Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «rode», il significato, curiosità, forma del verbo «rodere», sillabazione, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Rode

Forma verbale
Rode è una forma del verbo rodere (terza persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di rodere.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Informazioni di base
La parola rode è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (do). Divisione in sillabe: ró-de. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con rode per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Tante persone si lasciano sopraffare dalla invidia che rode l'animo, e ti lascia solo con te stesso.
  • Il topo di campagna spesso rode i cavi elettrici delle apparecchiature isolate.
  • L'invidia rode l'animo delle persone grette ed egoiste.
Citazioni da opere letterarie
Le colpe altrui di Grazia Deledda (1920): — Sì, — proseguì il vecchio fattore, ricordando con tenerezza il padrone morto, — io lo conoscevo come conosco la mia mano. Era un uomo, quello! Ma il dolore a volte lo rodeva suo malgrado, come il vento marino rode anche la quercia. Ha denti acuti, il dolore, e rode silenzioso come il sorcio. Quando veniva qui cantava, Bakis Zanche, poi mi diceva: voglio portare qui una donna per divagarmi quando vengo. Invece non si lasciò più vedere. Ebbene, Mikali, vieni su qui con Vittoria, appena vi sposate. Il vento marino fa bene agli sposi.

I promessi sposi di Alessandro Manzoni (1840): Quelli che fanno il bene, lo fanno all'ingrosso: quand'hanno provata quella soddisfazione, n'hanno abbastanza, e non si voglion seccare a star dietro a tutte le conseguenze; ma coloro che hanno quel gusto di fare il male, ci mettono più diligenza, ci stanno dietro fino alla fine, non prendon mai requie, perché hanno quel canchero che li rode.

Leila di Antonio Fogazzaro (1910): Di là si scopre al viandante, improvvisa, tutta l'alta Valsolda: Loggio tuffato nel verde, sopra Loggio la breve striscia bianca di Drano, Puria aggrappata al ventre della sua montagna, Castello coronante lo sprone di scogli a piombo che il torrente rode al piede; e nel centro, alto sopra tutti, sporgente appena col campanile e qualche tetto dalla sua nicchia verde sotto il gigante bastione di dolomia, Dasio.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per rode
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: code, gode, lode, mode, rade, ride, robe, roda, rodi, rodo, rose, rote, rude, sode.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: body, coda, dodi, dodo, goda, godi, godo, loda, lodi, lodo, lodò, moda, modi, modo, nodi, nodo, podi, soda, sodi, sodo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: ode.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: crode, erode, frode, prode, riode, rodei, rodeo, ronde.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: aedo, cedo, ledo, sedo, vedo.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: dora, dori, doro.
Parole con "rode"
Iniziano con "rode": rodei, rodeo, roderà, rodere, roderò, rodete, rodeva, rodevi, rodevo, rodemmo, rodendo, rodense, rodensi, rodente, roderai, roderci, roderei, rodermi, rodersi, roderti, rodervi, rodesse, rodessi, rodeste, rodesti, roderemo, roderete, rodevamo, rodevano, rodevate, ...
Finiscono con "rode": crode, erode, frode, prode, corrode.
Contengono "rode": eroderà, erodere, eroderò, erodete, erodeva, erodevi, erodevo, froderà, froderò, prodese, prodesi, urodeli, urodelo, brodetti, brodetto, erodemmo, erodendo, erodente, erodenti, eroderai, eroderei, erodesse, erodessi, erodeste, erodesti, froderai, froderei, prodezza, prodezze, approderà, ...
»» Vedi parole che contengono rode per la lista completa
Parole contenute in "rode"
ode.
Incastri
Inserito nella parola ere dà ErodeRE; in era dà ErodeRA (eroderà); in ero dà ErodeRO (eroderò); in eva dà ErodeVA; in evi dà ErodeVI; in evo dà ErodeVO; in fra dà FrodeRA (froderà); in psi dà ProdeSI; in ente dà ErodeNTE; in enti dà ErodeNTI; in esse dà ErodeSSE; in essi dà ErodeSSI; in corre dà CORrodeRE; in corra dà CORrodeRA (corroderà); in corro dà CORrodeRO (corroderò); in corte dà CORrodeTE; in corvi dà CORrodeVI; in corvo dà CORrodeVO; in eremo dà ErodeREMO; in fremo dà FrodeREMO; ...
Inserendo al suo interno est si ha RODestE; con ton si ha ROtonDE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "rode" si può ottenere dalle seguenti coppie: roar/arde, roca/cade, roco/code, rogo/gode, romani/manide, rose/sede, roso/sode, rosoli/solide, rostri/stride, rote/tede, rover/verde, rovi/vide.
Usando "rode" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: biro * = bidè; caro * = cade; cero * = cede; coro * = code; loro * = lode; miro * = mide; moro * = mode; raro * = rade; * devi = rovi; * devo = rovo; vero * = vede; viro * = vide; barro * = barde; borro * = borde; cadrò * = cadde; carro * = carde; corro * = corde; emiro * = emide; lauro * = laude; piero * = piede; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "rode" si può ottenere dalle seguenti coppie: roar/rade.
Usando "rode" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: fior * = fide; tenor * = tende.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "rode" si può ottenere dalle seguenti coppie: aro/dea, bolero/debole, bordassero/debordasse, borderebbero/deborderebbe, buttassero/debuttasse, butterebbero/debutterebbe, caddero/decadde, cadenzerò/decadenze, cadessero/decadesse, cadrebbero/decadrebbe, calcassero/decalcasse, calcherebbero/decalcherebbe, calcificassero/decalcificasse, calcificherebbero/decalcificherebbe, canoro/decano, cantassero/decantasse, canterebbero/decanterebbe, capitassero/decapitasse, capiterebbero/decapiterebbe, cederò/decede, cederebbero/decederebbe...
Usando "rode" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * moro = demo; * vero = deve; * viro = devi; demo * = moro; deve * = vero; devi * = viro; * staro = desta; * stero = deste; * stiro = desti; desta * = staro; desta * = starò; deste * = stero; desti * = stiro; debole * = bolero; decano * = canoro; decede * = cederò; * bolero = debole; * canoro = decano; * cederò = decede; * ferirò = deferì; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "rode" si può ottenere dalle seguenti coppie: rogna/degna, rogne/degne, rolla/della, rollè/delle, rollo/dello, romanda/demanda, romandi/demandi, romando/demando, romani/demani, rorida/derida, roride/deride, roridi/deridi, rorido/derido, rosolante/desolante, rosolare/desolare, rosolate/desolate, rosolato/desolato, rosse/desse, rossi/dessi, rosta/desta, roste/deste...
Usando "rode" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bidè * = biro; cade * = caro; cede * = cero; mide * = miro; rade * = raro; * arde = roar; * cade = roca; * sede = rose; * tede = rote; * vide = rovi; vede * = vero; vide * = viro; barde * = barro; borde * = borro; cadde * = cadrò; carde * = carro; corde * = corro; emide * = emiro; laude * = lauro; piede * = piero; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "rode" (*) con un'altra parola si può ottenere: di * = droide; coi * = coroide; far * = frodare; pin * = prodine; * non = rondone; coni * = coronide; coni * = cronoide; fiat * = frodiate; patì * = parotide; pira * = prodiera; piri * = prodieri; piro * = prodiero; peri * = proedrie; posi * = prosodie; spii * = spiroide; bagli * = brodaglie; citai * = citarodie; patii * = parotidei; patio * = parotideo; * etini = retinoide; ...
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: rodato, rodava, rodavamo, rodavano, rodavate, rodavi, rodavo « rode » rodei, rodemmo, rodendo, rodense, rodensi, rodente, rodenticida
Parole di quattro lettere: rock, roco, roda « rode » rodi, rodo, rodò
Vocabolario inverso (per trovare le rime): pteropode, gasteropode, artropode, isopode, stomatopode, ottopode, rizopode « rode (edor) » crode, erode, frode, prode, corrode, sode, nematode
Indice parole che: iniziano con R, con RO, parole che iniziano con ROD, finiscono con E

Commenti sulla voce «rode» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze