Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «turco», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Turco

Aggettivo
Turco è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: turca (femminile singolare); turchi (maschile plurale); turche (femminile plurale).
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Informazioni di base
La parola turco è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (cru). Divisione in sillabe: tùr-co. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con turco per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quando ero ragazzo mi dicevano che fumavo come un turco.
  • Mustafa Kemal, eroe nazionale turco, è stato fondatore e primo presidente della repubblica turca. E’ venerato come capo immortale e eroe senza rivali.
  • Dopo il bagno turco la pelle del corpo è liscia e tonica perché ha perso tutte le impurità.
Citazioni da opere letterarie
La vita in tempo di pace di Francesco Pecoraro (2013): L'attitudine all'accoglienza dei manufatti murari della città il giorno della catastrofe si manifestò anche nei confronti dell'arcivescovo di Costantinopoli che, nel momento stesso in cui il Turco irrompeva in Santa Sofia, si diceva fosse scomparso, assorbito nella muraglia massiccia e pencolante che ancora sostiene la chiesa.

Mastro-don Gesualdo di Giovanni Verga (1890): C'erano dei piatti sudici sulla tavola, un manto di damasco rabescato sul letto, dei garofani e un lume da notte acceso sul canterano, dinanzi a un quadrettino della Vergine, e un profumo d'incenso che svolgevasi da un vasetto di pomata il quale fumava per terra. All'uscio che metteva nell'altra stanza era inchiodato un bellissimo sciallo turco, macchiato d'olio; e dietro lo sciallo turco udivasi il signor Pallante che russava sulla sua gelosia.

Leila di Antonio Fogazzaro (1910): A Vicenza dovette aspettare due ore. Non vi conosceva nessuno. Andò camminando su e giù lentamente per i viali che mettono alla Stazione e sotto i platani volti in colonne oblique dal Caffè Turco al ponte sul Retrone. Erano le cinque, faceva caldo, radi oziosi camminavano, com'egli, in silenzio per le ombre afose. Ebbe l'idea di venir a vivere in quella piccola città pacifica, ignoto. No, Velo era troppo vicina. Rientrò alla Stazione mentre vi si gridava: «Thiene-Schio!».
Espressioni e Modi di Dire
  • Bagno turco
  • Fumare come un turco
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per turco
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: torco, turbo, turca, turno.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: turo.
Parole con "turco"
Iniziano con "turco": turcologa, turcologi, turcologo, turcologhe, turcologia, turcologie, turcomanna, turcomanne, turcomanni, turcomanno, turcologica, turcologici, turcologico, turcologiche.
Finiscono con "turco": granturco, granoturco.
»» Vedi parole che contengono turco per la lista completa
Parole contenute in "turco"
Contenute all'inverso: cru.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "turco" si può ottenere dalle seguenti coppie: tua/arco, tuinà/inarco, tuo/orco, turarti/artico, turavo/avoco, turba/baco, ture/eco, turioni/ionico.
Usando "turco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * coni = turni; * cono = turno; * copi = turpi; * ohe = turche; * ohi = turchi; * oologia = turcologia; * oologie = turcologie.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "turco" si può ottenere dalle seguenti coppie: turione/enoico.
Usando "turco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * occhi = turchi; * occhini = turchini; * occhino = turchino.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "turco" si può ottenere dalle seguenti coppie: turi/coi, turni/coni, turno/cono, turpi/copi.
Usando "turco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * inarco = tuinà; * baco = turba; * avoco = turavo; * artico = turarti; * ionico = turioni.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "turco" (*) con un'altra parola si può ottenere: * bai = tubarico; ligi * = liturgico; * beli = tubercoli; * belo = tubercolo; cenai * = centaurico; * belare = tubercolare; * belata = tubercolata; * belate = tubercolate; * belati = tubercolati; * belato = tubercolato; * belino = tubercolino; * bompresso = turbocompresso.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Turco (Gran) - Maometto II fu il primo degli imperatori Ottomani, qualificato dai Cristiani col titolo di Gran Turco; a confronto col sultano di Cappadocia, suo contemporaneo, accennato da Monstrelet col nome di Piccol Turco. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Turco - e † TURCHIO. S. m. Abitante della Turchia, Che è della nazione turca. Turcae, arum, i Turchi, in Plin. T. D. 1. 17. Con più color' sommesse e soprapposte Non fêr ma' in drappo Tartari nè Turchi. = Bocc. Nov. 7. g. 5. (C) E credendo che Turchio fosse, il fe' battezzare. Stor. Pist. 198. Fue prigione lo barone Mitaometto, che era Turchio… Berni, Rim. 1. 110. Dai Turchi… vi difende. Soder. Colt. 2. Oggi i Turchi piantano le viti per cibarsi dell'uva, ch'è loro dalla maomettana legge proibito il vino.

Riferito più espressamente alle credenze religiose. [G.M.] Petr. Canz. 1. 4. part. IV. (Barbèra, 1876.) Turchi, Arabi e Caldei, Con tutti quei che speran nelli Dei. Segner. Mann. Marz. 30. Sono scismatici, sono eretici, sono ebrei, sono turchi, sono tutto ciò che tu vuoi, perchè l'interesse fa che si mettano in lega con quella fede, che stimano più confarsi alla loro presente ragion di Stato.

2. T. In signif. più storico che da usare, vale Barbaro, Fiero, Cattivo. [G.M.] Segner. Crist. instr. 1. 26. 9. Gli manda mille maledizioni, gli volta dispettosamente le spalle, lo chiama un cane, un turco, un traditore.

T. Prov. Tosc. 363. Bestemmia come un turco.

[G.M.] Serdon. Prov. Siamo in terra di Turchi; tra persone crudeli. – Cose da Turchi.

3. Per antonom. [G.M.] Il Turco; L'imperatore dei Turchi.

Bern. Rim. 1. 104. (C) Io ho per cameriera mia l'Ancroja,… Balia del Turco e suocera del boja.

4. Agg, per Turchesco. [G.M.] Cavallo turco. – Cane turco. – Raso turco. – Tabacco turco. – Grano turco. V. GRANO. [Cont.] Spet. nat.IV. 70. Il maiz, detto altramente gran turco, è una maniera di formento ben grosso, e di figura quasi rotonda, ma in qualche parte canteruta, la cui grandezza s'accosta a quella del cece o del pisello nostrale.

T. Libro turco. – Lingua turca. – Parla turco; di chi noi non intendiamo, o di chi strapazza la lingua che parla.

[G.M.] Legge turca. – Giustizia turca (barbara, crudele).

5. [Cont.] Erba turca. Matt. Disc. Diosc. III. 493. Dico che 'l cardo santo, chiamato da alcuni erba turca, è notissima pianta a tutta Italia: dove non nasce per se stesso nelle campagne, come fanno i cardami salvatichi, ma si semina e si coltiva in ogni luogo negli orti. È al sapore amarissima… Bevesi la sua decozione per la quartana, e per ogni altra febbre che cominci con freddo.

6. Mod. avverb. Alla turca; All'usanza dei Turchi. Sedere alla turca; in basso e colle gambe incrociate. [G.M.] Fuma il tabacco trinciato, con una gran pipa alla turca. T. Legnate alla turca.

7. (Vet.) [Valla.] Ferri alla turca e alla mezza turca; diconsi Quei ferri correttori, da cavallo, che hanno la branca interna assai più ristretta dell'esteriore, e munita soltanto di una o due stampe per chiodi; i quali dai manescalchi vengono applicati ai piedi di quei cavalli, che hanno il difetto di ripigliarsi colle gambe di dietro, sì che vengono a ferirsi le zampe davanti.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: turchino, turchismi, turchismo, turcimanna, turcimanne, turcimanni, turcimanno « turco » turcologa, turcologhe, turcologi, turcologia, turcologica, turcologiche, turcologici
Parole di cinque lettere: turbò, turbo, turca « turco » turni, turno, turpe
Lista Aggettivi: turchese, turchino « turco » turgido, turistico
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sporco, torco, ritorco, contorco, storco, estorco, distorco « turco (ocrut) » granturco, granoturco, asco, basco, tabasco, verbasco, casco
Indice parole che: iniziano con T, con TU, parole che iniziano con TUR, finiscono con O

Commenti sulla voce «turco» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze