Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «maniglia», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Maniglia

Parole Collegate
Nomi Alterati e Derivati
Diminutivi: maniglina, maniglietta. Accrescitivi: manigliona, maniglione.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate maniglia

al castello

Massima sicurezza

Toc, toc
Tag correlati: porta, legno, ferro, batacchio, portone, serratura, metallo
Giochi di Parole
La parola maniglia è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: ma-nì-glia. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: malignai.
maniglia si può ottenere combinando le lettere di: mini + [alga, gala]; lini + maga; gin + [amali, lamia, malia]; [ami, mai] + lagni; [iman, mina] + agli; [ali, lai] + magni; [alni, lina] + magi; [lami, lima, mail, ...] + gina; [liman, milan] + [agi, gai, già]; [animi, minai, minia] + gal.
Componendo le lettere di maniglia con quelle di un'altra parola si ottiene: +ada = amigdaliana; +[ade, dea] = amigdaliane; +[adì, dai, dia] = amigdaliani; +oda = amigdaliano; +ram = immaginarla; +rem = immaginarle; +rom = immaginarlo; +pod = impagliando; +pet = impagliante; +[ilo, oli] = ingialliamo; +fon = linfangioma; +ton = longanimità; +[hip, phi] = malpighiani; +hop = malpighiano; +[are, era, rea] = manageriali; +[tar, tra] = marginalità; +[ero, ore, reo] = mineralogia; +[ter, tre] = ragliamenti; ...
Vedi anche: Anagrammi per maniglia
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: maniglie, vaniglia.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: vaniglie.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: manila, mania, mangia, mangi, manga, mail, maia, maglia, magli, magia, magi, maga, malia, mali, mala, miglia, mili, anili, angli, angla, agli.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: maniglina, mantiglia.
Parole con "maniglia"
Iniziano con "maniglia": manigliame, manigliami.
Contengono "maniglia": smanigliare, ammanigliare, ammanigliato.
Parole contenute in "maniglia"
ani, gli, glia, mani. Contenute all'inverso: gin, gina.
Incastri
Si può ottenere da mania e gli (MANIgliA).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "maniglia" si può ottenere dalle seguenti coppie: magra/graniglia, manica/caglia, manici/ciglia.
Usando "maniglia" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bimani * = biglia; domani * = doglia; * gliale = manile; stamani * = staglia; cima * = ciniglia; grama * = graniglia; * ana = maniglina; * aoni = maniglioni.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "maniglia" si può ottenere dalle seguenti coppie: mantra/artiglia.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "maniglia" si può ottenere dalle seguenti coppie: manile/gliale.
Usando "maniglia" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ciniglia * = cima; doglia * = domani; * caglia = manica; staglia * = stamani.
Sciarade e composizione
"maniglia" è formata da: mani+glia.
Intarsi e sciarade alterne
"maniglia" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: manila/gi, mangia/il, mangi/ila, manga/ili, mia/angli.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "maniglia"
»» Vedi anche la pagina frasi con maniglia per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Sarà un problema cambiare la maniglia del portone perché credo non sia più in commercio.
  • Dovemmo chiamare un fabbro per sostituire la maniglia.
  • Aveva la mano attaccata alla maniglia quando morì.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Maniglia - e MANIGLIO. S. f. e m. (Ar. Mes.) Que' pezzi di lengo, di ferro, o di qualsiasi metallo, che servono per alzare, sollevare una cassa, un baule, ecc., come anche per aprire o serrare con facilità chiavistelli, cassette, armarii, ecc., e per diversi altri usi. (M.) Manicula, Plauto, onde Manicla, come Maniclus da Maniculus, aureo lat., Manulea, aureo lat.

[Cont.] Zab. Cast. Ponti, 1. Se ne fanno delle maggiori e minori: le maggiori sono lunghe tre palmi, compresa la maniglia, grosse once quattro, larghe once otto, ed essendo fatte a coda di rondine diminuiscono per la grossezza once due, e per la larghezza once tre,… è composta di una maniglia per attaccarvi le funi, di due mezzi cunei tramezzati da un quadrilungo, e da una cavicchia che passa per gli occhi della maniglia, de' mezzi cunei, e del quadrilungo. E 3. Le casse delle taglie si fanno di ferro o di legno: le girelle, o di bronzo o di legno: le maniglie, le staffe, i perni di ferro. Florio, Metall. Agr. 159. Questo travicello da ogni banda è cinto con un cerchio di ferro, a ciò le code di ferro, che ne le maniglie di ferro de le travi si voltano, non vengan fuori e caschino.

T. Maniglie dalle parti del cassettone. – Maniglia della porta, di dove prendesi per sospingere innanzi e indietro. – Maniglie d'ottone. – Maniglie della bastardella.

(Mar.) [Cont.] Pant. Arm. nav. 174. Branche di catene 52 con i suoi fornimenti, perni e maniglie.

Maniglia. T. de' magnani, ottonai, ecc. Così chiamano Quei ferri in cui passano i cignoni e le ventole delle carrozze. (Fanf.)

2. Maniglia, per Capitello, Parte della sega che i segatori tengono in mano. Cr. alla v. CAPITELLO. V. § 2.

3. Maniglia. Term. di Giuoco. Per lo secondo mattadore nel giuoco dell'ombre. (M.)

4. Armilla, Braccialetto. (Fanf.) [L.B.] Più com. Smaniglio. T. Come Armilla da Armus, Orecchino da Orecchio. = Fir. As. 126. (C) Beati veramente si potean dir coloro ben mille volte, a' quali era concesso il calpestare i pendenti e le maniglie, come noi facciamo le pietre, o i mattoni. E 134. Quanti pendenti, quante maniglie! E Luc. 3. 3. Tu di 'l vero, ch'ell'è quella ch'io le diedi insieme con quelle maniglie. B. Voi non le avete mai dato maniglie, anzi un carcame volete dir voi. E appresso: Le maniglie ella non l'ha mai portate, nè mostra a persona, perchè così le 'mposi. Serd. Stor. 3. 213. Mandò a donare al Re… quattro braccialetti, o maniglie d'oro. Red. Esp. nat. 64. Credono eziandio, che chi porta al braccio un maniglio di esse setole, resti libero dalle vertigini.

5. † Maniglie, fu detto anche per Manette. (Fanf.) Anguill. Metam. 13. 222. (Gh.) Già proveduto aveano i Greci accorti I lacci, le catene e le maniglie, Perchè i lor nodi più tenaci e forti Fosser più fida guardia alle mie figlie.

6. (Mar.) [Camp.] Diz. maritt. mil. Maniglie sono ferri che si mettono a' piedi de' galeotti, nelle quali si inseriscono le catene. In Venezia si dicono più propriamente Gambetti.

[Cont.] Pant. Arm. nav. 124. Faccia riveder ogni sera le catene e le maniglie, e mutar le triste o pericolose nelle buone e sicure, mettendo le contracatene a i condannati in vita, ed a tutti quelli che siano in sospetto di fuga.

[Cont.] Agr. Geol. Min. Metall. 299. Questa gemma e si chiude in manigli e cerchietti; e si scolpisce anco e chiude in anello. Stat. Por. S. Maria, II. 33. Catene, manigli ed altri simili lavori d'oro pieni, ne' quali necessariamente entra alquanto di saldatura.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: manifestiamo, manifestiamoci, manifestiate, manifestini, manifestino, manifestò, manifesto « maniglia » manigliame, manigliami, maniglie, maniglietta, manigliette, maniglina, manigline
Parole di otto lettere: manicure « maniglia » maniglie
Vocabolario inverso (per trovare le rime): superfamiglia, ventimiglia, somiglia, assomiglia, rassomiglia, scarmiglia, vermiglia « maniglia (ailginam) » graniglia, vaniglia, ciniglia, cocciniglia, piglia, scapiglia, canapiglia
Indice parole che: iniziano con M, con MA, parole che iniziano con MAN, finiscono con A

Commenti sulla voce «maniglia» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze