Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «intingere», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Intingere

Verbo
Intingere è un verbo della 2ª coniugazione. È un verbo irregolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è intinto. Il gerundio è intingendo. Il participio presente è intingente. Vedi: coniugazione del verbo intingere.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola intingere è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Anagrammi
intingere si può ottenere combinando le lettere di: tini + [green, negre]; [nitri, trini] + gene; inni + terge; gin + [eterni, inerte, intere, ...]; ring + [etnei, etnie, teine, ...]; giri + tenne; tigri + enne; tingi + [nere, rene]; nei + grinte; enti + [negri, regni]; [neri, reni] + [genti, tigne]; [entri, inter, terni, ...] + geni; tenni + [ergi, regi].
Componendo le lettere di intingere con quelle di un'altra parola si ottiene: +[nas, san] = inganneresti; +osa = ingenerosità; +ras = ingraneresti; +ago = inneggiatore; +tir = intertrigine; +sos = intingessero; +[ero, ore, reo] = orienteering; +[par, rap] = peregrinanti; +[tar, tra] = reintegranti; +ram = rigerminante; +dado = deidrogenanti; +[dogi, godi] = indietreggino; +[erse, rese, sere] = ingenereresti; +[limo, moli, olmi] = ingentiliremo; +[lite, teli] = ingentilirete; +gita = ingigantirete; +gesù = ingiungereste; +usai = inguaineresti; +logo = inorgogliente; +vita = internegativi; +vota = internegativo; +[malo, mola] = originalmente; +[asco, caos, caso, ...] = riconsegniate; +maga = rimaneggiante; ...
Vedi anche: Anagrammi per intingere
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: intingerà, intingerò, intingete.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: intere, inter, inie, iter, nere, tigre.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: intingerei.
Parole con "intingere"
Iniziano con "intingere": intingerebbe, intingerebbero, intingerei, intingeremmo, intingeremo, intingereste, intingeresti, intingerete.
Parole contenute in "intingere"
ere, tinge, intinge, tingere. Contenute all'inverso: regni.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha INTINGERestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "intingere" si può ottenere dalle seguenti coppie: intingoli/oliere.
Usando "intingere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rete = intingete; * rendo = intingendo; * resse = intingesse; * ressi = intingessi; * reste = intingeste; * resti = intingesti; * ressero = intingessero.
Lucchetti Riflessi
Usando "intingere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = intingete; * errai = intingerai.
Lucchetti Alterni
Usando "intingere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * oliere = intingoli; * aie = intingerai; * remore = intingeremo.
Sciarade incatenate
La parola "intingere" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: intinge+ere, intinge+tingere.
Frasi con "intingere"
»» Vedi anche la pagina frasi con intingere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il pennello lo devi intingere e non inzuppare come una spugna.
  • Ogni volta prendevo un rimbrotto da mamma perché mi piaceva intingere il pane nel sugo della domenica in preparazione.
  • Una volta per scrivere bisognava intingere il pennino nel calamaio.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Intingere - e † INTÌGNERE. V. a. e N. ass. Tuffar leggiermente in cosa liquida checchessia. Aureo lat. Vit. Crist. D. (C) Colui che intigne meco la mano nel catino, mi tradirà. Cr. 5. 18. 2. Deesi la pianta di sotto intignere in bovina. [Camp.] S. Greg. Mor. Abbi misericordia di me, e manda Lazzaro che intinga nell'acqua la sommità dello dito suo.

2. T. Intingere pane in un liquido, che lo condisca.

T. In questo senso anche ass. Intingete. – Biscottini buoni da intingere; sottint. nel caffè, o sim.

3. Fig. T. Intingere la penna nel fiele; Scrivere con amarezza e acrimonia.

4. Per estens. Detto del Prendere con le dita il tabacco nella tabacchiera. Magal. Lett. scient. 109. (Man.) Dite, cavaliere, c'è mai caso che certa gente intinga nelle nostre tabacchiere…?

5. Trasl. Interessare, Far partecipe. Tac. Dav. Ann. 14. 199. (C) Tigillino cresceva ogni di, il quale pensando che le malvagità, per le quali sole era potente, sarieno a Nerone più grate intignendovi anche lui, fantasticò che gli fusse più di tutti sospetto. E 15. 218. Stando in campagna, cominciò a contaminare e intignervi i capi dell'armata Misena (parla d'una congiura).

6. Trasl. T. Neut. quasi ell. Intingere in un affare, Prendervi parte; come chi, a mensa con altri, mangia o intinge al medesimo piatto. Per lo più in senso non buono, come il trasl. di Tinge. Egli sapeva la cosa che si preparava; ma non v'intinse. Ell. più ass. Non c'intingo, sottint. in cotesta broda o salsa.

7. [Cont.] † Aff. a Tingere. Di splendore che si sparge nell'aere intorno alla cosa splendente. È nella Volg. – Agr. Geol. Min. Metall. 295. E perchè il suo splendore (dello smeraldo) intinge l'aere, che gli è da presso intorno, vien da l'ottimo berillo e da la callaide distinto.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: intinge, intingemmo, intingendo, intingente, intingerà, intingerai, intingeranno « intingere » intingerebbe, intingerebbero, intingerei, intingeremmo, intingeremo, intingereste, intingeresti
Parole di nove lettere: intingerà « intingere » intingerò
Lista Verbi: intimidire, intimorire « intingere » intirizzire, intitolare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): stringere, astringere, restringere, costringere, ricostringere, tingere, ritingere « intingere (eregnitni) » stingere, attingere, riattingere, ungere, fungere, giungere, aggiungere
Indice parole che: iniziano con I, con IN, iniziano con INT, finiscono con E

Commenti sulla voce «intingere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze