Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «fretta», il significato, curiosità, associazioni, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Fretta

Parole Collegate
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
furia (21%), calma (11%), corsa (7%), veloce (6%), velocità (5%), andare (5%), urgenza (3%), premura (3%), correre (3%), tempo (2%), troppa (2%), ansia (2%), velocemente (2%), ritardo (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola fretta è formata da sei lettere, due vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: tt.
Divisione in sillabe: frét-ta. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: fratte (scambio di vocali).
Componendo le lettere di fretta con quelle di un'altra parola si ottiene: +fai = affaretti; +fai = affittare; +fai = affitterà; +[neo, noè] = anforette; +[eta, tea] = artefatte; +tai = artefatti; +tao = artefatto; +dei = difettare; +dei = difetterà; +[bau, bua] = farabutte; +noi = fattorine; +[tau, tua] = fatturate; +uro = fatturerò; +uni = fatturine; +eco = ferocetta; +ili = filatteri; +ili = filtriate; +[ile, lei] = fletterai; +ili = flirtiate; +uno = fortunate; +[sui, usi] = frustiate; ...
Vedi anche: Anagrammi per fretta
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: eretta, fletta, fratta, fritta, frotta, frutta, gretta, oretta, pretta.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: erette, eretti, eretto, grette, gretti, gretto, orette, prette, pretti, pretto.
Con il cambio di doppia si ha: fredda.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: retta, fetta.
Altri scarti con resto non consecutivo: feta.
Parole con "fretta"
Finiscono con "fretta": affretta, cifretta, riaffretta.
Contengono "fretta": affrettai, affrettano, affrettare, affrettata, affrettate, affrettati, affrettato, affrettava, affrettavi, affrettavo, affrettammo, affrettando, affrettante, affrettanti, affrettarci, affrettarmi, affrettarne, affrettarsi, affrettarti, affrettarvi, affrettasse, affrettassi, affrettaste, affrettasti, riaffrettai, affrettarono, affrettavamo, affrettavano, affrettavate, riaffrettano, ...
»» Vedi parole che contengono fretta per la lista completa
Parole contenute in "fretta"
retta. Contenute all'inverso: atte.
Incastri
Inserito nella parola afre dà AFfrettaRE; in afta dà AFfrettaTA; in afte dà AFfrettaTE.
Inserendo al suo interno ode si ha FodeRETTA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "fretta" si può ottenere dalle seguenti coppie: frega/gatta, fregare/garetta, fregavo/gavotta, frego/gotta, frema/matta, freme/metta, frena/natta, fresca/scatta, fresco/scotta, frese/setta.
Usando "fretta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cifre * = città; auf * = auretta; puf * = puretta.
Lucchetti Alterni
Usando "fretta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: città * = cifre; * gatta = frega; * gotta = frego; * matta = frema; * natta = frena; * scatta = fresca; * scotta = fresco; * gavotta = fregavo.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "fretta" (*) con un'altra parola si può ottenere: ano * = anforetta.
Frasi con "fretta"
»» Vedi anche la pagina frasi con fretta per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mi stanno molto antipatici i commessi che ti mettono fretta nell'acquisto.
  • E' stato anticipato un appuntamento e mi son dovuta preparare in tutta fretta per non arrivare in ritardo.
  • C'è un detto che dice: "La fretta è una brutta consigliera" ed è proprio vero.
Proverbi
  • La fretta è cattiva consigliera.
Canzoni
  • Che fretta c'è (Cantata da: Biagio Antonacci; Anno 1989)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Fretta, Furia - Fretta è la brama o il bisogno di far presto e senza metter tempo in mezzo. - «La fretta non mi permette di scrivere a lungo.» - Per significare più efficacemente tale idea e dir che la fretta è così eccessiva che quasi si accosta al furore, si dice Furia; per es.: «Ho furia, nè posso badare a te.» [immagine]
Fretta, In fretta, In fretta e in furia, Su due piedi - Dalla voce Fretta si fanno i modi avverbiali, In fretta, In fretta e in furia, nei quali c'è l'istesso divario di efficacia. - «Chi fa in fretta spesso fa male. - Fece le valigie in fretta e in furia, e partì.» - Su due piedi vale Senza aver tempo di pensare, di provvedere, Stans pede in uno, come dicevano i Latini. - «Fece lì su due piedi questo epigramma.» [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Pressa, Fretta, Sollecitudine, Prestezza, Premura, Furia; Aver furia, Aver le furie - Pressa, rispetto alla brevità del tempo, dice più che premura; ma rispetto alla sollecitudine, all'amore dirò così, verso la cosa per farla bene, è meno: colla pressa pare proprio si premano, si comprimano in certo modo le cose per farne capire molte in breve spazio di tempo; la premura invece non esclude il badare all'importanza di esse; e la sollecitudine, a quel riguardo che meritano onde riescano ben fatte: la fretta è ordinariamente del correre; la furia, dell'operare a precipizio e con ismania irosa: furia anco per fretta grande; correre in fretta, in furia: aver furia è avere come una smania di far presto, di sbrigare le cose, di finirle; e chi vede altri agire così dice: ha le furie; cioè ha le furie in corpo. [immagine]
Fretta (darsi), Fretta (avere) - Darsi fretta è quel moto che si dà chi ha fretta veramente o finge d'averla: fare adagio che ho fretta, dice una maniera di proverbio; per insegnare che il darsi fretta, il dimenarsi impaccia, sconvolge, imbroglia e non affretta punto il termine della cosa, o non vale almeno a farla riescire a bene. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Fretta - S. f. Voglia e Bisogno di far checchessia prestamente. Sollecitudine, Prestezza. Non da Premere; ma dal Ted. Fretten, Frettoloso. Fertigkeit,Prestezza. Può essere suono imit., come il lat. Fervere e Trepidare, che valeva Affrettarsi, e Fretum, e il Fr. Frétiller. [G.M.] Fa pensare al gr.Φρέω, Spingere, Stimolare. = Bocc. Nov. 80. 5. (C) E senza mostrar troppo gran fretta dello spaccio, s'incominciò ad andare alcuna volta a sollazzo. Tes. Br. 5. 36. Onde si fiede (lo struzzolo) e batte se medesimo come con due sproni, quando elli ha grande fretta di correre. E Tesorett. E fa allungar la fretta. E altrove: Pensa della vendetta, E non aver tal fretta. Dant. Purg. 3. Quando li piedi tuoi lasciâr la fretta,… E20. Nè per la fretta domandare era oso. Fr. Jac. Cess. Socrate dice, che due cose sono massimamente contrarie al consiglio, cioè fretta e ira.Cavalc. Med. cuor. Disse un filosofo, che due cose son massimamente contrarie al consiglio…; e queste sono ira e fretta. Varch. Suoc. 2. 5. A chi ha fretta non si fa mai tanto presto che basti. Bern. Orl. 1. 29. 20. Ed abbia desiderio grande e fretta Di far del suo figliuolo aspra vendetta. [B.] Ar. Fur. 40. 3. Molta. E 23. 113. Troppa. E 12. 37. Minore. T. Sansov. Conc. Polit. Noi perdiamo molte volte la dignità con la fretta che dimostriamo di essere risoluti di qualche cosa. Prov. Tosc. 27. La fretta fa romper la pentola. E 274. Se tu hai fretta, siedi; e anche:La fretta vuol agio. – Adagio perchè ho fretta, diceva colui. E 275. Cosa pensata non vuol fretta.

T. Prov. Quando il fuoco piglia in vetta, non ha fretta (da sola la cima arde adagio).

[Veratt.] Altro è far presto, altro è far frettolosamente. Anzi la prestezza fa per ordin. evitare la fretta. Onde: Chi presto s'alza e tempo non aspetta, Non ha bisogno d'operar con fretta. T. Fosc. Avvenimenti incalzantisi con fretta. – Estrema fretta. – Giudicar con fretta.

2. Fig. T. D. 3. 1. (Il ciel) ch'ha maggior fretta (si move più rapido).

3. [Camp.] Fretta d'animo, fig., per Desiderio ardente. D. Inf. 23. Ristetti, e vidi due mostrar gran fretta Dell'animo, col viso, d'esser meco.

4. [Camp.] Mostrare men fretta, parlando del Sole, per Rallentare il moto apparentemente. D. 3. 23. Così la Donna mia si stava eretta Ed attenta, rivolta in vêr la plaga Sotto la quale il Sol mostra men fretta. Cioè, la meridionale, in cui l'ombre sono più brevi e più lente nel loro moto. Così nel Purg. 33. E più corrusco e con più lenti passi Teneva il Sole il cerchio di merigge.

5. [Camp.] Pungere la fretta alcuno, per Stimolarlo la fretta a correre la sua via. D. 2. 21. Mi travagliava e pungeami la fretta Per l'impacciata via dietro al mio Duca, E condoleami alla giusta vendetta. Così i Mss. più autorevoli.

6. A grande fretta, post. avverb., vale Frettolosissimamente. Poem. Non. Rim. 346. (Man.) Questi sonava forte una trombetta, E poi sonò un corno a grande fretta.

7. A fretta, In fretta, e All'infretta, post. avverb., Con gran prestezza, Frettolosamente. (V. A FRETTA e IN FRETTA.) T. Coll'A è oggidi men comune. = Tac. Dav. Ann. 2. 47. (C) Quindi navigando a fretta per le Cicladi e per tragetti di mare, raggiunse in Rodi Germanico. E 12. 156. (Man.) Passò a fretta il monte Tauro. T. Ar. Fur. 24. 22. Con cavalli che in fretta avea trovati. – Partito in fretta. – In fretta discese. – Del presentarsi. Entrata tosto in fretta al re.

T. A. Vign. Prov. Non si fa mai nulla bene in fretta, salvo che il fuggire la peste.

T. Prov. Tosc. 246. Piacer preso in fretta riesce in disdetta. E 274. Chi fa in fretta. Ivi: Chi erra in fretta, a bell'agio si pente.

T. Ar. Fur. 21. 72. Verso il rumore in gran fretta si mosse. E 46. 25. A lei dietro che gli persuade Si pietosa opra, in molta fretta sprona. =Tasson. Lett. prep. al 1° Canto dell'Oceano. (Vian.) Pensai anch'io una volta a questo soggetto, e ne feci così all'infretta un poco d'abbozzamento del primo canto. Lalli, Eneid. 3. 70. E il mar solcammo morti di paura A l'infretta, a la cieca, e a la ventura.

T. In fretta, anco d'un semplice atto. Stringere la mano, Dare un bacio in fretta.

T. Più che di fretta, In tutta fretta (intens.).

8. In fretta e in furia; modo intens. Fir. Luc. 4. 5. (C) Che cosa c'è, che hai mandato per me in fretta e 'n furia?

9. In fretta in fretta, intens., ma meno di In fretta e in furia. Red. Op. 6. 102. (Mt.) E le fo riverenza in fretta in fretta.

10. In fretta vale anche talora Facilmente. Vit. S. Gir. 33. (M.) Chi da questo vizio è preso, uno non se ne scioglie in fretta.

11. Per fretta, post. avverb., vale pure Facilmente. Alleg. 149. (M.) Non si lascia veder così per fretta a noi altri sgraziati vetturali. Salvin. Cas. 121. Di niuna latina poesia tu troverai così per fretta nome più antico di questo. Canig. Rist. 42. (Man.) E a cui aggrappa non lascia per fretta,…

12. Non così, o sim., per fretta, modo avv. esprimente il non potersi far presto e agevolmente una cosa. (Fanf.) Salvin. Casaub. 151. (Gh.) Ne' quali (libri) non così per fretta troverai alcuna ecloga… la quale sia per ogni parte priva di satirico aceto. E Annot. Fier. Buonar. p. 379.

[G.M.] Alle parole di certa gente non bisogna crederci così per fretta.

13. T. Di fretta (men com.) si reca al modo di fare; Con fretta, alla voglia o disposizione e insieme al modo.

14. Aver più fretta che chi muor di notte. Modo proverb. che si usa per esprimere la grandezza o la premura dell'affrettarsi. Lasc. Gelos. 2. 4.(C) Tu hai più fretta che colui che muor di notte. Cecch. Mogl. 3. 4. Ch'i' ho più fretta che chi muor di notte.

15. (Tom.) Darsi fretta vale non tanto Averla, quanto Credere di doverla avere, o Fingerla.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: frescolino, frescucce, frescucci, frescuccia, frescuccio, frescura, frese « fretta » frettolosa, frettolosamente, frettolose, frettolosi, frettoloso, freudiana, freudiane
Parole di sei lettere: fresco « fretta » frigga
Vocabolario inverso (per trovare le rime): cameretta, peretta, paperetta, operetta, polveretta, poveretta, zazzeretta « fretta (atterf) » affretta, riaffretta, cifretta, gretta, magretta, allegretta, pigretta
Indice parole che: iniziano con F, con FR, iniziano con FRE, finiscono con A

Commenti sulla voce «fretta» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze