Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «gloria», il significato, curiosità, associazioni, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Gloria

Parole Collegate

Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
vittoria (13%), onore (7%), dio (6%), fama (6%), eroe (5%), successo (4%), vana (3%), padre (3%), guida (2%), imperitura (2%), aria (2%), eterna (2%), cielo (2%), nome (2%), canzone (2%), cieli (2%). Vedi anche: Parole associate a gloria.

Utili Link

Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia

Informazioni di base

La parola gloria è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti. Divisione in sillabe: glò-ria. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche le pagine frasi con gloria e canzoni con gloria per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Onori e gloria ai reduci della missione in terra Santa.
  • La gloria di un eroe è riconosciuta quasi sempre dopo la morte.
  • La gloria è per chi ha sacrificato la sua vita per salvarne altre.
Citazioni da opere letterarie
Il romanzo della fanciulla di Matilde Serao (1921): Era vestita con la tunica rossa, col manto azzurro, e sorrideva al cielo e dava l'addio alla terra. Le campane della cattedrale, di San Carlo, della Croce, di Sant'Antonio, suonavano a gloria. Ardevano i fuochi incandescenti, gittando fiamme, sprizzando scintille, vomitando stelle: molti balconi avevano accesi i bengala. Nella piazza il popolo era inginocchiato, pregando, acclamando la Bella Mamma Assunta in cielo. — Nelle vostre mani, Vergine Santa — pregava Emma, sul balcone — nelle vostre mani, io, e tutte quante. —

La Storia di Elsa Morante (1974): A Roma, in uno scontro fra polizia e operai, due operai uccisi e molti feriti. A Norimberga si conclude, con 12 condanne a morte, il processo contro i Capi nazisti. Attraverso le varie fasi del processo, si è svolta in pubblico una specie di autopsia dell'organismo statale del Reich: ossia di una macchina industriale-burocratica della perversione e degradazione promosse a funzione essenziale dello Stato («una pagina di gloria della nostra Storia») [6].

La vecchia casa di Neera (1900): — Non è orgoglio offeso, non è gelosia di gloria futura — dibatteva Anna fra sé — che sarà dunque? - Il profilo di Flavio si disegnava nella sua correttezza di piccolo cammeo sul velluto cupo del divano, illuminato da un raggio di sole che vi pioveva obliquo. Anna non ricordava il momento in cui il sole era apparso e voleva ricordarlo, inquietata e sviata dalla tinta di oro pallido che prendevano sotto a quel raggio i baffi nascenti del giovine.
Proverbi
  • Arrivata la gloria svanisce la memoria
  • Quando arriva la gloria svanisce la memoria.
  • Tutti i salmi finiscono in gloria.
Espressioni e Modi di Dire
  • Sic transit gloria mundi
  • Lavorare per la gloria
Libri
  • Il potere e la gloria (Scritto da: Graham Greene; Anno 1940)
Titoli di Film
  • Ribalta di gloria (Regia di Michael Curtiz; Anno 1942)
  • Alba di gloria (Regia di John Ford; Anno 1939)
  • Crepuscolo di gloria (Regia di Josef von Sternberg; Anno 1928)
  • Orizzonti di gloria (Regia di Stanley Kubrick; Anno 1957)

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per gloria
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: glorie.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: glia, gora.
Parole con "gloria"
Iniziano con "gloria": gloriare, gloriarci, gloriarmi, gloriarsi, gloriarti, gloriarvi.
Finiscono con "gloria": vanagloria, cartagloria.
Contengono "gloria": vanagloriarci, vanagloriarmi, vanagloriarsi, vanagloriarti, vanagloriarvi, vanagloriandosi.
»» Vedi parole che contengono gloria per la lista completa
Parole contenute in "gloria"
ori, ria, lori.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "gloria" si può ottenere dalle seguenti coppie: globina/binaria, globo/boria, glomo/moria.
Usando "gloria" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * riami = glomi; * riamo = glomo; siglo * = siria.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "gloria" si può ottenere dalle seguenti coppie: glomi/riami, glomo/riamo.
Usando "gloria" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: siria * = siglo; * binaria = globina; * area = gloriare.
Intarsi e sciarade alterne
"gloria" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: gli/ora, gora/li.

Definizioni da Dizionari Storici

Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Gloria, Celebrità - Non ogni celebrità conduce alla gloria, abbenchè celebrità si pigli anch'esso d'ordinario in buon senso. Molte celebrità contemporanee saranno dimenticate nel vegnente secolo, e tutta la loro gloria sarà ridotta a una notizia di poche righe nelle biografie universali. [immagine]
Gloria, Onore, Onoranza, Onori - Onore è parola di varii significati: avvi un vero e un falso onore o punto d'onore. L'onore, nella donna, riflette più specialmente la pudicizia, la modestia; nell'uomo, più la buona fede, l'onestà ne' contratti, la severa giustizia: ognuno ha un onore personale da conservare: l'onore della casa, della casta, inteso a un certo modo, è cosa la cui essenzialità e opportunità sono controvertbili, il secondo in ispecie. L'onore, o gli onori che si fanno a qualche personaggio sono proporzionati al suo merito, alla sua dignità: ognuno può farsi onore nel proprio posto, colla solerzia, coll'attenzione, collo zelo, colla fedeltà, colla rettitudine dell'operare, e se non foss'altro col vivere da galantuomo e da buon cittadino. Gloria è più di onore se si guarda all'esterno, all'apparenza; onore è più di gloria se si pon mente all'intrinseco: il gloria et honore coronasti eum del Salmista, considerato il valore de' vocaboli a questo modo, sarebbe posto nel voluto ordine di progressione. Onoranza è onore reso a qualche personaggio in qualche speciale occasione: è l'espressione in atti dell'onore che si vuol fare a qualcuno secondo il merito suo e la possibilità nostra. Far gli onori della casa è frase tutta speciale per esprimere quel buono, cordiale e urbano ricevimento che si fa a persona che ci rende visita: gli è il padrone o la padrona di casa che deve farli, o persona da essi specialmente a ciò commessa, quando grave motivo ne li impedisce. Onori poi in genere, dice meno di onore; qui il plurale non accresce, diminuisce: perchè onore dice cosa, preziosa cosa: onori invece, dimostrazione, ombra di essa cosa. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Gloria patris - Si crede che fosse il papa Damasio, che nell'anno 368 ordinò di cantare alla fine di ogni salmo il Gloria Patris, che è una celebre glorificazione usata sempre in varie parti della S. Litugia nelle chiese d'Oriente e d'Occidente. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: glomerulopatie, glomi, glomica, glomiche, glomici, glomico, glomo « gloria » gloriarci, gloriare, gloriarmi, gloriarsi, gloriarti, gloriarvi, glorie
Parole di sei lettere: glissò, glisso, global « gloria » glorie, glossa, glosse
Vocabolario inverso (per trovare le rime): frigoria, vigoria, miglioria, prioria, caloria, chilocaloria, kilocaloria « gloria (airolg) » vanagloria, cartagloria, moria, memoria, promemoria, noria, signoria
Indice parole che: iniziano con G, con GL, parole che iniziano con GLO, finiscono con A

Commenti sulla voce «gloria» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2023 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze