Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «rosaio», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Rosaio

Definizione
Pianta di rose. Roseto.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola rosaio è formata da sei lettere, quattro vocali e due consonanti.
Divisione in sillabe: ro-sà-io. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: arioso, rasoio (scambio di vocali).
rosaio si può ottenere combinando le lettere di: oso + [ari, ira, ria]; oro + sia; osi + [aro, ora].
Componendo le lettere di rosaio con quelle di un'altra parola si ottiene: +cct = accortosi; +cct = acrostico; +bei = aerobiosi; +tre = arterioso; +bit = boriosità; +bel = borsaiole; +lob = borsaiolo; +din = disonorai; +pet = esotropia; +gel = geosolari; +gel = goloseria; +fen = ionosfera; +bel = laboriose; +lob = laborioso; +pet = operosità; +tic = ostricaio; +tum = ostruiamo; +cct = riaccosto; +[csi, ics, sci, ...] = riassocio; +lsd = riassoldo; +nut = risuonato; +tan = sanatorio; ...
Vedi anche: Anagrammi per rosaio
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: rosato.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: rosai.
Altri scarti con resto non consecutivo: rosi, roso.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: rosario.
Parole contenute in "rosaio"
osa, sai, osai, rosa, saio, rosai.
Incastri
Si può ottenere da rio e osa (RosaIO).
Lucchetti
Usando "rosaio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: lucrosa * = lucio; terrosa * = terio; * iota = rosata; varo * = vasaio.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "rosaio" si può ottenere dalle seguenti coppie: nero/saione.
Usando "rosaio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: saione * = nero; * nero = saione.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "rosaio" si può ottenere dalle seguenti coppie: rosata/iota.
Usando "rosaio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: vasaio * = varo; lucio * = lucrosa; terio * = terrosa.
Sciarade incatenate
La parola "rosaio" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: rosa+saio, rosai+saio.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "rosaio" (*) con un'altra parola si può ottenere: pc * = prosaico.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "rosaio"
»» Vedi anche la pagina frasi con rosaio per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho dovuto eliminare quasi tutte le piante del mio rosaio perché erano malate e le ho sostituite con piantine nuove e sane.
  • Aveva fatto fare dal ferramenta un traliccio per fare arrampicare le roselline del suo rosaio.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Rosajo - I rosaj sono arboscelli di ogni grandezza, indigeni od esotici, che deggiono annoverarsi tra le più piacevoli produzioni del regno vegetale. N'esistono molte specie e varietà. Gli antichi conoscevano moltissime rose; le coltivavano accuratamente, ne componevano profumi, e ne formavano corone.

Le rose danno, mediante la distillazione, un'acqua odorosa, chiamata acqua di rose, ed un olio essenziale, trasparente, denso ad un temperatura ordinaria, che serve alla toeletta delle signore, ed è ricercatissimo pella sua fragranza che si sviluppa con l'attrito. Gli Orientali ne fanno un grande uso; cacciano uno spillo in codest'olio denso, e la mediocre quantità che ne piglia lo spillo basta a dar odore per tutta la giornata a parecchi individui.

In passato era ristretto in Francia il diritto di mantenere de' rosaj: era questo un privilegio particolare. Si attribuisce generalmente al re Renato d'Angiò, portatissimo per la coltivazione dei fiori, l'introduzione in Francia delle rose di Provins e di quelle muschiate. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Rosajo - S. m. Pianta che produce la rosa. Lat. aureo Rosarium. [Cont.] Cr. P. Agr. II. 195. I rosai son noti arbucelli, de' quali certi son bianchi, e certi rossi: alcuni sono dimestichi, e alcuni salvatichi. = Bocc. Nov. g. 3. Intr. (C) Le latora delle quali vie tutte di rosai bianchi e vermigli, e di gelsomini erano quasi chiuse. Amet. 45. Di pungenti rosai sono per tutto cinte. Sen. Pist. 84. Dicono che 'l mele si truova nell'India nelle foglie de' rosai, il quale si genera o per la rugiada di quell'aere, o per lo dolce e grasso omore de' rosai. Borgh. Rip. 133. (Man.) Adorni (i due spazii) di vaghe spalliere di ramerini, di salvie, di rosai, ed altre simili odorate piante. [Val.] Fag. Rim. 2. 89. Un rosajo foss'ei, come… Eran quelli di Pesto. T. Cr. 5. 48. V. anche ROSO, sost.

[Cont.] Rosaio bianco, silvestre, moscatello. Cr. P. Agr. III. 17. Quattro o più jugeri si cingano di fossati e di siepi di pruni, di rosai bianchi, e di sopra si faccia una siepe di melagrani nei luoghi caldi; e nei freddi di nocciuoli, o di prugni, o di meli cotogni. Roseo, Agr. Her. 197. v. Rose salvatiche, che sono della maniera de i rosai bianchi, e molti sono che li chiamano rosai silvestri. Porta, Mir. nat. 42. v. Se desideri avere quella rosa la quale per la gran copia di foglie si chiama cento foglie, che sia odoriferissima, innestata in un rosaio moscatello di cui le rose sono tanto odorifere e soavi,…

† Per Roseto. Ovid. Simint. 3. 241. (Man.) Andò a Leucotoen e a' rosai del tiepido Pesto.

2. † Per lo stesso che Rosario. Dav. Scism. l. 2. c. 8. (C) Letaníe, pricissioni, rosai, esequie, uficii di morti… proibivano. Borgh. Rip. 200. (Man.) La Madonna del Rosajo, seguitò il Sirigatto, è pur di Giorgio Vasari.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: rorido, rosa, rosacea, rosacee, rosacei, rosaceo, rosai « rosaio » rosalba, rosalia, rosanera, rosanero, rosanna, rosari, rosaria
Parole di sei lettere: rorido « rosaio » rosari
Vocabolario inverso (per trovare le rime): giostraio, tamburaio, verduraio, usuraio, spazzaturaio, saio, vasaio « rosaio (oiasor) » cassaio, massaio, materassaio, fusaio, gelataio, cioccolataio, paretaio
Indice parole che: iniziano con R, con RO, iniziano con ROS, finiscono con O

Commenti sulla voce «rosaio» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze