Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «rococò», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Rococò

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Terminanti con la o accentata [Robotizzò « * » Roderò]
Parole Monovocaliche [Roco « * » Rodo]
Giochi di Parole
La parola rococò è formata da sei lettere, tre vocali (tutte uguali, è monovocalica) e tre consonanti. Lettera maggiormente presente: o (tre).
Divisione in sillabe: ro-co-cò. È un trisillabo tronco (accento sull'ultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di rococò con quelle di un'altra parola si ottiene: +rna = accorrono; +spa = capocorso; +rna = occorrano; +[adì, dai, dia] = odoraccio; +idi = odoriccio; +udì = odoruccio; +alt = rotocalco; +tan = toccarono; +[dame, edam] = accomoderò; +[nati, tina] = acrotonico; +[anse, sane] = arcocoseno; +maie = cocomeraio; +[meni, mine] = cocomerino; +mene = cocomerone; +[meni, mine] = cocomeroni; +[anni, nani] = conciarono; +nerd = concorderò; +unse = consuocero; +[aedi, idea] = coracoideo; ...
Vedi anche: Anagrammi per rococò
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: rocco.
Parole contenute in "rococo"
roco.
Lucchetti
Usando "rococò" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: parroco * = parco; * cocolla = rolla; * cocolle = rollè.
Lucchetti Alterni
Usando "rococò" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: parco * = parroco.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "rococò"
»» Vedi anche la pagina frasi con rococò per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Lo stile rococò di questa chiesa non mi piace molto!
  • Lo stile rococò portò in architettura più frivolezza e grazia rispetto alla sontuosità e severità del barocco.
  • Ricordo di aver visto, nell'ultima gita che ho fatto in Germania, un'architettura di stile rococò.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Rococò - S. m. [T.] Parola goffa e cosa goffa, venuta di Francia. In opera d'arte, o in quanto il mestiere intende tenere dell'arte, specie di disegno e di stile, che negli edifizii e ne' fregi e negli arredi usava in Francia tra la metà del sec. passato e la fine; e che rappresenta la depravazione del senso intellett. e morale, e quella goffaggine in cui va a cadere l'affettata eleganza. Anche il suono è imit. [L.B.] Fors'anco perchè quel genere tende al tondo. [T.] Lo stile e gli ornamenti alla Pompadour sono una specie del Rococò; fiori bianchi. [Cast.] Stanza messa alla rococò. – Masserizie, Corredo, Mobili alla rococò. [T.] In qualche palazzo di signori di Fir. veggonsi tuttavia stanze con Seggiole e mobili alla rococò; e certo vezzo d'erudizione balorda li fa ricercati; e se ne vendette caro.

2. In gen. ogni anticaglia e vecchiume. [Cast.] Un Tosc. mod. Lasciate stare in pace gli Dei d'Omero e tutti gli altri rococò della poesia. [T.] E di costumanza, e di cosa e di persona, dicono È rococò (disusato, ridicolo). E chi parla così, non s'avvede d'essere lui Rococò.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: rock, rockettara, rockettare, rockettari, rockettaro, rockstar, roco « rococò » roda, rodaggi, rodaggio, rodai, rodammo, rodando, rodano
Parole di sei lettere: roccia « rococò » rodano
Vocabolario inverso (per trovare le rime): tronco, ritroncò, ritronco, stroncò, stronco, adunco, giunco « rococò (ococor) » diadoco, coledoco, diplodoco, soffoco, soffocò, fioco, gioco
Indice parole che: iniziano con R, con RO, parole che iniziano con ROC, finiscono con O

Commenti sulla voce «rococò» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze