Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «masse», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Masse

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Giochi di Parole
La parola masse è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (essa).
Divisione in sillabe: màs-se. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: messa (scambio di vocali).
Componendo le lettere di masse con quelle di un'altra parola si ottiene: +pil = amplessi; +uro = assumerò; +tue = assumete; +uva = assumeva; +voi = avessimo; +bio = beassimo; +[ciò, coi] = cessiamo; +ani = emanassi; +rii = emissari; +ivi = emissiva; +ito = emostasi; +[leu, lue] = emulasse; +lui = emulassi; +[ciò, coi] = esicasmo; +[sui, usi] = esumassi; +tue = esumaste; +ogm = gessammo; +[gol, log] = glossema; +[ilo, oli] = lessiamo; +tao = maestosa; +ito = maestosi; ...
Vedi anche: Anagrammi per masse
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: basse, casse, gasse, massa, massi, masso, messe, mosse, nasse, tasse.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bassa, bassi, basso, cassa, cassi, casso, cassò, gassa, hassi, lassi, lasso, lassù, nassa, passa, passi, passo, passò, sassi, sasso, tassa, tassi, tasso, tassò.
Con il cambio di doppia si ha: mamme, mappe, marre, matte, mazze.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: asse.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: amasse.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: cessa, fessa, gessa, lessa, messa, ressa, tessa, vessa.
Parole con "masse"
Iniziano con "masse": masseti, masseto, masselli, massello, masseria, masserie, massetere, masseteri, massellare, massellata, massellate, massellati, massellato, masserizia, masserizie, massellante, massellanti, massellatura, massellature, masseriziacce, masseriziaccia.
Finiscono con "masse": amasse, armasse, domasse, fumasse, limasse, mimasse, remasse, rimasse, zumasse, animasse, biomasse, bramasse, calmasse, colmasse, cremasse, esumasse, fermasse, filmasse, firmasse, formasse, gemmasse, riamasse, ritmasse, scemasse, sfamasse, sfumasse, sommasse, stimasse, tramasse, tremasse, ...
Contengono "masse": amassero, ammasserà, ammasserò, armassero, domassero, fumassero, limassero, mimassero, remassero, rimassero, zumassero, ammasserai, ammasserei, animassero, bramassero, calmassero, colmassero, cremassero, esumassero, fermassero, filmassero, firmassero, formassero, gemmassero, lamasseria, lamasserie, riamassero, ritmassero, scemassero, sfamassero, ...
»» Vedi parole che contengono masse per la lista completa
Parole contenute in "masse"
mas, asse. Contenute all'inverso: essa.
Incastri
Inserito nella parola aro dà AmasseRO; in doro dà DOmasseRO; in miro dà MImasseRO; in ferro dà FERmasseRO; in stiro dà STImasseRO; in chiaro dà CHIAmasseRO; in acclaro dà ACCLAmasseRO; in afferro dà AFFERmasseRO; in riafferro dà RIAFFERmasseRO.
Inserendo al suo interno app si ha MappASSE; con eri si ha MASSeriE; con cera si ha MAceraSSE; con cina si ha MAcinaSSE; con ledi si ha MAlediSSE; con nome si ha MAnomeSSE; con tela si ha MAtelaSSE (matelassé); con tura si ha MAturaSSE; con cella si ha MAcellaSSE; con archi si ha MarchiASSE; con oneri si ha MASSoneriE; con ischi si ha MischiASSE; con assaggi si ha MassaggiASSE; con mediologi si ha MASSmediologiE; con tematizza si ha MAtematizzaSSE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "masse" si può ottenere dalle seguenti coppie: maestra/estrasse, maga/gasse, magra/grasse, magro/grosse, malacca/laccasse, male/lesse, mamo/mosse, manetta/nettasse, mare/resse, mari/risse, marò/rosse, matassa/tassasse, mate/tesse, matematizza/tematizzasse, matura/turasse, maschie/chiese, maschio/chiose, maso/osé, master/terse, masturbino/turbinose.
Usando "masse" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: coma * = cosse; dima * = disse; rema * = resse; roma * = rosse; tema * = tesse; toma * = tosse; grama * = grasse; groma * = grosse; prema * = presse; trama * = trasse; film * = filasse; idem * = ideasse; infima * = infisse; * eone = massone; * eoni = massoni; sciama * = sciasse; pigiama * = pigiasse; filosofema * = filosofesse.
Lucchetti Riflessi
Usando "masse" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: team * = tesse; * eschi = maschi; * estro = mastro; * escara = mascara; * eschio = maschio.
Cerniere
Usando "masse" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * gnam = assegna; * condom = assecondo.
Lucchetti Alterni
Usando "masse" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: disse * = dima; * lesse = male; * resse = mare; * risse = mari; * rosse = marò; * tesse = mate; resse * = rema; risse * = rima; rosse * = roma; tesse * = tema; grosse * = groma; * grosse = magro; presse * = prema; infisse * = infima; * aie = massai; * terse = master; masseto * = setose; * chiese = maschie; * chiose = maschio; * setose = masseto; ...
Sciarade incatenate
La parola "masse" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: mas+asse.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "masse" (*) con un'altra parola si può ottenere: cap * = campasse; pop * = pompasse; sei * = semiasse; amar * = ammassare; iper * = imperasse; pere * = permeasse; sani * = smaniasse; capro * = campassero; copra * = comparasse; * andrò = mandassero; razza * = ramazzasse; ronza * = romanzasse; scopri * = scomparisse; sacchi * = smacchiasse; sistro * = smistassero; capeggi * = campeggiasse; ricopri * = ricomparisse; ridonda * = ridomandasse; riandrò * = rimandassero; strazza * = stramazzasse; ...
Frasi con "masse"
»» Vedi anche la pagina frasi con masse per una lista di esempi.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Masse dei pianeti - Si dimostra in fisica, che la massa di un corpo è uguale al suo volume moltiplicato pella sua densità. Con la valutazione delle azioni ch’esercita la massa di un pianeta, si può valutare quella massa. Il teorema secondo il quale si perviene a tale cognizione tutte le volte che un pianeta è accompagnato da un satellite, si enuncia così: la massa del sole sta a quella del pianeta, come il cubo del grande asse dell’orbite di quel pianeta diviso pel quadro della sua rivoluzione siderale intorno al pianeta. Tale è il processo seguito da Laplace per calcolare le masse di Giove, Saturno ed Urano, e di cui Newton stesso si servì per il primo onde valutare le masse della Terra e di Saturno, le quali stanno nel rapporto di uno a cent’uno, mentre le densità di quei corpi medesimi stanno come uno ad un decimo. La terra essendo pure provvista di un satellite, si potrebbe determinarne la massa con lo stesso metodo; ma Laplace preferì ottenere il resultato mediante la comparazione della celerità del pianeta alla pesezza osservata alla sua superficie; perché infatti questa celerità dipende dalla forza attraente del sole, e conoscendo le attrazioni di due corpi che si confrontano, si potrà stimare le masse, dacchè l’attrazione è in ragione diretta di quelle masse. Se in questa valutazione della massa la terra è presa per unità, quella del sole sarà rappresentata da 355. Poisson, nel suo Trattato di Meccanica, seconda edizione (1833) fa vedere per qual mezzo ingegnoso Cavendish, coll’ajuto della bilancia di torsione, trovò la densità media della terra eguale a cinque volte e mezza quella dell’acqua: resultato più esatto ed un poco più forte che quelli cui Bougner al Perù e Maskeline in Iscozia avevano dedotti dalla deviazione che prova una pendola nelle vicinanze di un’alta montagna (ved. L’annuario dell’uffizio delle Longitudini). [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: massaggino, massaggiò, massaggio, massai, massaia, massaie, massaio « masse » massellante, massellanti, massellare, massellata, massellate, massellati, massellato
Parole di cinque lettere: massa « masse » massi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): accumulasse, tumulasse, granulasse, stipulasse, esulasse, incapsulasse, postulasse « masse (essam) » amasse, ricamasse, affamasse, diffamasse, infamasse, sfamasse, amalgamasse
Indice parole che: iniziano con M, con MA, iniziano con MAS, finiscono con E

Commenti sulla voce «masse» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze