Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «usciere», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Usciere

Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di usciere (portiere, portinaio, custode, fattorino, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti
Giochi di Parole
La parola usciere è formata da sette lettere, quattro vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: u-sciè-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: cerusie.
usciere si può ottenere combinando le lettere di: uri + esce; sue + [ceri, crei]; sei + [cure, ecru]; uree + [csi, ics]; [erse, rese, sere] + cui.
Componendo le lettere di usciere con quelle di un'altra parola si ottiene: +sta = causeresti; +rna = censurerai; +tan = censuriate; +toc = cuoceresti; +ori = curioserei; +tot = curiosette; +ama = eremacausi; +dal = escluderai; +[del, led] = escluderei; +lsd = escludersi; +sol = esclusorie; +tao = esecutoria; +ito = esecutorii; +tic = esecutrici; +tan = estenuarci; +[eta, tea] = eucarestie; +tai = eucaristie; +hit = euristiche; +[api, pia] = iperacusie; +ton = nuoceresti; ...
Vedi anche: Anagrammi per usciere
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: usciera, uscieri.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: uscire. Togliendo tutte le lettere in posizione dispari si ha: sir.
Altri scarti con resto non consecutivo: uscir, sire, sere, cere.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: scierei.
Parole contenute in "usciere"
ere, sci, scie, usci. Contenute all'inverso: ics, rei.
Lucchetti
Usando "usciere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * eresse = uscisse; * eressi = uscissi; * eressero = uscissero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "usciere" si può ottenere dalle seguenti coppie: uscisse/essere, uscite/etere, usciva/avere.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "usciere" si può ottenere dalle seguenti coppie: uscisse/eresse, uscissero/eressero, uscissi/eressi.
Sciarade e composizione
"usciere" è formata da: usci+ere.
Intarsi e sciarade alterne
"usciere" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: usi/cere.
Intrecciando le lettere di "usciere" (*) con un'altra parola si può ottenere: resti * = resusciterei.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "usciere"
»» Vedi anche la pagina frasi con usciere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • L'usciere del tribunale dovrebbe essere una persona rispettosa della Legge e non compiere illeciti come è successo di recente.
  • Ho lasciato tutta la documentazione che mi hai chiesto all'usciere del tuo ufficio.
  • L'usciere del parlamento non è una persona simpatica.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Usciere - In Francia anticamente l'impiego degli usceri della camera del re e delle camere di giustizia, era quello di aprir la porta a quei ch'entravano. Perciò si chiamarono uscieri, dalla vecchia voce huis, uscio, e da questo si è mantenuto nel tribunale l'espressione à huis clos per dire a porte chiuse. Presso i Romani coloro che facevano le funzioni d'uscieri o di sergenti, erano nomati apparitores, conortales, executores, statores, corniculorii, officiales. In Francia s'intitolavano anticamente serventies, d'onde si fece sergente.

Ne' tempi trascorsi gli uscieri citavano verbalmente le parti, e ne facevano poi il loro rapporto al giudice. L'ordinanza di Moulins, articolo 21, porta che gli uscieri o sergenti, agendo in quanto ad essi spetta, porteranno in mano una verga, colla quale toccheranno que' tali a cui avranno l'incarico di fare significazioni di giustizia. Codesta verga doveva farli riconoscere: e da ciò ebbe origine il nome di huissiers a' verge, che ad essi davasi innanzi alla rivoluzione. Gli uscieri a cavallo furono stabiliti al Castelletto di Parigi per agire in tutta l'estensione del regno. Si qualificarono alcune volte di cavalieri, perchè andavano a cavallo. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Usciere - S. m. Custode o Guardia dell'uscio Ostiarius, in Varr., Plin., Sen.; Janitor, in Cic. – Dant. Purg. 4. (C) L'uscier di Dio che siede in sulla porta (un angiolo). Nov. ant. 22. 2. Lo 'mperadore disse agli uscieri: S'e' viene un poltrone di cotal guisa, fatelmi venire dinanzi, e non gli fermate porta. Ar. Sat. 3. Fa' che vi sien de' libri, con ch'io passi Quell'ora che comandano i Prelati Al loro uscier che alcuno entrar non lassi.

2. [Rig. e Fanf.] Uscieri diconsi oggi Quegl'impiegati di tribunale, il cui ufficio è di notificare alle parti gli atti del tribunale stesso, e che un tempo si chiamavano Cursori.

3. † Specie di nave da trasporto. G. V. 7. 57. 2. (C) Fece fare dugento uscieri da portare cavalli, e più altri legni passeggieri grande numero. M. V. 3. 79. I Catalani avieno armate 30 galee tra sottili e grosse, e uscieri, e 20 galee alle spese de' Veneziani. [Val.] Pucc. Centil. 37. 38. E con legni, galee ed uscieri Passâr subitamente in Romania. [Cont.] Tav. rit. 515. E avendo ragunati tutta gente, lo re Amoraldo fa fare molti navili da battaglia; ciò navi, trice, cocche e galee, uscieri, barconi, barche e saettíe; e tutte le fece fornire di biscotto e di ciò che mestieri facea alla vita degli uomini e de' cavalli loro; e appresso vi fa montare suso tutta sua gente, e fa dispiegare bandiere e gonfaloni.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: uscente, uscenti, uscì, usci, usciamo, usciate, usciera « usciere » uscieri, uscii, uscimmo, uscio, uscir, uscirà, uscirai
Parole di sette lettere: usciera « usciere » uscieri
Vocabolario inverso (per trovare le rime): bilanciere, panciere, aranciere, crociere, arciere, torciere, pesciere « usciere (ereicsu) » barricadiere, brigadiere, vicebrigadiere, masnadiere, pediere, bandiere, contrabbandiere
Indice parole che: iniziano con U, con US, iniziano con USC, finiscono con E

Commenti sulla voce «usciere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze