Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ciano», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ciano

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Colori [Ceruleo « * » Ciliegia]
Giochi di Parole
La parola ciano è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: acino (spostamento di una lettera), caino (spostamento di una lettera), conia, icona, oncia.
Componendo le lettere di ciano con quelle di un'altra parola si ottiene: +sta = acantosi; +cra = accanirò; +tac = accanito; +doc = accodino; +rom = acronimo; +[far, fra] = africano; +gag = aggancio; +gas = agiscano; +gli = alginico; +[tar, tra] = ancorati; +rna = ancorina; +ace = anecoica; +ceo = anecoico; +gas = angoscia; +nei = anicione; +[eta, tea] = anoetica; +tiè = anoetici; +[ehm, hem] = anomiche; +tre = anterico; +[par, rap] = apocrina; +per = apocrine; +pro = apocrino; +rna = arancino; +[tar, tra] = arcinota; ...
Vedi anche: Anagrammi per ciano
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: ciana, ciane, ciani, ciato, cigno, diano, giano, piano, siano.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: diana, liana, liane, piana, piane, piani.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: ciao.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: cibano, citano, sciano.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: donai.
Parole con "ciano"
Iniziano con "ciano": cianosi, cianogena, cianogene, cianogeni, cianogeno, cianotica, cianotici, cianotico, cianotipi, cianotipo, cianoficea, cianoficee, cianografa, cianografe, cianografi, cianografo, cianopatia, cianopatie, cianotiche, cianotipia, cianotipie, cianografia, cianografie, cianografica, cianografici, cianografico, cianografiche, cianocobalamina, cianocobalamine.
Finiscono con "ciano": sciano, baciano, cuciano, luciano, vociano, bocciano, bruciano, cacciano, calciano, conciano, cuociano, facciano, falciano, fasciano, lanciano, lasciano, linciano, lisciano, marciano, nocciano, pisciano, scuciano, sfociano, tacciano, associano, bresciano, crucciano, enunciano, frusciano, giacciano, ...
Contengono "ciano": acrocianosi, schiaccianoci.
»» Vedi parole che contengono ciano per la lista completa
Parole contenute in "ciano"
ano.
Incastri
Inserito nella parola schiacci dà SCHIACcianoCI.
Inserendo al suo interno gol si ha CIgolANO; con tav si ha CItavANO; con batti si ha CIAbattiNO; con ceroni si ha CIceroniANO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ciano" si può ottenere dalle seguenti coppie: cibai/baiano, cibasti/bastiano, cidì/diano, cimali/maliano, cin/nano, ciro/roano, cisti/stiano, ciabatta/battano, ciati/tino, ciato/tono.
Usando "ciano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ancia * = anno; * anobi = cibi; * anodi = cidì; * anona = cina; * anone = cine; licia * = lino; micia * = mino; pecia * = peno; socia * = sono; alci * = alano; brucia * = bruno; * noti = ciati; * noto = ciato; dici * = diano; esci * = esano; pancia * = panno; pici * = piano; torcia * = torno; usci * = usano; calci * = calano; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "ciano" si può ottenere dalle seguenti coppie: cieco/oceano, cifro/orfano, cilena/anelano, cima/amano, cime/emano, cinga/agnano.
Usando "ciano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: basic * = basano; * onanismi = cinismi; * onanismo = cinismo.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "ciano" si può ottenere dalle seguenti coppie: bici/anobi, dici/anodi, felici/anofeli, malici/anomali, licia/noli, micia/nomi.
Usando "ciano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: anobi * = bici; anodi * = dici; * licia = noli; * micia = nomi; * bici = anobi; * dici = anodi; noli * = licia; nomi * = micia; anofeli * = felici; anomali * = malici; * felici = anofeli; * malici = anomali.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "ciano" si può ottenere dalle seguenti coppie: cibi/anobi, cidì/anodi, cimale/anomale, cimali/anomali, cimici/anomici, cina/anona, cine/anone, ciati/noti, ciato/noto.
Usando "ciano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: alano * = alci; * roano = ciro; esano * = esci; usano * = usci; anno * = ancia; calano * = calci; cenano * = cenci; * tino = ciati; * tono = ciato; dicano * = dicci; lino * = licia; lucano * = lucci; marano * = marci; mino * = micia; peno * = pecia; pesano * = pesci; pisano * = pisci; sanano * = sancì; sono * = socia; bruno * = brucia; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ciano" (*) con un'altra parola si può ottenere: bah * = bachiano; sla * = scialano; suo * = scuoiano; acri * = acciarino; baro * = baciarono; bava * = baciavano; * cina = cianciona; * cine = ciancione; mach * = macchiano; sili * = siciliano; tait * = tacitiano; tram * = tracimano; calva * = calciavano; * clava = cicalavano; fulva * = fucilavano; retro * = recitarono; salva * = scialavano; patron * = patrocinano; sbirro * = sbirciarono; scarno * = sciancarono; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "ciano"
»» Vedi anche la pagina frasi con ciano per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ma tu per caso sai se si chiama ciano quel colore che ha una tonalità tra il blu e il verde?
  • Ciano è uno dei quattro colori della mia stampante.
  • Usai troppo colore ciano e mi venne una foto viola.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Ciana, Ciano, Becero, Cialtrone - Chiamansi Ciane in Firenze quelle donne della plebe, che abitano nei luoghi della città meno netti e più fuor di mano, le quali parlano il vero vernacolo fiorentino squarciato; e per estensione chiamarsi Ciana anche una dama malcreata e di rozze maniere. - Ciano è più raro nell'uso, e per significare uomo malcreato e di rozzi modi, suole usarsi piuttosto la parola Becero. - Cialtrone suole anch'esse usarsi per parola di ingiuria, a significare uomo vilmente plebeo, screanzato, oltraggioso e simili. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Ciano - S. m. Dal gr. Κυανὸς, Color ceruleo. (Bot.) [D.Pont.] Specie di Centaurea assai frequente nelle messi e notevole per la tinta cilestre bellissima de' suoi fiori grandi come quelli del Garòfano, descritta da Linneo sotto il nome di Centaurea cyanus. È in Plin. – V. CENTAUREA. = Salvin. Iliad. 307. (Mt.) Che loro pria mise d'avanti tavola Bella, co' pie' di ciano, pulita.

2. (Bot.) Ciano persico. Specie di Fiore odorosissimo, volgarmente detto Ambretta. Red. Oss. an. 84. (C) Fiori di ciano persico odorosissimo, volgarmente detti ambrette.
Ciano - [T.] Il senso dato al femm. Ciana si dà a uomo di modi e sensi volg., sebbene non sia del volgo.

2. T. E d'uomo e di donna dicesi che ha il ciano, come Avere il briccone e sim.: cioè il Fare e la qualità delle ciane. Agg. astr. che diventa Sost.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: cianidrico, cianidrina, cianidrine, cianina, cianine, cianite, cianiti « ciano » cianocobalamina, cianocobalamine, cianoficea, cianoficee, cianogena, cianogene, cianogeni
Parole di cinque lettere: ciani « ciano » ciati
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ricambiano, scambiano, zambiano, colombiano, precolombiano, danubiano, transdanubiano « ciano (onaic) » baciano, ribaciano, combaciano, aurignaciano, cacciano, ricacciano, procacciano
Indice parole che: iniziano con C, con CI, iniziano con CIA, finiscono con O

Commenti sulla voce «ciano» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze