Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «muore», il significato, curiosità, forma del verbo «morire» sillabazione, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Muore

Forma verbale
Muore è una forma del verbo morire (terza persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di morire.
Giochi di Parole
La parola muore è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti.
Divisione in sillabe: muò-re. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: umore (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di muore con quelle di un'altra parola si ottiene: +caì = acuiremo; +tag = agrumeto; +tap = amputerò; +can = cumarone; +[api, pia] = epuriamo; +[adì, dai] = erudiamo; +[agi, gai, già] = guairemo; +[tar, tra] = maturerò; +cri = mercurio; +sir = misurerò; +dal = modulare; +dal = modulerà; +alt = molature; +tir = moriture; +gal = mugolare; +gal = mugolerà; +log = mugolerò; +[avi, iva, vai, ...] = muoverai; +[evi, vie] = muoverei; +lev = muoverle; +[tar, tra] = muratore; +fon = nerofumo; +tan = numerato; +van = numeravo; ...
Vedi anche: Anagrammi per muore
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cuore, muone, muori, muove, murre, nuore, suore.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cuori, fuori, fuoro, nuora, nuoro, suora.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: more, mure.
Parole contenute in "muore"
ore. Contenute all'inverso: ero.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "muore" si può ottenere dalle seguenti coppie: must/store, muone/nere, muove/vere, muovesti/vestire.
Usando "muore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rene = muone; * reni = muoni; * orecchi = mucchi; * orecchio = mucchio; * orecchione = mucchione; * orecchioni = mucchioni.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "muore" si può ottenere dalle seguenti coppie: mucosi/isocore, murre/errore, mutua/autore.
Usando "muore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * eroda = muda; * erogo = mugo; * erosa = musa; * erose = muse; * erosi = musi; * eroso = muso; * eroghi = mughi; album * = albore; * erosiva = musiva; * erosive = musive; * erosivi = musivi; * erosivo = musivo; * erotismi = mutismi; * erotismo = mutismo.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "muore" si può ottenere dalle seguenti coppie: mucchi/orecchi, mucchio/orecchio, mucchione/orecchione, mucchioni/orecchioni, muone/rene, muoni/reni.
Usando "muore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * store = must; * nere = muone; * vere = muove; * vestire = muovesti.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "muore" (*) con un'altra parola si può ottenere: enti * = emuntorie; rive * = rimuovere; * veste = muovereste; * vesti = muoveresti; prove * = promuovere; sveste * = smuovereste; svesti * = smuoveresti; riveste * = rimuovereste; rivesti * = rimuoveresti.
Frasi con "muore"
»» Vedi anche le pagine frasi con muore e canzoni con muore per una lista di esempi.
Proverbi
  • L'asino vecchio muore a casa del povero.
  • Chi muore tace e chi vive si dà pace.
  • Il marito geloso muore cornuto.
  • Chi nasce afflitto muore sconsolato.
  • Chi muore giace e chi vive si dà pace.
  • Chi non muore si rivede.
  • Chi il vasto mare intrepido ha solcato, talvolta in piccol rio muore annegato.
  • La mala erba non muore mai.
  • Chi mal vive mal muore.
  • La religione non muore.
  • L'amore di carnevale muore in quaresima.
  • Chi nasce è bello, chi si sposa è buono e chi muore è santo.
  • Chi nasce tondo non muore quadrato.
  • Chi di speranza vive disperato muore.
Espressioni e Modi di Dire
  • Peggio di così si muore
Canzoni
  • Soli si muore (Cantata da: Patrick Samson; Anno 1969)
  • Sole che nasce, sole che muore (Cantata da: Marcella; Anno 1972)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Dilapidare, Dissipare, Scialacquare, Prodigare, Macinare, Tanti ne nasce e tanti ne muore - Dilapidare è Spendere senza senno e senza misura, per modo che il patrimonio vada in rovina. - Dissipare è lo stesso; se non che le spese sono fatte in cose o viziose o non lodevoli. - Scialacquare è lo spendere senza misura in cose di lusso o di grandigia; né sempre porta a necessaria rovina. - Prodigare è Spendere senza pro e senza misura in cose, o in opere, che ci pajono buone, e non sono. - Macinare si dice delle spese inconsulte che fanno i giovani senza giudizio, in cose di pura vaghezza. - «In pochi anni ha macinato centomila lire.» - [Tanti ne nasce e tanti ne muore suol dirsi scherzevolmente a Firenze di chi spenda in breve quanto guadagna. - «Con quel che gli rende la professione potrebbe metter da parte qualcosa; ma tanti ne nasce e tanti ne muore.» - «Fra studenti, si sa: tanti ne nasce e tanti ne muore.» G. F.] [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: munto, muoia, muoiano, muoio, muoiono, muone, muoni « muore » muori, muova, muovano, muove, muovemmo, muovendo, muovendoci
Parole di cinque lettere: muoni « muore » muori
Vocabolario inverso (per trovare le rime): crepacuore, strappacuore, giustacuore, telecuore, batticuore, malincuore, languore « muore (eroum) » nuore, liquore, suore, favore, sfavore, disfavore, erbivore
Indice parole che: iniziano con M, con MU, iniziano con MUO, finiscono con E

Commenti sulla voce «muore» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze