Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «altrettanto», il significato, curiosità, aggettivo indefinito, associazioni, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Altrettanto

Aggettivo
Altrettanto è un aggettivo indefinito. Forme per genere e per numero: altrettanta (femminile singolare); altrettanti (maschile plurale); altrettante (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di altrettanto (lo stesso, nello stesso modo, nella stessa misura, ugualmente, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
grazie (28%), anche (7%), uguale (6%), pure (6%), ugualmente (4%), bene (2%), misura (2%), stesso (2%), piacere (2%), parimenti (2%), quanto (2%), idem (2%), auguri (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola altrettanto è formata da undici lettere, quattro vocali e sette consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: tt. Lettera maggiormente presente: ti (quattro).
Divisione in sillabe: al-tret-tàn-to. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
altrettanto si può ottenere combinando le lettere di: tot + [latrante, tarlante]; trento + latta; [letto, lotte, tolte] + [rattan, tantra, tartan]; nel + [attratto, trattato, trottata]; lento + tratta; [tar, tra] + lottante; [ratto, rotta, torta, ...] + talent; [tratto, trotta] + lenta; [lotta, tolta] + trenta; lontra + tetta.
Componendo le lettere di altrettanto con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ami, mai, mia] = ottantatremila; +[elmi, lime, meli] = milleottantatré; +unne = ultraottantenne; +unni = ultraottantenni; +[sesini, sinesi] = settentrionalista; +cremine = centotrentatremila; +[cimante, cimenta, mantice] = centottantatremila; +cremine = trecentotrentamila; +[cimante, cimenta, mantice] = trecentottantamila; +clementi = millecentottantatré; +clementi = milletrecentottanta; +emoticon = ottocentotrentamila; +squamati = settantaquattromila; +centesima = centosettantatremila; +centesime = centotrentasettemila; +centesime = settecentotrentamila; +centesima = trecentosettantamila; +[cementarti, metacentri] = trecentottantatremila; +nocivamente = novecentottantatremila; +centunesimo = trecentosettantunomila; +nocivamente = trecentottantanovemila; +duecentesima = duecentosettantatremila; +duecentesime = duecentotrentasettemila; +seicentesima = seicentosettantatremila; ...
Vedi anche: Anagrammi per altrettanto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: altrettanta, altrettante, altrettanti.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: altra, altro, altea, alte, alta, alto, aletta, alea, alano, alato, alno, atre, atra, atro, atea, ateo, atta, atto, areato, area, areno, arto, arano, arato, arno, letta, letto, lento, lato, trento, treno, tetta, tetto, tetano, teta, tento, retto, reato, etto, etano.
Parole contenute in "altrettanto"
alt, tan, tre, altre, retta, tanto. Contenute all'inverso: ter, atte, natte.
Frasi con "altrettanto"
»» Vedi anche la pagina frasi con altrettanto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mi piace rispettare le regole e spero che facciano altrettanto anche gli altri.
  • Per una dieta equilibrata è consigliabile il consumo di legumi, in quanto il loro apporto proteico è altrettanto ricco rispetto a quello della carne.
  • Incontrai un'amica che mi disse: "salutami i tuoi cari" e io le risposi: "grazie altrettanto".
Citazioni
  • Nel primo dei Trattati dei contratti di beneficenza di Robert Joseph Pothier e Francesco Foramiti, pubblicato nel 1835, è riportato "Nel mutuo la proprietà delle specie mutuato è bensì trasferita al mutuatario, ma a condizione ch’ egli si obblighi di restituire altrettanto al mutuante".
  • Il 23 settembre 2013, nella sezione "Salute" del Corriere della sera, è riportato: "Altrettanto spesso le buone intenzioni restano però sulla carta: nel 2010-2011 era prevista una grave siccità nel Corno d'Africa ma le organizzazioni non governative e i governi internazionali non mossero un dito".
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Altrettanto - Agg. correlativo, e vale Altro e Tanto, cioè Quanto l'altro correlativo. G. V. 9. 94. 2. (C) Mandaronvi i Fiorentini cento cavalieri e cinquecento pedoni, tutti soprassegnati a gigli, e di Bologna altrettanti. Bocc. Nov. 24. 9. E la mattina appresso si vuole andare alla chiesa, e quivi udire almeno tre messe, e dir cinquanta paternostri e altrettante avemmarie. [Cam.] Firenz. Op. 1. 248. Non ho altrettanto piacer se non quando io le lodo. T. Bocc. Nov. di Ghino. Nè prima tornò che 'l seguente dì con altrettanta vernaccia.

2. Per Uguale. Petr. Canz. 24. 1. (C) Una donna più bella assai che 'l sole, E più lucente e d'altrettanta etade. [Cam.] Magal. Lett. Scientif. 89. Del priore Ruccellai, innalzato da noi, per mera considerazione d'amicizia, alla dignità di nostro Assessore, si può dire con ragione quello ch'ei dice spesso con altrettanta d'alcuni: Confonde le due leggi a sè mal note.

3. [Val.] Da altrettanto che, ecc., vale Eguale a, ecc. Bart. Cin. 2. 76. Tutto avvenente e cortese come un da altrettanto che lui.

4. E in forza di Sost. Petr. Son. 166. (C) Così avess'io del bel velo altrettanto. [M.F.] Segner. Crist. Instr. I. 12. Non dovrete nemmen contentarvi di questa esteriore composizion delle membra…, ma conviene aggiungervi altrettanto di riverenza interna nel cuore.

5. Di pers. T. Ar. Fur. 9. 65. Dalla porta esce poi con altrettanti.

6. Altrettanto come, per Lo stesso che. Benciv. Espos. Patern. 1. (Gh.) Questo motto Jesse vale altrettanto come imbasciata (ambasciata) d'amore. [Camp.] Somm. 1. Onde questo sabato, che i Giudei appellano sabato, vale altrettanto a dire come riposo.
Altrettanto - Avv. che corrisponde al lat. Tantundem, e vale Nè più nè meno, Non meno, Egualmente; cioè serve questo avverbio a denotare parità di valore, di merito, di numero, di quantità, d'estensione, ecc. Bocc. Nov. 29. 24. (C) Tanti belli e cari giojelli, che valevano per avventura altrettanto. E 85. 2. E benchè mille volte ragionato ne fosse, altro che dilettar non debbia, altrettanto parlandone. E 12. 17. E poichè, mille volte desiderosamente stringendolo, baciato l'ebbe, e altrettanto da lui fu baciata. Sen. Pist. Demetrio nostro amico, suole nobilmente dire che altrettanto gli è delle parole della folle gente, quanto dei suoni che, bollendo e rombando, gli escon di corpo. D. 2. 3. E tutti gli altri che venieno appresso, Non sappiendo 'l perchè, fero altrettanto. E 3. 2. Una sola virtù sarebbe in tutti Più e men distributa, ed altrettanto. Ar. Fur. 6. 48. (Gh.) Io da lei altrettanto era o più amato. Salvin. Disc. ac. 3. 77. Con belle e altrettanto solide ragioni.

T. In ricambio di bene e di male. Gli ha fatto, Gli augurava altrettanto.

T. Rispondendo ad augurio di Buon pranzo, Buona notte, Buon capo d'anno. Ass., e senz'altro: Altrettanto.

2. In senso anal., cioè Similmente, Parimente, Altresì. Ar. Fur. 13. 80. (Gh.) Ma lascian (lasciam) Bradamante, e non v'incresca Udir che così resti in quello incanto; Che quando sarà il tempo ch'ella n'esca, La farò uscire, e Ruggiero altrettanto. E 43. 165. Orlando co 'l cognato che non poco Bisogno avea di medico e di cura, Ed altrettanto, perchè in degno loco Avesse Brandimarte sepoltura, Verso il monte ne va,… [Cam.] Cecch. Comm. 2. 157. O uno è vostro amico, o egli V'è altrettanto nemico.

T. Liv. 173. Conobbero che il ventre… altrettanto nutriva l'altre membra com'elle si nutrissero lui. (La favola del Ventre e della Repubblica.)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: altostrato, altra, altre, altresì, altrettanta, altrettante, altrettanti « altrettanto » altri, altrimenti, altro, altroché, altronde, altrove, altrui
Parole di undici lettere: altrettanti « altrettanto » altruistica
Lista Aggettivi: altoatesino, altolocato « altrettanto » altro, altrui
Vocabolario inverso (per trovare le rime): tanto, soltanto, intanto, fintanto, cotanto, pertanto, frattanto « altrettanto (otnattertla) » guanto, paraguanto, agguanto, agguantò, riagguanto, riagguantò, quanto
Indice parole che: iniziano con A, con AL, iniziano con ALT, finiscono con O

Commenti sulla voce «altrettanto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze