Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «roda», il significato, curiosità, forma del verbo «rodere», forma del verbo «rodare», rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Roda

Forma verbale
Roda è una forma verbale di: rodere (prima, seconda e terza persona singolare del congiuntivo presente; terza persona singolare dell'imperativo presente), rodare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di rodere, Coniugazione di rodare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Liste a cui appartiene
Forme verbali di più verbi [Rivolto « * » Rodano]
Decrescenti Alfabeticamente [Rocca « * » Rogge]
Informazioni di base
La parola roda è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (do).
Frasi e testi di esempio
Citazioni da opere letterarie
Cenere di Grazia Deledda (1929): — Il tuo maestro, Ananì, pare un gallo, col berretto rosso e la voce rauca. Io l'ho dovuto sopportare per un anno, che il diavolo gli roda il calcagno.

Visitare gl’infermi di Luigi Pirandello (1896): – Eppure! – sospirò il Deodati, che guardava ancora in giro gli amici per coglier l'effetto delle sue prime parole. – Eppure… ecco: io vorrei spiegarmi il perché di certe nostre paure… sì, dico… la paura, per esempio, che ci fanno i morti. Andresti tu, poniamo, domani o quando che sarà, a dormir solo, di notte, accanto alla cassa mortuaria del nostro povero Naldi, dentro la cattedrale, dove fosse soltanto un lampadino acceso, pendente dall'altissima volta, tra le grandi ombre, oppresso dalla poderosa solenne vacuità di quell'interno sacro? Oh Dio, il silenzio, immagina! e un topo che roda il legno d'un confessionale o d'una panca… giù, in fondo, sotto la cantoria.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per roda
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: coda, goda, loda, moda, rada, rida, roba, roca, rode, rodi, rodo, roma, rosa, rota, soda.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: body, code, dodi, dodo, gode, godi, godo, godé, lode, lodi, lodo, lodò, mode, modi, modo, nodi, nodo, podi, sode, sodi, sodo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: oda.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: croda, eroda, froda, proda, rioda, rodai, ronda.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: bado, cado, dado, fado, rado, vado.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: dora, dori, doro.
Parole con "roda"
Iniziano con "roda": rodai, rodano, rodare, rodata, rodate, rodati, rodato, rodava, rodavi, rodavo, rodaggi, rodammo, rodando, rodante, rodasse, rodassi, rodaste, rodasti, rodaggio, rodarono, rodavamo, rodavano, rodavate, rodassero, rodassimo.
Finiscono con "roda": croda, eroda, froda, proda, approda, corroda.
Contengono "roda": frodai, erodano, frodano, frodare, frodata, frodate, frodati, frodato, frodava, frodavi, frodavo, approdai, brodacci, frodammo, frodando, frodante, frodanti, frodasse, frodassi, frodaste, frodasti, approdano, approdare, approdata, approdate, approdati, approdato, approdava, approdavi, approdavo, ...
»» Vedi parole che contengono roda per la lista completa
Parole contenute in "roda"
oda.
Incastri
Inserito nella parola appi dà APProdaI; in corno dà CORrodaNO; in retta dà RETrodaTA; in retti dà RETrodaTI; in retto dà RETrodaTO.
Inserendo al suo interno ton si ha ROtonDA; con dentici si ha ROdenticiDA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "roda" si può ottenere dalle seguenti coppie: roar/arda, roba/bada, roca/cada, roco/coda, rogo/goda, rose/seda, roso/soda, rosoli/solida, rostri/strida, rote/teda.
Usando "roda" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: baro * = bada; caro * = cada; cero * = ceda; coro * = coda; darò * = dada; loro * = loda; miro * = mida; moro * = moda; muro * = muda; raro * = rada; * daca = roca; * daco = roco; * dama = roma; * data = rota; * date = rote; * davi = rovi; * davo = rovo; varo * = vada; vero * = veda; barro * = barda; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "roda" si può ottenere dalle seguenti coppie: roar/rada.
Usando "roda" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: fior * = fida; suor * = suda; * addio = rodio; tenor * = tenda; * additi = roditi; * addendo = rodendo; * addensi = rodensi; * adstrati = rostrati; * adstrato = rostrato.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "roda" si può ottenere dalle seguenti coppie: caro/daca, cero/dace, ciro/daci, citerò/dacite, coro/daco, darò/dada, dirò/dadi, doro/dado, donerò/dadone, marò/dama, mero/dame, miro/dami, minerò/damine, mistero/damiste, moro/damo, raro/darà, resterò/dareste, taro/data, tarerò/datare, tasserò/datasse, tasterò/dataste...
Usando "roda" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: daca * = caro; dace * = cero; daci * = ciro; daco * = coro; * caro = daca; * cero = dace; * ciro = daci; * coro = daco; * darò = dada; * dirò = dadi; * doro = dado; * marò = dama; * mero = dame; * miro = dami; * moro = damo; * raro = darà; dada * = darò; * taro = data; * tiro = dati; * toro = dato; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "roda" si può ottenere dalle seguenti coppie: roca/daca, roche/dache, roco/daco, rolla/dalla, rollè/dalle, rollo/dallo, roma/dama, ronda/danda, ronde/dande, rondismi/dandismi, rondismo/dandismo, rondò/dando, ronza/danza, ronzai/danzai, ronzammo/danzammo, ronzando/danzando, ronzano/danzano, ronzante/danzante, ronzanti/danzanti, ronzare/danzare, ronzarono/danzarono...
Usando "roda" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bada * = baro; cada * = caro; ceda * = cero; dada * = darò; mida * = miro; muda * = muro; rada * = raro; * arda = roar; * bada = roba; * cada = roca; * seda = rose; * teda = rote; vada * = varo; veda * = vero; barda * = barro; borda * = borro; carda * = carro; corda * = corro; giuda * = giuro; lauda * = lauro; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "roda" (*) con un'altra parola si può ottenere: pin * = prodina; * ili = rilodai; * eri = roderai; ferì * = froderai; fimo * = frodiamo; pigi * = prodigai; peri * = proedria; posi * = prosodia; * assi = rassodai; citai * = citarodia; pelta * = prelodata; pelte * = prelodate; pigre * = prodigare; * asserì = rassoderai; * inferì = rinfoderai; * inferno = rinfoderano; * inferta = rinfoderata; * inferte = rinfoderate; * inferti = rinfoderati; * inferto = rinfoderato; ...
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Impero, Barocco e Rococò, Si mette a punto con il rodaggio, Il tuffo che in un concerto fa la rockstar, buttandosi dal palco sul pubblico, Sorge al vertice del delta del Rodano, Uno psicofarmaco della Roche.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: rockettara, rockettare, rockettari, rockettaro, rockstar, roco, rococò « roda » rodaggi, rodaggio, rodai, rodammo, rodando, rodano, rodante
Parole di quattro lettere: roca, rock, roco « roda » rode, rodi, rodo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): raccomoda, incomoda, scomoda, annoda, riannoda, snoda, apoda « roda (ador) » croda, eroda, froda, proda, approda, corroda, soda
Indice parole che: iniziano con R, con RO, parole che iniziano con ROD, finiscono con A

Commenti sulla voce «roda» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze