Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «poggetto», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Poggetto

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Giochi di Parole
La parola poggetto è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere due consonanti doppie: gg, tt.
Anagrammi
Componendo le lettere di poggetto con quelle di un'altra parola si ottiene: +ili = poggioletti; +[ilo, oli] = poggioletto; +[sai, sia] = posteggiato; +[arti, atri, irta, ...] = portaoggetti; +arnia = patteggiarono; +[areni, arnie, ernia, ...] = ponteggiatore; +[sarei, seria] = posteggiatore; +siria = posteggiatori; +[dirne, dreni, rendi] = proteggendoti; +[reami, remai] = temporeggiato; +[armerei, armerie, armiere, ...] = temporeggiatore; +[armieri, mirerai, rimerai] = temporeggiatori.
Vedi anche: Anagrammi per poggetto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: paggetto, poggetti, soggetto.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: soggetta, soggette, soggetti.
Con il cambio di doppia si ha: polletto, porretto, pozzetto.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: oggetto.
Altri scarti con resto non consecutivo: poto, petto, peto, otto.
Parole contenute in "poggetto"
etto, getto, oggetto.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "poggetto" si può ottenere dalle seguenti coppie: posa/saggetto, poso/soggetto, poggerà/ratto, poggerò/rotto.
Lucchetti Alterni
Usando "poggetto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * saggetto = posa; * ratto = poggerà; * rotto = poggerò.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Poggetto - S. m. Dim. di POGGIO. Bocc. Nov. g. 3. Intr, (C) Ad un bellissimo e ricco palagio, il quale, alquanto rilevato dal piano, sopra un poggetto era posto, gli ebbe condotti. G. V. 9. 266. 1. Ponendo una fortezza e battifolle in su uno poggetto chiamato Cavallino. Bern. Orl. 66. 39. Attraversando poggi e colli e valli, Trovò due cavalier sopra un poggetto. Ciriff. Calv. 2. 56. Il terzo giorno in cima d'un poggetto, Usciti dalla selva ombrosa e oscura…, Iscorson da man destra al dirimpetto Una bella città con alte mura. E 4. 130. Colla sua gente recossi in fortezza In sur un rilevato e bel poggetto. [Cont.] Giorn. Ass. Montalc. Arch. St. It. App. 26. 350. Il restante della detta artiglieria la condussero al poggio dell'Albergheria, sopra un poggetto detto dello Sticcio, luogo molto eminente e che resta a cavaliere alla rocca, dove la piantorno. [Tor.] Bard. Vill. Adr. 15. Poco di lunge era la villa d'Orazio poeta, che conteneva alcuni poggetti, ove ancora si vedono alcuni Portici sotterranei da stare al fresco e da passeggiare.

2. [Cont.] Dim. di POGGIO nel signif. al § 3. Roseo, Agr. Her. 60. v. Facciasi nella cantina a canto i muri un poggetto di pietre; e quivi si posino così l'una (botte) distante dall'altra, che fra l'una e l'altra possa andare una persona, e sia il poggetto alto due palmi e non più.

Nomignolo di luogo. T. Bocc. Testam. 141. Frati da Poggetto.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: poggereste, poggeresti, poggerete, poggerò, poggetti, poggettini, poggettino « poggetto » poggi, poggia, poggiacapo, poggiai, poggiamano, poggiammo, poggiamo
Parole di otto lettere: poggetti « poggetto » poggiamo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): gettò, getto, scarafaggetto, viaggetto, paggetto, saggetto, oggetto « poggetto (otteggop) » soggetto, controsoggetto, assoggetto, assoggettò, riassoggetto, riassoggettò, rigetto
Indice parole che: iniziano con P, con PO, iniziano con POG, finiscono con O

Commenti sulla voce «poggetto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze