Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «odorare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Odorare

Verbo
Odorare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è odorato. Il gerundio è odorando. Il participio presente è odorante. Vedi: coniugazione del verbo odorare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola odorare è formata da sette lettere, quattro vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: o-do-rà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: adorerò, odorerà (scambio di vocali).
odorare si può ottenere combinando le lettere di: oro + [arde, dare, rade]; [ero, ore, reo] + [ardo, darò, orda, ...]; erro + oda; [doro, rodo] + [era, rea]; ode + raro; [orde, rode] + aro.
Componendo le lettere di odorare con quelle di un'altra parola si ottiene: +dal = addolorare; +dal = addolorerà; +tan = adornatore; +rna = arredarono; +cin = coordinare; +cin = coordinerà; +cin = cordoneria; +cri = corroderai; +tic = corrodiate; +con = decorarono; +tic = decoratori; +dei = deodorerai; +ong = derogarono; +sim = disamorerò; +fen = federarono; +fon = foderarono; +tic = idrotorace; +sos = odorassero; +non = odoreranno; +fin = rifoderano; +pin = rioperando; +[bus, usb] = subodorerà; ...
Vedi anche: Anagrammi per odorare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: adorare, odorate, onorare.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: dorare.
Altri scarti con resto non consecutivo: odore, dare.
Parole con "odorare"
Finiscono con "odorare": deodorare, subodorare.
Parole contenute in "odorare"
are, odo, ora, dora, rare, odora, orare, dorare. Contenute all'inverso: aro, era, raro, rodo.
Incastri
Si può ottenere da ore e dora (OdoraRE).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "odorare" si può ottenere dalle seguenti coppie: odorai/ire, odoramenti/mentire, odoramento/mentore, odorata/tare.
Usando "odorare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: erodo * = errare; ferodo * = ferrare; * areata = odorata; * areate = odorate; * areati = odorati; * areato = odorato; * rendo = odorando; * resse = odorasse; * ressi = odorassi; * reste = odoraste; * resti = odorasti; * ressero = odorassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "odorare" si può ottenere dalle seguenti coppie: odore/errare, odorerà/areare, odorata/atre, odorato/otre.
Usando "odorare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: approdo * = appare; * erta = odorata; * erte = odorate; * erti = odorati; * erto = odorato; perdo * = perorare; sfido * = sfiorare; affido * = affiorare; infido * = infiorare.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "odorare" si può ottenere dalle seguenti coppie: odora/area, odorata/areata, odorate/areate, odorati/areati, odorato/areato, odore/aree, odorai/rei, odorando/rendo, odorasse/resse, odorassero/ressero, odorassi/ressi, odoraste/reste, odorasti/resti, odorate/rete, odorati/reti.
Usando "odorare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: errare * = erodo; ferrare * = ferodo; * mentire = odoramenti; * mentore = odoramento.
Sciarade e composizione
"odorare" è formata da: odo+rare.
Sciarade incatenate
La parola "odorare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: odo+orare, odo+dorare, odora+are, odora+rare, odora+orare, odora+dorare.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "odorare"
»» Vedi anche la pagina frasi con odorare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Basta farsi una doccia per evitare di odorare in quel modo.
  • Quando cucino mi piace odorare i piatti con spezie ed erbe aromatiche.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Odorare, Annasare, Annusare, Fiutare - Odorare è il sentire e respirare coll'aria quelle fragranze che esalano i fiori o altri corpi odorosi. - Fiutare è inspirar l'aria fortemente dal naso onde sentire odore sfuggevole e lontano, o per poterne meglio sentire uno presente e quindi poterlo determinare. - Annasare è mettere il naso sul corpo odoroso o molto vicino ad esso. Tutti e tre possono dirsi dell'uomo; il Fiutare, però, meglio degli animali. Odorare è anche neutro e significa Mandare odore. - Nell'uso toscano è oggi più frequente Annusare che Annasare. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Odorare, Olezzare, Olire; Odore, Olore, Fragranza, Olezzo; Subodorare, Conoscere all'odore - « Odorare è fiutar l'odore e spirarlo; olezzare, solamente spirarlo. Ma il secondo è quasi serbato alla poesia ». Volpicella.

« La sinonimia poi tra i due nomi appartiene alla storia della lingua. Il vecchio olore era per lo più odore buono: e così il verbo olire ». Campi.

Al vecchio olore, come lo chiama chiama il Campi, abbiamo fatto succedere olezzo; bella parola se vuolsi, ma di cattivo suono, almeno a' miei orecchi, e che per adoperarla accoppierei sempre cogli aggettivi buono, soave, per toglier via ogni equivoco. Fragranza è odore soave; dunque più di odore semplicemente, ancorchè buono. Odore ha qualche traslato in: odore di santità, e in, conoscere all'odore persone o cose, per addarsi, apporsi, giudicare dalle circostanze, le quali, abbenchè impalpabili, invisibili come l'odore, rivelano fatti e pensieri all'uomo perspicace ed accorto. Subodorare è avere un qualche sentore lontano, indistinto, un pressentire quasi instintivamente le cose che possono nuocere. [immagine]
Odorare, Annasare, Fiutare - Odorare è il sentire e respirare coll'aria quelle fragranze che esalano i fiori o altri corpi odorosi: fiutare è inspirar l'aria fortemente dal naso onde sentire odore sfuggevole e lontano, o per poterne meglio sentire uno presente e quindi poterlo determinare: annasare è mettere il naso sul corpo odoroso o molto vicino ad esso. Tutti e tre possono dirsi dell'uomo; il fiutare, però, meglio degli animali. Odorare è anche neutro e significa mandare odore. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Odorare - S. m. Uno de' cinque sensi, l'organo del quale è la narice; Odorato. Tes. Br. 1. 15. (M.) Odorare sormonta il gustare, e di luogo, e di virtude, ch'egli è più in alto, e opera sua virtù più dalla lunga. [Pol.] E 1. 15. Il corpo ha cinque altri sensi, cioè vedere, udire, odorare, gustare, toccare. = Introd. Virt. 6. (M.) Il capo m'avea ornato di quattro sentimenti principali, cioè di vedere, e d'udire, e di odorare, e di saporare.
Odorare - V. n. ass. Attrarre l'odore. Pascere il senso dell'odorato. (C) Aureo lat.

2. Spargere buon odore, Rendere buon odore, Olezzare. Fr. Giord. Pred. R. (C) Il fioro, quando ha trapassato il suo tempo, in vece di odorare puzza.[Cont.] Brig. St. sempl. Indie occ. Mon. 296. Stando in casa d'un mercatante principale di questa città (di Porto ricco), ed apparecchiando una medicina appresso al fuoco, dove bruciano per legna quel legno; il fumo, che faceva, odorava assai; ed era odore molto soave. Agr. Geol. Min. Metall. 61. v. Se ben la maggior parte de le pietre non infiammate altrimente, nè accese, sono senza odore; alcune nondimeno di lor natura odorano; come il Geode Miseno, che odora di viole. = Chiabr. Rim. 1. 232. (M.) Gioventù che di gemme orni le dita, Che increspi il crine, e che di nardo odori. E 237. Qual rosa in Gerico Tra i fior che odorano. E 366. Invita l'orme del pastor per via, Dolce odorando, a non più far partita. E Op. 2. 57. (Gh.) Fresche rose sfavillano D'un vermiglio gentile, E così dolce odorano, Che Zefiro innamorano.

3. Per Dare indizio d'alcuna qualità. Chiabr. Rim. 2. 394. (M.) Ma voi, poeti, m'odorate certo, Sia detto con perdon, di ruffianesmo.

E n. pass. Chiabr. Vit. 18. (M.) Intorno agli scrittori egli stimava ne' poemi narrativi Omero sopra ciascuno, ed ammiravalo in ogni parte, e chi giudicava altrimenti egli in suo segreto stimava s'odorasse di sciocchezza.

4. Att. Annasare, Fiutare. Dant. Purg. 22. (C) Ma tosto ruppe le dolci ragioni Un alber, che trovammo in mezza strada, Con pomi, ad odorar soavi e buoni. (L'acc. è sottint.) Ricett. Fior. 1. 51. L'oppio è il sugo, che si cava de' capi, e delle foglie de' papaveri spremuto…: quello è il migliore, che è denso, grave, amaro, e che a odorarlo fa venir sonno. T. D. Conv. 191. fin. Si sente, cioè vede, ode, gusta, odora e tocca. E 108. Nel bracco bene odorare, e nel veltro bene correre.

5. Adoperato in senso di Respirare cattivi odori. Ar. Sat. 1. (Mt.) Nè piè nè ascelle odorerei nè rutti.

6. Per Rendere odoroso. Alam. Colt. 5. 153. (M.) L'olente spigo, Che ben possa odorar gli eletti lini Della consorte pia. Rucell. Ap. 234. Questo animaletto ameno Colora, odora, e dà sapore al mele.

7. E fig. Salvin. Pros. Tosc. (M.) Tucidide… si mercò fama odorando i suoi scritti di quell'austero attico timo, fabbricatore di mele finissimo.

8. Odorare neut., per Ispiare, e per Quello che noi diciamo Scoprir paese. M. V. 10. 74. (C) Gli predetti Bartolommeo, Niccolò, e Domenico, avendo segretamente odorato, che per Uberto si cercava rivoltura di stato,…

9. Att. e n. ass. Per Accorgersi, Presentire. Fr. Giord. Pred. R. (M.) Nitrisce alla campagna il cavallo, e di lontano odora la guerra (è il: procul odoratur bellum di Giobbe). Dav. Scism. l. 1. c. 13. (Man.) Odorando che Cesare… rendeva alla chiesa quanto le aveva tolto l'esercito di Borbone.

10. Per Penetrare, Indovinare, Aver sentore, indizio. [Cont.] Lett. varie, Arch. St. It. App. 21. Desidererei di sapere se il Reverendissimo di Ravenna si truova ancor lui mescolato in questo maneggio… prego Vostra Signoria Reverendissima di tutto cuore che voglia vedere, per mezzo del prefato Reverendissimo Farnese, se ne può odorare qualche cosa. = Guicc. Stor. 8. 55. (Mt.) Costui odorando la mente del Marchese. Car. Lett. ined. 2. 61. Della gita in Francia quanto manco se ne parla e con manco persone meglio è, che se il papa potesse odorare, che ne abbiate voglia, si guasterebbe la coda del fagiano… T. E Rett. Arist. 2. 21. Bisogna prima andare in qualche modo odorando quali sieno per avventura le impressioni di ciascuno, e poi sopra quelle formar le sentenze.

E n. pass. e fig. Pallav. Ist. Conc. 2. 157. (Mt.) La custodia loro anche per altro giudicossi opportuno, odorandosi quivi trattati di dar la città all'imperadore, o di richiamarvi i Bentivogli.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: odoramenti, odoramento, odorammo, odorando, odorano, odorante, odoranti « odorare » odorarono, odorasse, odorassero, odorassi, odorassimo, odoraste, odorasti
Parole di sette lettere: odorano « odorare » odorata
Lista Verbi: occupare, odiare « odorare » offendere, officiare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): decorare, edulcorare, ancorare, disancorare, dorare, adorare, indorare « odorare (erarodo) » subodorare, deodorare, forare, traforare, riforare, solforare, desolforare
Indice parole che: iniziano con O, con OD, iniziano con ODO, finiscono con E

Commenti sulla voce «odorare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze