Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «massaio», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Massaio

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola massaio è formata da sette lettere, quattro vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: assioma.
massaio si può ottenere combinando le lettere di: sos + [amai, maia]; osi + asma; [isso, ossi] + ama; osa + [mais, siam, sima]; ossa + [ami, mia]; [amo, moa] + [assi, issa]; [maso, soma] + sia.
Componendo le lettere di massaio con quelle di un'altra parola si ottiene: +[sub, usb] = abusassimo; +ton = anastomosi; +nei = anossiemia; +nei = asianesimo; +gag = assaggiamo; +set = assestiamo; +pie = assiepiamo; +cri = associarmi; +sms = assommassi; +rem = assommerai; +gru = assurgiamo; +brr = barrassimo; +cin = incassiamo; +gel = miagolasse; +gli = miagolassi; +tic = mosaicista; +pss = passassimo; +gip = piagassimo; +dir = radiassimo; +tir = ritassiamo; ...
Vedi anche: Anagrammi per massaio
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cassaio, massaia, massaie.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cassaia, cassaie, sassaia, sassaie.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: massai.
Altri scarti con resto non consecutivo: massi, masso, maso, assi, asso.
Parole contenute in "massaio"
mas, sai, saio, assai, massa, massai.
Incastri
Si può ottenere da maso e sai (MASsaiO).
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "massaio" si può ottenere dalle seguenti coppie: massacro/orcio.
Lucchetti Alterni
Usando "massaio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: amo * = ammassai.
Sciarade e composizione
"massaio" è formata da: mas+saio.
Sciarade incatenate
La parola "massaio" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: massa+saio, massai+saio.
Intarsi e sciarade alterne
"massaio" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: mai/asso.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Massajo - e † MASSARO. Agg. e S. m. Custode di cose mobili, cioè masserizie, o danari per lo più appartenenti al pubblico. Da Massa lat. barb. In altro senso Massalis agg., in Tert. – G. V. 922. 2. (C) I camerlinghi della Camera del Comune, e loro uficiali, e massari,… M. V. 8. 61. Perciocch'e' sapieno i passi, e le ore del paese, e conoscevano i massari, e i paesani da cui si poteva trarre il danajo. Segr. Fior. Lett. 26. (M.) Dubitavo non… vi fosse stato scritto che io non fossi buon massajo delle vostre lettere.

2. Massajo dicesi anche Uno degli ufficiali dell'accademia della Crusca. Red. Ric. Lett. 3. 104. (Man.) Nel mio Arciconsolato sono stati eletti per censori… Per Massajo il sig. abate Giacomini.

3. Per Uomo da far roba, e da mantenerla. Agn. Pand. 6. (C) Quelli i quali usano le cose, come, e quando, e quanto basta, e non più, e l'avanzo serbano, questi dico io massai. Bocc. Nov. 9. g. 5. In letizia con lei, miglior massajo fatto, terminò gli anni suoi. E nov. 6. g. 8. Io voglio, che voi vegghiate, che massajo io sono; e menatigli in casa, mostrò loro questo porco. Cron. Morell. 241. Mancata la roba, e 'l caldo della giovanezza, e' diventò il più assegnato uomo del mondo, e 'l maggiore massajo.

4. Per Vecchio, Attempato. Vit. Crist. G. S. (Man.) E tra quelli di David era uno massajo, il quale avea nome Giuseppe. [Camp.] Bib. S. Paol. Tim. I. 5. Non riprendere nè garire all'uomo massajo (seniores ne increpaveris), ma pregalo siccome padre, e li giovani siccome fratelli.

5. (Agr.) Il contadino che presiede ai lavori d'un podere e che ha la cura degli strumenti rurali. Il Massaro è da meno del Castaldo. In Toscana dicesi anche Capoccia. (Mt.)

[Bor.] Massaro o Massajo, voce d'uso. Dicesi meglio, e da' buoni scrittori usasi Mezzajuolo (V.).

[T.] Legg. Longob. Massarius. Altri lo confonde con Mansus, quasi Rimanente alla mansione dell'amministrare. T. Flodoard. Mansos cum terris adiacentibus, vineis et mancipiis. Stat. Pad. Massai, Ispettori a' pegni e ipoteche. – Massari del Comune. – Gastaldi, Sindaci, Consiglieri, Massari del collegio notarile. – Accademico massaio, l'economo che amministra, commisurando le entrate e le spese dell'Accademia.

Nel senso di Risparmiatore. [Cast.] Pandolf. Gov. fam. 14. Riprendo un padre di famiglia che non vive piuttosto massaio che spendente.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: massaggiavo, massaggino, massaggiò, massaggio, massai, massaia, massaie « massaio » masse, massellante, massellanti, massellare, massellata, massellate, massellati
Parole di sette lettere: massaie « massaio » masseti
Vocabolario inverso (per trovare le rime): verduraio, usuraio, spazzaturaio, saio, vasaio, rosaio, cassaio « massaio (oiassam) » materassaio, fusaio, gelataio, cioccolataio, paretaio, termitaio, acquavitaio
Indice parole che: iniziano con M, con MA, iniziano con MAS, finiscono con O

Commenti sulla voce «massaio» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze