Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «attore», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Attore

Parole Collegate
»» Aggettivi per descrivere attore (bravo, comico, drammatico, famoso, ...)
Nomi Alterati e Derivati
Diminutivi: attorello, attorino. Accrescitivi: attorone. Vezzeggiativi: attoruccio. Dispregiativi: attorucolo.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Articoli interessanti e pagine web
Consigli Regali: Cosa si regala ad un attore
Liste a cui appartiene
Mestieri [Attacchino « * » Audioprotesista]

Foto taggate attore

Parla più piano........... anzi è meglio tacere che pagare.

Il monello

Mondorosso
Giochi di Parole
La parola attore è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: tt.
È una parola bifronte senza coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (rotta).
Divisione in sillabe: at-tó-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: attero (scambio di vocali), ettaro, oretta, teatro.
attore si può ottenere combinando le lettere di: tot + [era, rea]; tre + tao.
Componendo le lettere di attore con quelle di un'altra parola si ottiene: +ben = abortente; +bis = abortiste; +[adì, dai, dia] = adotterai; +dei = adotterei; +ego = aerogetto; +[sai, sia] = aerostati; +osa = aerostato; +bel = alberetto; +can = ancoretta; +fan = anforetta; +fen = anforette; +pin = antiporte; +[ami, mai, mia] = aromatite; +ras = arrestato; +sir = arrostite; +rna = arrotante; +spa = asportate; +une = attenuerò; ...
Vedi anche: Anagrammi per attore
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: astore, attere, attori, autore, ettore.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: atte, atre.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: attorte, fattore.
Parole con "attore"
Finiscono con "attore": fattore, esattore, reattore, trattore, redattore, attrattore, bireattore, contattore, detrattore, estrattore, malfattore, primattore, rifrattore, benefattore, bioreattore, esoreattore, manifattore, pornoattore, sottrattore, trireattore, aeroreattore, autoreattore, endoreattore, idroreattore, monoreattore, motoreattore, torrefattore, caporedattore, plurireattore, pulsoreattore, ...
Contengono "attore": fattoressa, fattoresse.
»» Vedi parole che contengono attore per la lista completa
Parole contenute in "attore"
ore, atto. Contenute all'inverso: ero, rotta.
Incastri
Inserendo al suo interno tua si ha ATtuaTORE; con cuce si ha AcuceTTORE; con tenta si ha ATtentaTORE; con testa si ha ATtestaTORE; con traversa si ha ATtraversaTORE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "attore" si può ottenere dalle seguenti coppie: atre/retore, atro/rotore, attendi/tenditore, attenta/tentatore, attesta/testatore, attira/tiratore.
Usando "attore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * torera = atra; * torere = atre; * toreri = atri; * torero = atro; coatto * = core; baratto * = barre; maratto * = marre; * eta = attorta; pia * = pittore; rea * = rettore; elea * = elettore; correa * = correttore.
Lucchetti Riflessi
Usando "attore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: fitta * = fiore; asta * = astore; * eroica = attica; * eroici = attici; * eroico = attico; data * = datore; feta * = fetore; galeotta * = galere; mota * = motore; rota * = rotore; tuta * = tutore; unta * = untore; amata * = amatore; arata * = aratore; * eroiche = attiche; canta * = cantore; edita * = editore; gesta * = gestore; marta * = martore; menta * = mentore; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "attore" si può ottenere dalle seguenti coppie: chiatto/rechi, coatto/reco.
Usando "attore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * coatto = reco; * chiatto = rechi; reco * = coatto; rechi * = chiatto.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "attore" si può ottenere dalle seguenti coppie: atra/torera, atre/torere, atri/toreri, atro/torero.
Usando "attore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * retore = atre; * rotore = atro; * tiratore = attira; * tenditore = attendi; * tentatore = attenta; * testatore = attesta; * tornitore = attorni; * noè = attorno; barre * = baratto; marre * = maratto; attira * = tiratore; atra * = trattore; attendi * = tenditore; attenta * = tentatore; attesta * = testatore; attorni * = tornitore.
Sciarade incatenate
La parola "attore" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: atto+ore.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "attore" (*) con un'altra parola si può ottenere: * già = agitatore; bit * = battitore; fin * = fattorine; * data = adattatore; * uomo = automotore; pina * = patinatore; pina * = piantatore; * scola = ascoltatore; massa * = matassatore; * ricola = articolatore; * ricolai = articolatorie.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "attore"
»» Vedi anche la pagina frasi con attore per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • L'attore è colui che recita per vivere, il disonesto è colui che vive recitando.
  • L'attore rappresenta sul palco la proiezione del sé.
  • Il metodo Stanislavskij richiede all'attore di immedesimarsi nel personaggio che interpreta.
Libri
  • L'attore (Scritto da: Mario Soldati; Anno 1970)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Attore, Commediante, Artista - Attore è Colui che fa una data parte in opera drammatica: e riguarda specialmente la maniera come altri la fa. - «La compagnia B. ha di buoni attori. - Il B. è un valente attore.» - Ora alcuni dicono anche Artista, recando l'arte drammatica fra le arti belle. - Commediante si riferisce, più che altro, alla professione in generale. - «I commedianti sono per solito gente lieta e spensierata. «

[Commediante ha sempre un che di dispregiativo; Attore e Artista suona quasi sempre lode; ma più il secondo, e questo s'adopera anche parlando di cantanti; Attore solo dei comici: infatti si dice artista drammatico e artista di canto. In plurale, Artisti, comprende i comici e i cantanti.» - G. F.] [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Comico, Attore, Commediante, Virtuoso, Artista, Personaggio - Comico, chi per professione si dà al teatro e più specialmente chi recita la commedia.

Può dirsi più specialmente comico colui che rappresenta le parti di caratterista o buffo. Attore è colui che rappresenta uno dei personaggi in qualsiasi composizione drammatica. Commediante è termine inferiore a comico; è rimasto a que' tapinelli che si riuniscono in compagnie e vanno a recitare e a passeggiar l'appetito sui teatri delle città di provincia. Virtuoso, virtuosa diceva i valenti attori di un secolo o di un mezzo secolo fa la moda d'allora, o l'adulazione, o l'entusiasmo; come artisti gl'intitola la moda, l'adulazione, o l'entusiasmo d'oggidì. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Attore - Attrice - La tragedia nella sua origine consisteva in un semplice coro. Tespide vi aggiunse un personaggio, ed in appresso Eschilo ne introdusse uno di più, per ravvivare il dramma mediante dialogo; ei dette ad esso il coturno, che divenne l'attributo distintivo degli attori tragici. Sofocle aggiunse soltanto un terzo personaggio, e di rado si veggono più di tre attori nela medesima scena. Ma il numero fu maggiore nella commedia greca. Secondo Aulu-Gellé, le donne non comparivano sul teatro se non se per ballare. In Grecia gli attori godevano di tutti i diritti di cittadino, e spesso furono chiamati ad adempiere nello stato le più onorifiche funzioni; a Roma, all'opposto, la professione, traeva seco la perdita dei diritti di cittadino e di voto nelle pubbliche adunanze. (Vedi comici) [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Attore - [T.] S. m. Chi promuove la causa chiamando altri in giudizio o accusando, e a cui tocca il provare l'assunto. Lat. Actor. Carl. Fior.72. (C) Consistendo di tre persone il giudizio, cioè d'attore, di difenditore e di giudice. Car. Lett. 2. 195. (Man.) Alterando il fatto, d'attore si vuol far reo. [Cont.] Ram. Viagg. Barr. I. 394. Cons. Mar. 30.

T. Sostenere le parti d'attore, Ulp. – Lipp. Malm. 11. 43. Fu pallaio, sensale, attor di lite, Stette bargello. = Maestruzz. (C) Punito secondo il giuramento dell'attore e la tassazione del giudice.

[Cont.] Stat. Merc. Siena. II. 53. L'attore… convenendo il suo debitore per occasione di crediti certi, liquidi e indubitabili.

2. Chi rappresenta in iscena azione drammatica. S. Ag. C. D. 2. 11. (Gh.) Aristodemo tragico attore. Crud. Rim. 96.

T. Attore comico, mimico. – Attore cantante. [Ross.] Manc. 14.

T. Far l'attore. – Primo, Secondo attore. – Il coro tenga l'uffizio e le parti d'attore, Hor.

T. Attore di tale o tal personaggio, Cic. – Di tale o tal parte, di tale o tal dramma, di tale, o in tal genere.

T. Un dilettante può essere buono attore, e non essere attore di professione. = Crud. Rim. 100. (Gh.) Sdolcinato attore.

Fig. T. Sulla scena del mondo, i secondi e terzi attori fanno parti più principali de' primi.

3. † In senso aff. a Agente, contrapp. di chi patisce. [Camp.] Bin. Bon. 20. 5. Tiranneggiando, L'attor per forza prieme il paziente. = Guicc. Stor. 9. 440. (Man.) Secondo la ragione della guerra, che a' nemici, che sono gli attori, tocchi il cercare di assaltar noi.

4. Chi fa gli affari altrui. E l'avevano anco i Lat. del servo sopraintendente dei fondi di città e di campagna. Cron. Morell. 260. (C) E altrove. Ambr. Cof. 2. 1. (Man.) [Val.] Chiabr. Sett. 5. – I moderni: Agente o Fattore.

5. Attore della legge, Dant. (volg. De Monarch. 1.) [Camp.] quello che il testo Legislatore; ma pare sbaglio di lez. = E così: della beatitudine (Ott. Com. Purg. 7. 89. (C), dove la stampa legge Autore.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: attorciglino, attorcigliò, attorciglio, attorcimenti, attorcimento, attorcitura, attorciture « attore » attori, attorini, attorino, attorni, attornia, attorniai, attorniammo
Parole di sei lettere: attivo « attore » attori
Vocabolario inverso (per trovare le rime): varistore, tiristore, resistore, magnetoresistore, transistore, impostore, combustore « attore (erotta) » redattore, caporedattore, reattore, bireattore, quadrireattore, trireattore, plurireattore
Indice parole che: iniziano con A, con AT, iniziano con ATT, finiscono con E

Commenti sulla voce «attore» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze