Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «canzone», il significato, curiosità, associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Canzone

Parole Collegate
»» Aggettivi per descrivere canzone (romantica, bella, napoletana, melodiosa, ...)
Nomi Alterati e Derivati
Diminutivi: canzoncina, canzonetta. Dispregiativi: canzonaccia.
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
musica (20%), ritornello (7%), festival (6%), amore (4%), stonata (4%), brano (4%), motivo (4%), melodia (4%), italiana (3%), ritmo (3%), napoletana (3%), melodica (3%), orecchiabile (2%), inno (2%), canto (2%), cantante (2%), testo (2%), cantare (2%), preferita (2%), allegra (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate canzone

Bocca di rosa
  
Giochi di Parole
La parola canzone è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: can-zó-ne. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
canzone si può ottenere combinando le lettere di: [neon, none] + zac; con + zane.
Componendo le lettere di canzone con quelle di un'altra parola si ottiene: +bai = benzocaina; +bei = benzocaine; +tan = canzonante; +sta = canzonaste; +tai = canzoniate; +rii = canzonieri; +[ilo, oli] = clonazione; +usl = consulenza; +[eri, ire, rei] = incoerenza; +ili = lezioncina; +ili = licenziano; +sta = scanzonate; +[ardo, darò, dora, ...] = cadenzarono; +[dava, vada] = cadenzavano; +coli = calzoncione; +zita = canonizzate; +[arto, atro, rota, ...] = canzonatore; +[artù, ruta, tura, ...] = canzonature; +ampi = capnomanzie; +[miri, rimi] = cineromanzi; +[miro, mori, rimo] = cineromanzo; +[cidì, dici] = coincidenza; ...
Vedi anche: Anagrammi per canzone
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: calzone, cannone, cantone, canzona, canzoni, canzono.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: canone.
Altri scarti con resto non consecutivo: canoe, canne, cane, anone, none.
Parole con "canzone"
Iniziano con "canzone": canzonerà, canzonerò, canzonerai, canzonerei, canzonetta, canzonette, canzoneremo, canzonerete, canzoneranno, canzonerebbe, canzoneremmo, canzonereste, canzoneresti, canzonettara, canzonettare, canzonettari, canzonettaro, canzonettina, canzonettine, canzonettacce, canzonettista, canzonettiste, canzonettisti, canzonerebbero, canzonettaccia, canzonettistica, canzonettistici, canzonettistico, canzonettistiche.
»» Vedi parole che contengono canzone per la lista completa
Parole contenute in "canzone"
can, zone.
Incastri
Inserendo al suo interno netti si ha CANZOnettiNE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "canzone" si può ottenere dalle seguenti coppie: capra/pranzone, casta/stanzone, cavilla/villanzone.
Usando "canzone" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: teca * = tenzone.
Lucchetti Alterni
Usando "canzone" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * aie = canzonai; * aree = canzonare; * atee = canzonate; * eroe = canzonerò; canzonettari * = nettarine; * nettarine = canzonettari.
Sciarade e composizione
"canzone" è formata da: can+zone.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "canzone" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ire = canzoniere.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "canzone"
»» Vedi anche le pagine frasi con canzone e canzoni con canzone per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Le note di quella canzone mi hanno fatto rivivere un felice momento della mia vita.
  • Mi tornava in mente continuamente la stessa canzone.
  • La canzone napoletana è cantata in tutto il mondo.
Titoli di Film
  • La canzone di Magnolia (Regia di James Whale; Anno 1936)
Canzoni
  • Sarà una canzone (Cantata da: Amedeo Minghi; Anno 2003)
  • Canzone d’amore (Cantata da: Ricchi e Poveri; Anno 1987)
  • La canzone del capitano (Cantata da: DJ Francesco; Anno 2003)
  • Lasciami cantare una canzone (Cantata da: Achille Togliani e Teddy Reno; Anno 1953)
  • La canzone che piace a te (Cantata da: Nilla Pizzi e Aurelio Fierro; Anno 1958)
  • Se bastasse una canzone (Cantata da: Eros Ramazzotti; Anno 1990)
  • Una vecchia canzone italiana (Cantata da: Squadra Italia; Anno 1994)
  • La nostra piccola canzone (Cantata da: Flora Fauna & Cemento; Anno 1973)
  • Canzone (Cantata da: Adriano Celentano e Milva; Anno 1968)
  • Canzone d'amore (Cantata da: Le Orme; Anno 1976)
  • Una canzone per te (Cantata da: Vasco Rossi; Anno 1988)
  • Non è una canzone (Cantata da: Fabrizio Moro; Anno 2010)
  • Canzone blu (Cantata da: Tony Renis e Sergio Leonardi; Anno 1970)
  • Canzone amara (Cantata da: Fausto Leali; Anno 1983)
  • Canzone per l'inverno (Cantata da: Pooh; Anno 1982)
  • Una canzone d'amore (Cantata da: Nino Buonocore; Anno 1993)
  • Una nuova canzone per lei (Cantata da: Vasco Rossi; Anno 1985)
  • Canzone dedicata (Cantata da: Walter Foini; Anno 1982)
  • Canzone d'amore (Cantata da: Francesco Magni; Anno 1981)
  • La canzone dell'amore perduto (Cantata da: Fabrizio De André; Anno 1966)
  • Stanotte sentirai una canzone (Cantata da: Annarita Spinaci e Yoko Kishi; Anno 1968)
  • La canzone mononota (Cantata da: Elio e le Storie Tese; Anno 2013)
  • Canzone facile (Cantata da: Fausto Leali; Anno 1981)
  • Canzone per un figlio (Cantata da: Marlene Kuntz; Anno 2012)
  • La mia canzone (Cantata da: Mino Reitano; Anno 2002)
  • Canzone da due soldi (Cantata da: Katyna Ranieri e Achille Togliani; Anno 1954)
  • Una bella canzone (Cantata da: Flavia Fortunato; Anno 1988)
  • Canzone per te (Cantata da: Sergio Endrigo e Roberto Carlos Braga; Anno 1968)
  • Canzone italiana (Cantata da: Sergio Endrigo; Anno 1986)
  • Canzone fra le guerre (Cantata da: Antonella Ruggiero; Anno 2007)
  • Una canzone d'amore (Cantata da: 883; Anno 1995)
  • Firenze (canzone triste) (Cantata da: Ivan Graziani; Anno 1980)
  • Più di una canzone (Cantata da: La Bottega dell'Arte; Anno 1980)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Canzone, Aria, Arietta - La canzone consta delle strofe e de' versi: l'aria è la musica di cui si rivestono i versi: un proverbio dice che l'aria fa la canzone. L'aria, l'arietta di teatro consta delle parole e della musica assieme. L'aria è più grave, seria; l'arietta è più allegra, buffa sovente. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Canzone - Dice Rousseau, che l'uso delle canzoni sembra una conseguenza naturale di quello della parola, e non è infatti meno generale, poichè dovunque si parla si canta. Gli antichi non avevano peranco l'uso delle lettere, che già avevano quello della canzone. Orfeo, Lino ec: incominciarono a farne, ed Erifano le intuonava seguendo le orme del cacciatore Menalca; Tespi con componimenti congeneri celebrava la vendemmia, Sileno e Bacco; le odi di Anacreonte sono infatti tante canzoni. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Canzone - e † CANZONA. [T.] S. f. Nome altre volte generico di qualunque poesia, perchè i versi accompagnavansi al canto. [Nann.] Onde il Bembo dice Canzoni i son. del Petr. [Ross.] L'aria che si dá ad una poesia lirica di più stanze uniformi nel metro e nel ritmo, di stile facile e popolare; la quale si ripete su tutte le strofe. Don. Tr. 1. Nomos alcuna volta significa una sorte d'inno o canzono sacra; e talvolta si prende per l'aria stessa, che a detta canzone si applicava; il quale equivoco si trova anche in questa medesima voce Canzone. = Bart. Ben. Rim. 20. (Man.) Cantar due canzoni a ballo. T. Ora da ballo. Quindi il nome di Ballata;come dire: Canzone ballata, sull'anal. di Coro. [Ross.] Bain. 1. 2. 5. E chi fosse vago di vedere in note musicali le ridette canzoni a ballo,… può consultare…= Bocc. g. 3. f. 5. (C) Comandò che la Lauretta una danza prendesse, e dicesse una canzone.

T. Anche: Ballare una canzone.

T. Ps. Verba cantionum, le parole della canzone. [Camp.] Bibb. Salm. 136. Coloro che ci menavano presi in cattivitade, dicevano: Dite parole di canzoni.

T. Aria della canzone.

2. In senso più gen. T. D. 2. 31. Volgi, Beatrice, volgi gli occhi santi – Era la sua canzone (delle tre mistiche donne) –al tuo fedele. E 32. Gli altri… sen vanno suso (salgono al cielo i Beati) Con più dolce canzone e più profonda. Plant. Soave.

3. In senso letter. Componimento lirico di più stanze che serbano, per lo più, il medesimo ordine di rime e di versi che la prima. (C) T. Ma c'è la canzone libera con versi non rimati nell'ordine stesso, nè tutti rimati, con stanze inuguali. = Bocc. Vit. Dant. 260.(C) Compose molte canzoni distese, sonetti e ballate assai, e d'amore e morali. T. Canzone d'amore, amorosa; pastorale, anacreontica. – Canzone da tavola. [Ross.] Guerriera, patria. – Spirituale, detta anche Laude.

Bemb. Pros. 2. 71. (C) Nelle canzoni puossi prendere quale numero e guisa di versi e di rime, che a ciascuno è più a grado.

T. Fare una canzone, Comporla, Recitarla.
T. Stanze della canzone, più it. che Strofe.
T. Comiato della canzone, nel quale il P. parla sovente a lei siccome a pers.
T. † D. (1. 20.) dice prima canzone del suo poema l'Inf.; e il Purg., seconda cantica; e questo nome rimane.

4. Mettere in canzone è più che Canzonare; può comprendere e la beffa e il vitupero, almeno nell'intento di chi lo fa; e dice scherno e offesa voluta divulgare, e sovente prolungata. Bocc. Nov. 50. 8. (C) E peggio, chè noi siam messe in canzone.

Far canzone, di pers. o cosa, Divulgarne il dispregio. T. Fr. Jac. Tod. 5. 3. 13.

Andare in canzone, Esser messo in ridicolo. Non com.

Bocc. Introd. n. 33. (C) Con disoneste canzoni rimproverandoci i nostri danni.

† In senso sim. T. Arrig. Di me mala canzone canta il popolo.

T. Siccome, Esser favola altrui, in Oraz. e nel Petr. così: Son fatto canzone al popolo, Cantico ne' Treni.

5. E in senso aff. a Burla, Canzoni, segnatam. nel plur., vale Baje, Fandonie. L'hanno anco i Fr. – Sasset. Lett. 18. (Man.) E oramai e 'l caso vostro e 'l suo saranno canzone, quanto al venirci a vedere.

[A. Con.] In canzone, In ironia. Dirà il maestro: Qui, vedi, l'Alighieri parla ironicamente; mi capisci? – Sì, risponde lo scolare, egli parla in canzone.

Fuor di canzone, Sul serio. [Val.] Chiabr. Lett. 45. Torno a dire fuori di canzoni, che la vendemmia è cattiva.

Assol. Tac. Dav. Post. 428. (C) Replicò: dimmi, ti dico, quello che tu ne senti; i testimonii, diss'io, s'esaminano contro a' rei non contro a' condannati. Canzone, diss,'egli, io vo' sapere come tu credi ch'egli l'intenda col principe.

Dar canzoni, Parole invece di fatti. T. Fr. Giord. Pred. R. Quando vien chiesto il pagamento, sognono dar canzone. Gal. Cap. tog.3. 186. Per dar canzone e pasto agl'ignoranti. = Buon. Fier. 2. 1. 14. (C) E noi restiamo al nostro non far nulla E dar canzone. (Men com.) [Val.] Bianchin. Sat. Sold. 37. Dare delle canzoni è preso per dare delle ciarle, delle chiacchiere, delle pastocchie, le quali lusingano bensì l'ammalato, ma però non lo guariscono; non facendo così Apollo (donde è tratto il modo), di cui favoleggiano che rendesse la sanità col suo canto.

Jac. Tod. l. 4. c. 11. str. 117. (Gh.) Scritto in fronte porteremo Tutte nostre operazioni; Le menzogne e le canzoni Ci varranno a nulla cosa. T. La canzonetta con cui finisce la commedia che preludeva alla rivoluzione di Francia: Tout finit par des chansons,era un vatícinio tremendo. E anco in Italia: C'è troppe canzoni.

6. T. Di chi si lamenta in modo affettato o tedioso dicono familiarm.: Comincia la sua canzone.

T. Chi chiede danaro o esce in altro discorso importuno a colui che ode: M'ha intuonato una certa canzone. – Scappa fuori con una canzone.

T. Quando si dá di mano a un altro soggetto o non meno o più molesto del primo: Ecco un'altra canzone! – Altra canzone!

[Val.] Far cantare a uno altra canzone, Far che cangi proposito. Bocc. Ninf. 5. 20. Prima che d'esto loco Mi parta, tu farai meco ragione, E farotti cantare altra canzone.

T. Quando il discorso è troppo dissonante dalla proposta o dal proposito nostro: Questa è un'altra canzone.

T. Chi ridice fastidiosamente le cose medesime o troppo simili, Ripete sempre la medesima canzone, Ritorna sulla canzone solita. [M.F.] Cantilenam eamdem canere, Ter.

[Val.] Fatti di Enea, 152. Tu dici che niuna salute si trova nelle battaglie; ma questa canzone voglio che tu canti ismemorato in capo a Enea.

[G.M.] Segner. Crist. Instr. 1. 5. Non mi fate dunque udire mai più, o dilettissimi, quella canzone, che i peccatori hanno sempre in bocca, canzone invero da ciechi: La misericordia di Dio è grande…, Iddio non ha fatti i Cristiani per condannarli. Verità belle e buone, ma malamente applicate dai miserabili a pro loro.

Varch. Ercol. 73. (C) Quando alcuno in alcuna questione dubita sempre, e sempre o da beffe o da vero ripiglia le medesime cose o della medesima cosa domanda, tanto che mai non se ne può venire nè a capo nè a conchiusione, questo si domanda in Firenze la canzone, o, volete, la favola dell'uccellino. T. Questa è la canzone dell'oca, prov., a chi dice sempre le medesime cose, come fa l'oca che sempre fa un verso medesimo. = Cecch. Prov. p. 34. (Gh.) Car. Lett. ined. 2. 13. (C) Parendomi una vanità a raccontarvi sempre la canzon dell'oca, perchè N. S. tuttavia e con tutti dice le medesime cose che vi avemo scritte tante volte. Ora non com.

T. Par che canti una canzone, chi parla o recita con tediosa cantilena. In questo senso hanno Cantico Cic. e Plin.

7. Per estens. segnatam. nel verso: T. Gli uccelletti incominciano le loro canzoni. [Val.] Pier Vign. Lett. Corazz. 77. La… tortore… dá pianto in luogo di canzone.

T. Fam. cel. La canzone di maggio (il raglio).

T. L'ultima canzone del cigno, Front.

8. Trasl. T. Fr. Jac. Tod. 5. 12. 4. Tutte sensora gaudente (i sensi esultanti) Fanno sua (loro) dolce canzone. Poeta valente potrebbe volgere con garbo la locuz. che qui pare strana.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: canzonava, canzonavamo, canzonavano, canzonavate, canzonavi, canzonavo, canzoncina « canzone » canzonerà, canzonerai, canzoneranno, canzonerebbe, canzonerebbero, canzonerei, canzoneremmo
Parole di sette lettere: canzona « canzone » canzoni
Vocabolario inverso (per trovare le rime): malvone, covone, cervone, zone, calzone, mascalzone, bolzone « canzone (enoznac) » villanzone, pranzone, stanzone, credenzone, tenzone, sentenzone, punzone
Indice parole che: iniziano con C, con CA, parole che iniziano con CAN, finiscono con E

Commenti sulla voce «canzone» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze