Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «giano», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Giano

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola giano è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: agoni.
Componendo le lettere di giano con quelle di un'altra parola si ottiene: +due = adeguino; +rna = agiranno; +tag = agognati; +ong = agognino; +sim = agonismi; +[est, set] = agoniste; +sto = agostino; +cra = agronica; +gel = aleggino; +alt = alginato; +agà = anagogia; +ala = analogia; +alé = analogie; +[nas, san] = anginosa; +ani = angioina; +nei = angioine; +noi = angioino; +alt = angolati; +sol = angolosi; +rna = arginano; +[tar, tra] = arginato; ...
Vedi anche: Anagrammi per giano
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: ciano, diano, giaco, grano, guano, piano, siano.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: ciana, ciane, ciani, diana, liana, liane, piana, piane, piani.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: gino.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: girano, gitano.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: donai.
Parole con "giano"
Finiscono con "giano": fagiano, figiano, pigiano, adagiano, elogiano, foggiano, forgiano, fregiano, mangiano, plagiano, poggiano, reggiano, saggiano, aleggiano, alpigiano, artigiano, astigiano, georgiano, giorgiano, indugiano, lodigiano, lunigiano, omaggiano, sfoggiano, sfregiano, sloggiano, viaggiano, albeggiano, alloggiano, appoggiano, ...
»» Vedi parole che contengono giano per la lista completa
Parole contenute in "giano"
ano, già.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "giano" si può ottenere dalle seguenti coppie: giallacci/allacciano, gialle/alleano, gialline/allineano, gin/nano, giro/roano, giace/ceno, giacenti/centino, giacessi/cessino, giacesti/cestino, giacimenti/cimentino, giacinti/cintino, giaco/cono, giava/vano.
Usando "giano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: algia * = alno; * anona = gina; ligia * = lino; magia * = mano; mogia * = mono; orgia * = orno; pigia * = pino; cengia * = cenno; ergi * = erano; forgia * = forno; fregia * = freno; * noce = giace; * noci = giaci; * nova = giava; * nove = giave; pigi * = piano; plagia * = plano; reggia * = regno; sargia * = sarno; albagia * = albano; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "giano" si può ottenere dalle seguenti coppie: ginger/regnano, gingilla/allignano, gira/arano, gite/etano, giara/arno.
Usando "giano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * once = giace; * onda = giada; * onde = giade.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "giano" si può ottenere dalle seguenti coppie: agi/anoa, bigi/anobi, dogi/anodo, cinigia/nocini, ligia/noli, magia/noma.
Usando "giano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: anobi * = bigi; anodo * = dogi; * ligia = noli; * magia = noma; * bigi = anobi; * dogi = anodo; noli * = ligia; noma * = magia; * cinigia = nocini; nocini * = cinigia.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "giano" si può ottenere dalle seguenti coppie: già/anoa, gina/anona, giacca/nocca, giacche/nocche, giaccia/noccia, giacciano/nocciano, giaccio/noccio, giacciono/nocciono, giace/noce, giacemmo/nocemmo, giaceste/noceste, giacesti/nocesti, giacete/nocete, giaci/noci, giaciuto/nociuto, giacque/nocque, giacquero/nocquero, giacqui/nocqui, giava/nova, giave/nove.
Usando "giano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: erano * = ergi; * roano = giro; alno * = algia; belano * = belgi; forano * = forgi; fugano * = fuggi; * ceno = giace; * cono = giaco; legano * = leggi; lino * = ligia; mono * = mogia; * gianni = nonni; orno * = orgia; pagano * = paggi; pino * = pigia; segano * = seggi; volano * = volgi; cenno * = cengia; forno * = forgia; freno * = fregia; ...
Sciarade incatenate
La parola "giano" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: già+ano.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "giano" (*) con un'altra parola si può ottenere: * une = guineano; pil * = pigliano; atro * = agitarono; * alzi = galiziano; * palo = gianpaolo; * udrò = guidarono; piro * = pigiarono; piva * = pigiavano; qual * = quagliano; calva * = cagliavano; * allei = galileiano; * amica = giamaicano; * occhi = gioacchino; valva * = vagliavano; milord * = migliorando; svolti * = svogliatino; contava * = contagiavano.
Definizioni da Cruciverba
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Giano - [T.] N. pr., fatto poi com. in alcune locuz., d'un re d'Italia, il quale, in merito dell'ospitalità data a Saturno, ebbe grazia di vedere le cose avvenire; a insegnarci che l'ospitalità è cosa provvida, e che gli esuli possono far de' regali meglio che regii. Quindi figuravasi Giano (precursore alla italianità machiavellica) bifronte; e Giano bifronte è fatto quasi prov.: senonchè, leggendo nel passato il futuro, nel presente il passato, e non dimenticando il passato per il futuro, l'uomo si compie in triade di schietta unità.

2. T. Dal chiudersi che in Roma facevasi ne' rari tempi di pace il tempio di Giano, era prov. Chiudere il tempio di Giano per Fare e Aver pace. D. 3. 6. Pose il mondo in tanta pace, Che fu serrato a Giano il suo delubro.

3. T. Giano bifronte, era il tempio di lui con due porte da due lati opposti; quadrifronte, con quattro porte e otto finestre, simboleggiante i dodici mesi.

T. Giano, Galleria nel Foro rom., in quattro rami, Borsa de' mercanti e degli usurai. Giano primo, Giano di mezzo, Il luogo nel Foro; e determinavasi così il posto della bottega.

T. Giani, nome com. di vôlte o portici o gallerie; e Domiziano ne costrusse parecchie. Edificate in quadro con quattro porte. Svet.Pose sotto un giano di marmo la statua di Pompeo.

4. T. Aveva in custodia le porte e le vie, in città e fuori; e non tanto per l'equivoco del suo nome e Janua, quanto per la comune orig. delle voci che significan Via in gr. e in lat. Dalla consonanza tra Janus, Jana e Dies, il titolo di Januspater (Gell.), come Diespiter, Marspiter, e altri; e il chiamarsi Divus Janus, il sole, Dea Jana, la luna, faceva riguardar lui come simbolo della natura, e da lui denominare il mese che è porta dell'anno. Ov. Mese di Giano, il Gennaio, e Giano ass. – Innanzi a Numa erano dieci i mesi. Il gennaio fu l'undecimo mese dell'anno, e poi il primo. Tert. Calende gianuarie; e ass. Le gianuarie.

T. Fest. Gianuali o Gianuli, versi; come Giunonici, Minervii.

T. Fest. Gianuale, Vivanda libata in offerta non ad altro Dio che a Giano.

5. T. Giano, Costellazione.

6. T. Giano, una Farfalla notturna.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: gianfranco, giangiacomo, gianluca, gianluigi, gianni, giannizzeri, giannizzero « giano » gianpaolo, gianseniana, gianseniane, gianseniani, gianseniano, giansenismi, giansenismo
Parole di cinque lettere: giade « giano » giara
Vocabolario inverso (per trovare le rime): innaffiano, graffiano, rigraffiano, soffiano, ruffiano, gonfiano, sgonfiano « giano (onaig) » adagiano, riadagiano, fagiano, plagiano, contagiano, privilegiano, fregiano
Indice parole che: iniziano con G, con GI, iniziano con GIA, finiscono con O

Commenti sulla voce «giano» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze