Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «mentre», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Mentre

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Mentente « * » Merce]
Giochi di Parole
La parola mentre è formata da sei lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e quattro consonanti.
Anagrammi
Componendo le lettere di mentre con quelle di un'altra parola si ottiene: +ace = acremente; +aia = aeramenti; +aie = animerete; +[api, pia] = anteprime; +[sai, sia] = astenermi; +tai = attenermi; +oca = canteremo; +ace = cementare; +ace = cementerà; +eco = cementerò; +[ciò, coi] = cimenterò; +[ciò, coi] = cinteremo; +[adì, dai, dia] = determina; +idi = determini; +[dio, odi] = determino; +idi = dirimente; +[dio, odi] = dormiente; +[agi, gai, già] = emigrante; +cui = emuntrice; +[dio, odi] = endometri; +[dio, odi] = endotermi; +odo = endotermo; +[ero, ore, reo] = entreremo; ...
Vedi anche: Anagrammi per mentre
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: menare, ventre.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: centra, centri, centro, centrò, dentro, ventri.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: mente.
Altri scarti con resto non consecutivo: mete, mere, ente.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: mentire, mentore.
Parole contenute in "mentre"
tre.
Incastri
Inserendo al suo interno ito si ha MENTitoRE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "mentre" si può ottenere dalle seguenti coppie: melo/lontre, mena/atre, meno/otre, mente/tetre, mentalità/alitare, mente/ere, menti/ire, mento/ore, mentono/onore.
Usando "mentre" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * reale = mentale; * reali = mentali; * reità = mentita; * realismi = mentalismi; * realismo = mentalismo; * realmente = mentalmente.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "mentre" si può ottenere dalle seguenti coppie: mentali/ilare.
Usando "mentre" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erano = mentano.
Cerniere
Usando "mentre" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ram = entrerà; * rom = entrerò.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "mentre" si può ottenere dalle seguenti coppie: menta/rea, mentale/reale, mentali/reali, mentalismi/realismi, mentalismo/realismo, mentalmente/realmente, mente/ree, menti/rei, mentita/reità, mento/reo.
Usando "mentre" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lontre = melo; mente * = tetre; * onore = mentono; * alitare = mentalità.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "mentre" (*) con un'altra parola si può ottenere: * il = mentirle; si * = smentire; sii * = smentirei; coma * = commentare; elea * = elementare; sega * = segmentare; site * = smentirete; sito * = smentitore; torà * = tormentare; pavia * = pavimentare; sedia * = sedimentare; segai * = segmentarie; comete * = commenterete.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "mentre"
»» Vedi anche la pagina frasi con mentre per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mentre i miei vicini erano in vacanza, dei balordi sono entrati nel loro appartamento per danneggiarlo.
  • Capita spesso che mentre si parla al telefono fisso squilli il cellulare.
Canzoni
  • Mentre tutto scorre (Cantata da: Negramaro; Anno 2005)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Tanto che, Intanto che, Mentre che - Tanto che nel significato di mentre mi pare francesismo, e pretta traduzione del tant que. Il tanto sta bene col che quando significa quantità maggiore di tempo: se a promulgare dottrine di giusto progresso si aspetta tanto che la ragione dell'universale possa comprenderle, non si sarà mai a tempo; parliamo a chi frattanto ci può intendere; gli altri verranno guidati dall'esempio o dall'istinto naturale che porta l'uomo in cerca del suo meglio. Intanto accenna meglio il principio; e mentre meglio l'intera durata dell'azione; l'intanto significa quasi un acconto di tempo o di azione: fate intanto qualche cosa; disponete intanto le robe vostre mentre io scrivo questa lettera. L'intanto può stare col che; il mentre ne va più sovente da sè: intanto che si fanno certe rivoluzioni nelle idee; mentre gl'intelletti sono in fermento prepariamo la via anco ai miglioramenti pratici e materiali; sarà un tanto di fatto. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Mentre - Avv. di tempo interposto. In quel tempo, Nel tempo, Nel tempo che. T. Più determinato che Intanto. = Petr. Son. 52. part. II. (C) Che tenne gli occhi miei, mentre al ciel piacque, Bramosi e lieti; or gli tien tristi e molli. Bocc. Introd. 22. ediz. Le Mon.Mentre tra le donne erano così fatti ragionamenti. G. V. 7. 58. 3. Questo Papa fece fare la rocca e gran palazzi di Monte Fiascone, e là molto fece sua stanza, mentre fu Papa. Dav. Scism. l. 1. c. 55. (Man.) Sempre, mentre visse, peggiorò la moneta.

2. T. Coll'indicativo. D. 1. 15. Mentre è vivo. E 17. Mentre che torni. E 2. 3. Mentre che la speranza ha fior del verde. = Petr. Sest. 8. 5. part. I. (C) Mentre fra noi di vita alberga l'aura.

3. Col Che, come s'è visto. Bocc. Nov. 8. g. 2. (C) Mentrechè la fortuna in questa guisa, che divisata è, il conte d'Anguersa, e i figliuoli menava. Dant. Par. 13. Mentrech'io dico, come ferma rupe. Pass. 42. Ora intendo quello, che occupato nel piacer del peccato, e inteso a' sottili sofismi della Loica non intesi, mentrechè vivetti nella carne. Ar. Fur. 31. 15. Signore, il buon destrier che tu m'hai tolto, Perchè caro mi fu, mentre che visse, Mi faría uscir del mio debito molto, Se così invendicato si morisse.

4. Mentre che colla corrispondenza di Così. Fior. S. Franc. 46. (M.) Mentre che il corpo si mondava al di fuori della lebbra per lo lavamento dell'acqua, così l'anima si mondava dentro del peccato.

5. Per Finchè, Insino a quel tempo. Brun. Cic. Catil. 4. (M.) Viverai dunque, mentrechè fia alcuno che t'ardisca di difendere.[Camp.] D. 1. 33. Il corpo suo l'è tolto Da un Dimonio, che poscia il governa Mentre che 'l tempo suo tutto sia volto. Guid. G. A. 26. E comandòe a loro… che tenesserlo tanto inchiuso, mentre che Achilles venisse a loro.. Serm. 22. Uno marinaro cascòe in mare… e trovandosi intra l'onde… si ajutò natando, mentre passòe una nave dove fu riceputo. [F.] Bern. Orl. Inn.5. 71. Io ti son, mentre vivo debitore.

6. Talora equivale a Poichè, Conciossiachè. Segner. Crist. Inst. 1. 3. 7. (M.) Se io sapessi di certo che questa fede fu rivelata da Dio, sarei ben stolido a dubitarne, mentre è infallibile che dalla bocca di Dio non può uscir menzogna. E 2. 13. 21. Apprendete quanto sia gran male il peccato; mentre fin ch'egli resti nel vostro cuore, non lascia germogliare in voi frutti di vita eterna Red. Lett. 1. 148. Bisogna confessare che oggi tal voce (mandamento) ha perduta forse l'antica sua vaghezza, e non è molto in uso; mentre gli scrittori possono valersi della voce comandamento, ovvero ordine. Salvin. Disc. 2. 384. Onde non è da paventare d'alcuni pochi volgari uomini invidiatori, mentre i più… sempre daranno mano alla virtù.

7. In mentre, In mentre che vale lo stesso che Mentre. È del ling. parl., e forse può cadere nello stile fam. Pass. 8. (C) Chi non si provvederà di purgare i suoi peccati in mentre che dura la presente vita. [Camp.] S. Gir. Pist. 4. Fatti del bene in mentre che tu puoi; a cui serbi tu questi beni che tu hai?

8. † Leggesi in Fazio degli Uberti anche Domentre nello stesso signif. Dittam. 5. 30. (C) Io domandai Solino; Dimmi, domentre che 'l nocchier ci varca, Acciocchè meno c'incresca il cammino.

9. † Mentre fu usato anche in senso di Purchè. Malm. 4. 18. (M.) Ognun gli volle fare il suo discorso, Offerendo di darli ancora ajuto, Mentre dicesse quanto gli era occorso. T. E 5. 48. E benchè il maggioringo della bolla Gli abbia promesso, mentre ch'ei si muova, Di farli porre a' piedi la cipolla (la testa)… = Red. Vip. 1. 49. (Man.) Nè le vipere, nè le fecce de' loro intestini non hanno fetore, nè lasciano per questa cagione mal odore ne' luoghi da esse abitati, e io, nelle scatole, nelle quali si conservano, mentre non ve ne sieno state delle morte…, non ho mai sentito quel puzzo nauseoso. Segn. Pros. Fior.4. 3. 319. Tratta di volerlo ristampare, pendente il tempo del privilegio, mentre l'accademia se ne contenti.

10. Talora si usa in forza di sost. Vit. SS. Pad. 2. 291. (M.) In questo mentre lo Imperadore di Roma, e il popolo… incominciaronsi molto a dolere della sua assenza (se non che il testo an. legge: In questo mezzo). Gell. Disp. Fanc. 9. Così continuò di vivere insino all'età di dieci anni, non mancando ancora in detto mentre di creare e augmentare tutte le sue membra. V. IN QUEL MENTRE, e IN QUESTO MENTRE.

[Fanf.] Cecchi L. M. I. 604. E in questo mentre, acciò che di pietade Non si manchi, farete del re vostro, Dei figli e della moglie i corpi morti Sotterrare.

[T.] Mentre, Inter, o Dum, colla desin. mente, come. Finamente in certi dial. tosc. per Fino, giunta la R come Valentre perValente e Intro e Intus. Aff. anche a Inter haec, a Interim (V. § 1), interea.

T. E col presente e col passato e col futuro ha il doppio senso del lat. Dum, cioè Nel tempo che, e Per tutto il tempo insino a che. Ar. Fur. 19. 56. Mentre il padron non sa pigliar consiglio, Fu domandato da quel d'Inghilterra, Chi gli tenea sì l'animo sospeso, E perchè già non avea il porto preso. Vang. Mentre andavano, furono mandati.

T. Mentre che durerà la superstizione della incredulità, libertà vera mai non avremo.

Coll'In. T. Cecch. Dot. 5. 2. Intendo adesso Per quel che, in mentre che là m'hai parlato, Tu hai fatto sempre la civetta.[Pol.] Pass. 13. Non è da credere che ella (la volontà) sia impossibile in mentre che l'anima è col corpo.

Sost. T. Non s'accoppia che con due pron. In questo, In quel mentre; non mai con Tale o Esso o Medesimo o sim. [Pol.] Red. Lett. A. C. Dati. Torni presto…, ed in questo mentre mi continui l'onore della sua buona grazia. Fortig. Ricciard. 1 21 In questo mentre, come far si suole Da' villanelli… E 61. Si ferma il paladino, e in questo mentre Vede un serpente lungo e di gran ventre.

T. Altri dice. Nel mentre che, inut. e inelegante.

T. Mentre che (o, in questo senso, piuttosto Mentrechè) taluni usarono e usano per render ragione della cosa, cioè come aff. a Perchè appunto come il Poichè, il qual concerne propriam. idea di tempo. prende sim. accezione. E non è impr., come ell. Mentre io penso che, ovvero Essendo la cosa così, In quel che è così. Ma non è modo necessario nè della lingua parlata; e tanti ce n'è più pr. e più chiari.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: mentoniera, mentoniere, mentonieri, mentoniero, mentono, mentore, mentori « mentre » mentucce, mentuccia, menu, menù, menziona, menzionai, menzionammo
Parole di sei lettere: mentii « mentre » meonia
Vocabolario inverso (per trovare le rime): altre, scaltre, noialtre, oltre, coltre, inoltre, cantre « mentre (ertnem) » ventre, bassoventre, lontre, otre, centotre, millecentotre, trecentotre
Indice parole che: iniziano con M, con ME, iniziano con MEN, finiscono con E

Commenti sulla voce «mentre» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze