore; * rotori = tutori; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "turo" si può ottenere dalle seguenti coppie: tube/ebro, tucul/lucro, tuffo/offro, tuga/agro, tuta/atro.
Usando "turo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * orba = tuba; * orbe = tube; * orbi = tubi; * orbo = tubo; caput * = capro; * orina = tuinà; logout * = logoro; * orbettini = tubettini; * orbettino = tubettino.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "turo" si può ottenere dalle seguenti coppie: artù/roar, manitù/romani.
Usando "turo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: roar * = artù; * artù = roar; romani * = manitù; * manitù = romani.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "turo" si può ottenere dalle seguenti coppie: tuba/roba, tube/robe, tulle/rollè, tum/rom, tumolo/romolo, tuta/rota, tute/rote, tutoli/rotoli, tutolo/rotolo, tutore/rotore, tutori/rotori, tutta/rotta, tutte/rotte, tutti/rotti, tutto/rotto.
Usando "turo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * baro = tuba; * biro = tubi; * boro = tubo; * foro = tufo; * piro = tupi; * taro = tuta; * onoro = tuono; * aio = turai; * beo = turbe; * bio = turbi; * pio = turpi; * barerò = tubare; * bavaro = tubava; * canoro = tucano; * morirò = tumori; * ateo = turate; * avio = turavi; * baio = turbai; * telero = tutele; * torero = tutore; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "turo" (*) con un'altra parola si può ottenere: san * = saturno; san * = sturano; atti * = attutirò; cena * = centauro; mare * = maturerò; otre * = otturerò; patì * = pattuirò; resa * = restauro; spin * = stuprino; siam * = sturiamo; sure * = suturerò; * arno = turarono; atene * = attenuerò; salai * = saltuario; sanai * = santuario; scari * = scaturirò; siano * = situarono; spino * = stupirono; sarno * = sturarono; torre * = torturerò; ...
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Turo, Turacciolo, Tappo, Zaffo - Turo è qualunque cosa serva a chiudere il foro o di una botte, o di una fonte, o di qualunque altra cosa da cui si vuol impedire che esca il liquido. - Turacciolo è quel tanto o di capecchio o di paglia ripiegato, che si mette dentro la bocca dei fiaschi o simili vasi, acciocchè il liquido che essi contengono non isvapori. - Tappo è quello di sughero che si introduce con forza nel collo della bottiglia, o anche quello di cristallo smerigliato con cui si chiudono vasi di cristallo. - [Quello che chiude il Cocchiume o Foro circolare delle botti nella parte più rigonfia, si dice Tappo se di sughero, Zaffo se di legno; ma Zaffo è più propriamente quella specie di cavicchio col quale si chiude la cannella dei tini e delle botti. G. F.] [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Turo - [G.M.] S. m. Arnese in gen. che serve a turare. Il turo della pentola (il testo); Il turo d'una boccia da vino, da acqua; Il turo delle ampolle; Il turo d'un bricco, il turo d'un orcio (che lo chiude su dalla bocca, ed è di legno); Il turo di una scatola, non sono turaccioli. Il turacciolo, per lo più di paglia, è quello dei fiaschi. Se di sughero, per bottiglie, Tappo; se, per botti, Zaffo.

T. Turi di coccio, o terra cotta. Turi di vetro. Turi di majolica. Si ruppe il turo dell'alberello del sale.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: turnazioni, turni, turnista, turniste, turnisti, turno, turnover « turo » turpe, turpemente, turpezza, turpezze, turpi, turpiloqui, turpiloquio
Parole di quattro lettere: ture, turf, turi « turo » tuta, tute, tutù
Vocabolario inverso (per trovare le rime): censuro, ricensurò, ricensuro, xifosuro, paradossuro, usurò, usuro « turo (orut) » maturo, maturò, prematuro, immaturo, snaturo, snaturò, duraturo
Indice parole che: iniziano con T, con TU, parole che iniziano con TUR, finiscono con O

Commenti sulla voce «turo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze