Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «prudente», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Prudente

Aggettivo
Prudente è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: prudente (femminile singolare); prudenti (maschile plurale); prudenti (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di prudente (previdente, accorto, riguardoso, cauto, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola prudente è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: pru-dèn-te. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
prudente si può ottenere combinando le lettere di: pur + tende; nut + [perde, prede]; pet + under.
Componendo le lettere di prudente con quelle di un'altra parola si ottiene: +ano = deputeranno; +poa = perpetuando; +[sai, sia] = persuadenti; +osi = putredinose; +paia = depauperanti; +ozia = deturpazione; +[arno, orna] = deturperanno; +miti = imputridente; +[mate, meta, team, ...] = perdutamente; +ioide = periduodenite; +ioidi = periduodeniti; +[ilote, lieto] = pleuronettide; +[iloti, litio] = pleuronettidi; +orcio = ripercuotendo; +[irosa, rasoi, rosai] = superordinate; +[coolie, eolico, oleico] = nucleoproteide; +[ostico, stoico] = precostituendo; +risali = preindustriale; +contorco = controproducente; ...
Vedi anche: Anagrammi per prudente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: erudente, prudenti, prudette.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: erudenti.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: prue, prete, punte, pene, rune, rene, rete, unte.
Parole con "prudente"
Iniziano con "prudente": prudentemente.
Finiscono con "prudente": imprudente.
Contengono "prudente": imprudentemente.
Parole contenute in "prudente"
ente, rude, dente, prude, udente.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "prudente" si può ottenere dalle seguenti coppie: presa/esaudente, prua/adente, prudendo/dote.
Lucchetti Alterni
Usando "prudente" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * esaudente = presa; * dote = prudendo.
Sciarade incatenate
La parola "prudente" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: prude+ente, prude+dente, prude+udente.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "prudente"
»» Vedi anche la pagina frasi con prudente per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Per me, in passato, essere stato troppo prudente non si è rivelata una buona strategia.
  • Cercò di essere il più possibile prudente nel percorrere quel sentiero accidentato di montagna.
  • Quando esco la sera con l'automobile cerco di essere prudente perché attraversano la strada molti animali.
Proverbi
  • Donna prudente, gioia eccellente.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Accorto, Prudente, Cauto, Circospetto - Accorto è Colui che nell'operare e in ogni atto sa conoscere tutto ciò che può riuscirgli dannoso, e che da un lievissimo indizio comprende l'atrui pensiero, l'altrui volontà, gli altrui disegni. - L'uomo prudente è Colui che, prima di operare, ci pensa maturamente, e pondera ogni caso contrario che possa avvenire, e tien conto della opportunità del fare. - Cauto si dice Chi nell'operare procede con riguardo, nè arrischia nulla, se prima non gli par di esser sicuro da ogni cosa spiacevole. - Circospetto è quasi il medesimo, se non quanto in esso operano più gli occhi del corpo che quelli della mente, sonando essa voce Che si guarda attorno per vedere se ci sono pericoli. L'astratto di tali voci è Accortezza, Prudenza, Cautela, Circospezione; il contrario è Sbadato, Imprudente, Incauto, Che va col capo nel sacco. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Circospetto, Guardingo, Prudente, Cauto, Riguardato, Rattenuto - Circospetto è meno, guardingo è più: il primo pare agire per prudenza, il secondo per timore; chi va circospetto pare fidarsi di certe precauzioni anteposte e generali; chi va guardingo, ognor teme, non ostante ogni preventiva cautela: un parlare, un fare circospetto; un andare, un operare guardingo; nell'uso però uno e l'altro s'adoperano senza tanta sottigliezza di distinzioni: bisogna andar circospetti prima d'incolpare altri di qualche mancamento, e guardinghi per non cadervi facilmente noi stessi. Cauto è chi opera con senno; chi misura i passi e le parole, prima di parlare o d'intraprendere. La prudenza è quella virtù che abbraccia e contiene tutte queste gradazioni; l'uomo prudente è cauto, guardingo, circospetto secondo le occasioni: ma siccome la prudenza è vera virtù, non esagera e non degenera in timidezza e pusillanimità. Riguardato chi opera nulla o meno di quel che potrebbe, per certi riguardi: rattenuto è chi non si lascia andare a tutto l'impeto proprio: molti stanno riguardati per umani rispetti; molti sarebbero più rattenuti se guardassero più in su degli umani riguardi. [immagine]
Astuto, Prudente - L'uomo astuto ha un certo senso che lo fa vedere più in là del comune accorgimento, specialmente in ciò che le cose possano avere o produrre di male: può evitare il male, e farne più d'un altro; perciò astuto ha talora men buona significazione. Prudente è chi sa condursi bene e navigare fra gli scogli della vita. L'uomo prudente non compromette sè, nè altri; vede ciò che può recar pregiudizio, e nol fa e nol dice; ma pesa e misura le parole in ispecie, perchè sa che dalle imprudenti parole vengono la più parte dei mali. [immagine]
Perspicacia, Acume, Sagacità, Prudenza; Sagace, Perspicace, Prudente, Saggio, Savio - Per l'acume si penetra nell'intimo delle cose; per la perspicacia si viene a discernere le opportune fra le molte; la sagacità vale specialmente a scoprire, a distinguere; la prudenza, a moderare, a reggere il giudizio: tutte qualità che distinguono e devono corredare l'uomo savio, il quale ha da essere insieme sagace, perspicace e prudente. Saggio è più; alle qualità che servono di prezioso distintivo dell'uomo savio, deve associare il sapere, la scienza, per quanto all'uomo è dato, universale; o almeno la filosofia che in germe tutte le singole scienze comprende. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Prudente - Agg. com. Che ha ed usa prudenza. (Fanf.) Aureo lat. [G.M.] Ammaestr. antic. Prudente, cioè savio, vuol dire quasi per certo vedente; ch'egli è sì avveduto, ch'e' prevede gl'incerti avvenimenti. = Petr. Canz. 8. 2 part. II. (C) Vergine saggia, e del bel numero una Delle bëate vergini prudenti. Fir. As. 150. Laonde, secondo ch'io posso far conghiettura, che è quello che i prudenti uomini chiamano indovinare…, tu mostri d'essere innamorata agramente. E 239. Se non mi fece prudente, almeno mi fece di molte cose conoscitore. Cas. Lett. 6. Il detto Monsignor d'Avanzone il quale è prudente, e valoroso signore, e pieno di fede,… [Laz.] Red. Cons. 1. 2. Mi soscrivo in tutto e per tutto alle prudenti determinazioni di esso D. Salina E appresso: Rimettendomi in tutto e per tutto alle prudenti risoluzioni di chi assiste. Mont. Il. 5. 341. Se fia Che l'alto onore d'atterrarli entrambi La prudente Minerva mi conceda.

[T.] Di pers. T. Vecchio prudente. Guid. in D. Gio. Cell. p. 40. Niuno più puro nè più prudente; niuno più ingraziato da tutti quelli che mai il vidono. Berni: E da un mantello rotto e sporco è stato, Molte volte, coperto un uom prudente. – Quindi i Lat. facevano il composto Giurisprudente, Che conosceva il diritto in modo da potere, consultato, sciogliere i dubbii, antivedere l'esito della azione giudiciale, consigliare i ripari. Giurisprudente è più nobile parola che Giureconsulto o Giurisperito.

II. D'atti della pers. T. Accorgimento prudente. Tass. Lett. 94. Forsi non fia se non prudente consiglio. – Prudenti partiti.

T. Mossa prudente. Contegno. Riserbo.

T. Aless. Manz. E i vegliardi, che ai casti pensieri Della tomba già schiudon la mente, Che non tentan la turba furente Con prudenti parole placar? – Prudente silenzio.

III. T. Talvolta si commutano quasi le idee e i sentimenti di Prudenza e Pudore. E uomo che sappia negli atti e nelle parole e negli sguardi mostrarsi rispettoso a donna, essa dirà con lode, ch'Egli è prudente.

T. Ha poi senso aff. a Cauto, cioè di quella prudenza negativa e non virtuosa, che consiste nello scansare il male prevedendone dolore o danno, scansarlo soltanto per evitare la pena. Baret. Tanto cauto e prudente quanto basta per non mettermi in caso d'andare prigione.

T. Siate più prudente nello scrivere, Non dite cose che, lette, possano dar noia a voi o ad altri.

IV. Per eufem. iron., dice Timido, e anche Pauroso e Vile. T. Prudente ritirata, può significare Fuga ignominiosa. I vigliacchi ricoprono col nome di prudenza la dappocaggine loro.

V. A modo di sost. T. Vang. Io vi ringrazio, Padre, che nascondeste queste cose a' sapienti e a' prudenti, le avete ai parvoli rivelate. Bern. Tasso: Quella dignità e quel decoro che, non solamente gli animi de' prudenti ma degli imprudenti ancora diletti. Prov. Tosc. 73. Al prudente non bisogna consiglio. E 67. Al più potente ceda il più prudente. E 74. Chi segue il prudente mai se ne pente.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: prozio, prua, pruda, prudano, prudé, prude, prudendo « prudente » prudentemente, prudenti, prudenza, prudenziale, prudenziali, prudenzialità, prudenzialmente
Parole di otto lettere: prudendo « prudente » prudenti
Lista Aggettivi: provvisorio, provvisto « prudente » prudenziale, pruriginoso
Vocabolario inverso (per trovare le rime): preludente, alludente, illudente, disilludente, impudente, incrudente, erudente « prudente (etnedurp) » imprudente, studente, inveente, ammuffente, scalfente, gente, agente
Indice parole che: iniziano con P, con PR, parole che iniziano con PRU, finiscono con E

Commenti sulla voce «prudente» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze