Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «debilitare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Debilitare

Verbo
Debilitare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è debilitato. Il gerundio è debilitando. Il participio presente è debilitante. Vedi: coniugazione del verbo debilitare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di debilitare (indebolire, affaticare, spossare, buttare giù, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola debilitare è formata da dieci lettere, cinque vocali e cinque consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: debiliterà (scambio di vocali), deliberati, detraibile.
debilitare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): tiè + ribalde; [erti] + badile; [irite] + balde; [etili] + barde; tee + ribaldi; [erte] + badili; tele + [ibrida]; [elite] + bardi; [elitre] + badi; dir + [beliate]; diti + [balere]; ridi + belate; dirti + abele; lidi + [erbate]; tildi + [beare]; dei + [blateri]; [dite] + [alberi]; [dire] + [albite]; [ledi] + [bearti]; tilde + [barie]; dirle + [abeti]; editi + berla; [direi] + beltà; [ridite] + [albe]; [edili] + berta; lidite + [bare]; deliri + [beat]; dee + [librati]; tede + [barili]; [diete] + libra; ...
Componendo le lettere di debilitare con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = debilitassero; +non = debiliteranno; +cri = deliberatrici; +[ero, ore, reo] = deteriorabile; +ori = deteriorabili; +sii = disabiliterei; +tai = ereditabilità; +vip = prevedibilità; +snob = abbindoleresti; +aids = desiderabilità; +somi = disabiliteremo; +[site, stie, tesi] = disabiliterete; +casso = decarbossiliate; +manti = determinabilità; +sommi = disabiliteremmo; +[sesti, stesi, tessi] = disabilitereste; +stazzo = destabilizzatore; +snidai = indesiderabilità; +minanti = indeterminabilità; ...
Vedi anche: Anagrammi per debilitare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: debilitate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: debita, debite, deità, delta, dita, dite, dire, dare, elitre, elite, elia, elie, biliare, bilia, bilie, bile, bite, bare, ilare, lite, lire, lare.
Parole contenute in "debilitare"
are, deb, ili, tar, bili, tare, debilita. Contenute all'inverso: era.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "debilitare" si può ottenere dalle seguenti coppie: dea/abilitare, demo/mobilitare, debilita/tatare, debilitai/ire, debilitamenti/mentire, debilitamento/mentore, debilitata/tare.
Usando "debilitare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = debilitata; * areate = debilitate; * areati = debilitati; * areato = debilitato; mode * = mobilitare; * rendo = debilitando; * resse = debilitasse; * ressi = debilitassi; * reste = debilitaste; * resti = debilitasti; * ressero = debilitassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "debilitare" si può ottenere dalle seguenti coppie: debba/abilitare, debilitavo/ovattare, debiliterà/areare, debilitata/atre, debilitato/otre.
Usando "debilitare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = debilitata; * erte = debilitate; * erti = debilitati; * erto = debilitato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "debilitare" si può ottenere dalle seguenti coppie: debilita/area, debilitata/areata, debilitate/areate, debilitati/areati, debilitato/areato, debilitai/rei, debilitando/rendo, debilitasse/resse, debilitassero/ressero, debilitassi/ressi, debilitaste/reste, debilitasti/resti, debilitate/rete, debilitati/reti.
Usando "debilitare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mobilitare = demo; mobilitare * = mode; debilita * = tatare; * mentire = debilitamenti; * mentore = debilitamento.
Sciarade incatenate
La parola "debilitare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: debilita+are, debilita+tare.
Intarsi e sciarade alterne
"debilitare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: debita/lire.
Frasi con "debilitare"
»» Vedi anche la pagina frasi con debilitare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Rinchiudersi così in se stesso lo farà debilitare nel fisico e nello spirito.
  • Sono preoccupato perché vedo debilitare Luigi ogni giorno di più.
  • Le malattie infettive croniche, se non adeguatamente curate, tendono gradatamente a debilitare l'organismo.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Debilitare - V. a. Aff. al lat. aureo Debilitare. Affievolire, Far divenir debole, Scemar le forze. Cavalc. Med. Cuor. P. N. (C) La 'nfermità è da ricevere con allegrezza per molte ragioni: la prima, perchè debilita il corpo, il quale continuamente… combatte. Vit. Plut. Tutti quelli, che fossero debilitati delli suo' membri, mandò alle terre marittime.

[Camp.] G. Giud. A. lib. 8. Di tanto dolore fu trangosciato, in tanto che li debilitava lo spirito.

2. Trasl. Mor. S. Greg. (C) Per la qual cosa è debilitata in noi la fidanza della nostra speranza. Pallav. Conc. 1. 1. 381. (M.) Ripigliò il Giberto, che sì fatta convenzione debiliterebbe il più valido mezzo per fargli ottener Milano,…

T. Debilitare le forze dell'animo, Virg.

3. † Per Mutilare, Castrare. Adim. Pind. Dich. (Mt.) Ammazzavano e debilitavano i figliuoli maschi, allevando le femmine in esercizi virili.

4. N. pass. Divenir debole, Indebolirsi. Pergam. Tasson. Pens. Div. 5. 15. (Mt.) Nell'uomo quando egli invecchia, tutti gli stromenti si debilitano, e più di tutti l'occhio.

[Cont.] Bart. C. Arch. Alb. 302. 9. Ma bisogna avertire che li ossami, non si debilitino con l'averli a forare. G. G. Cand. lun. III. 203. L'ingrandirsi estensivamente lo splendore della luna… gran mutazione di accrescimento produce nell'illuminar la terra, ancorchè intensivamente vada debilitandosi, onde per tal rispetto il lume dovrebbe farsi men vivo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: debilitamenti, debilitamento, debilitammo, debilitando, debilitano, debilitante, debilitanti « debilitare » debilitarono, debilitasse, debilitassero, debilitassi, debilitassimo, debilitaste, debilitasti
Parole di dieci lettere: debilitano « debilitare » debilitata
Lista Verbi: dattiloscrivere, debellare « debilitare » debordare, debuttare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rigurgitare, ingurgitare, alitare, abilitare, riabilitare, inabilitare, disabilitare « debilitare (eratilibed) » impossibilitare, mobilitare, smobilitare, nobilitare, rinobilitare, facilitare, militare
Indice parole che: iniziano con D, con DE, iniziano con DEB, finiscono con E

Commenti sulla voce «debilitare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze