Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «doro», il significato, curiosità, forma del verbo «dorare», frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Doro

Forma verbale
Doro è una forma del verbo dorare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di dorare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Dormono « * » Dorrò]
Informazioni di base
La parola doro è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (oro).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: dorò.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con doro per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ora vi mostro come doro la cornice di legno, in modo che voi sappiate come procedere alla doratura dei vostri oggetti.
  • Prima di portarle a tavola, doro le cotolette quando le friggo.
Citazioni da opere letterarie
Canne al vento di Grazia Deledda (1913): — Così, ho voluto un poco girare il mondo. Sono stato fino in Oriente, dove c'era il tempio e la casa del Re Salomone.... Questa casa era tutta doro, con le porte che avevano per pomi melagrane d'oro.... e i piatti e i vasi erano d'oro e persino le chiavi e i pali per fermare le porte erano d'oro....

Ahi, Giacometta, la tua ghirlandella! di Antonio Beltramelli (1921): Poi mi parlò di tutti quanti erano nella grande villa bolognese e, più vagamente, di un giovane maestro di musica, un certo Rorò che era noto, al secolo, col più umano nome di Doro Somigli.

Il paese del vento di Grazia Deledda (1931): Solo noi due, di gente viva, si andava lungo la spiaggia, nell'infinita pace di quel giorno divino, col sole tutto nostro, il cielo, il mare e la terra creati solo per noi: coppie di farfalle doro venivano dalla brughiera, e ci seguivano, come attirate da un comune effluvio d'amore, ed ogni tanto io mi piegavo, con meraviglia veramente infantile, a raccogliere qualche conchiglia che pareva un fiorellino pietrificato.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per doro
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: boro, coro, darò, dirò, dodo, dolo, domo, dono, dopo, dora, dori, doso, doto, duro, foro, loro, moro, poro, toro.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bora, bort, cora, core, cori, fora, fori, gora, gore, lord, lori, mora, more, mori, morì, nord, nori, pori, tori, tory, torà.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: oro.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: adoro, dorio, dormo, dorrò, dorso, dovrò, odoro.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: roda, rode, rodi, rodo.
Parole con "doro"
Iniziano con "doro": dorotea, dorotee, dorotei, doroteo.
Finiscono con "doro": adoro, adorò, odoro, odorò, indoro, indorò, deodoro, deodorò, isidoro, pandoro, teodoro, pomodoro, subodoro, subodorò, commodoro, messidoro, termidoro, fruttidoro.
Contengono "doro": odorosa, odorose, odorosi, odoroso, odorosetta, odorosette, odorosetti, odorosetto, pomodorone, pomodoroni, odorosamente.
»» Vedi parole che contengono doro per la lista completa
Parole contenute in "doro"
oro.
Incastri
Inserito nella parola osa dà OdoroSA; in osé dà OdoroSE; in osi dà OdoroSI; in oso dà OdoroSO.
Inserendo al suo interno rem si ha DORremO; con mine si ha DOmineRO (dominerò); con rifò si ha DOrifoRO; con eteri si ha DeteriORO; con lesse si ha DOlesseRO; con masse si ha DOmasseRO; con nasse si ha DOnasseRO; con tasse si ha DOtasseRO; con vette si ha DOvetteRO; con minasse si ha DOminasseRO; con mandasse si ha DOmandasseRO; con minerebbe si ha DOminerebbeRO; con manderebbe si ha DOmanderebbeRO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "doro" si può ottenere dalle seguenti coppie: dodi/dirò, dogi/giro, dolesse/lessero, dolo/loro, doma/marò, domandasse/mandassero, domande/manderò, domanderebbe/manderebbero, domature/maturerò, domi/miro, dominasse/minassero, dominerebbe/minerebbero, domo/moro, dopa/paro, dopare/parerò, dopati/patirò, dopo/poro, dosa/sarò, dosati/satiro, dosature/saturerò, dota/taro...
Usando "doro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: aedo * = aero; bado * = baro; cado * = caro; cedo * = cero; dado * = darò; * rodi = dodi; * rodo = dodo; * roma = doma; * rosa = dosa; * rose = dose; * rosi = dosi; * roso = doso; * rota = dota; * rote = dote; fado * = faro; lodo * = loro; modo * = moro; rado * = raro; vado * = varo; vedo * = vero; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "doro" si può ottenere dalle seguenti coppie: doga/agro, dopa/apro, dota/atro, dotali/ilatro.
Usando "doro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ordì = dodi; * orge = doge; * orlo = dolo; * orma = doma; * orna = dona; * orni = doni; * orno = dono; * orsa = dosa; * orse = dose; * orsi = dosi; * orso = doso; * orti = doti; * orto = doto; * ormai = domai; * ornai = donai; * ornano = donano; * ornare = donare; * ornata = donata; * ornate = donate; * ornati = donati; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "doro" si può ottenere dalle seguenti coppie: anodo/roano, ardo/roar, bado/roba, cado/roca, dado/roda, diodo/rodio, dodo/rodo, godo/rogo, sedo/rose, sodo/roso, solido/rosoli, strido/rostri.
Usando "doro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: roar * = ardo; roba * = bado; roca * = cado; roda * = dado; rodo * = dodo; rogo * = godo; * ardo = roar; * bado = roba; * cado = roca; * dado = roda; * dodo = rodo; * godo = rogo; * sedo = rose; * sodo = roso; rose * = sedo; roso * = sodo; roano * = anodo; rodio * = diodo; * anodo = roano; * diodo = rodio; ...
Lucchetti Alterni
Usando "doro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: aero * = aedo; baro * = bado; cero * = cedo; darò * = dado; * dirò = dodi; * giro = dogi; * marò = doma; * miro = domi; * paro = dopa; * sarò = dosa; * taro = dota; * tiro = doti; * vero = dove; faro * = fado; raro * = rado; varo * = vado; vero * = vedo; barro * = bardo; borro * = bordo; carro * = cardo; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "doro" (*) con un'altra parola si può ottenere: ape * = adopero; are * = adorerò; atte * = adotterò; * ente = denoterò; * iman = dimorano; * ivan = divorano; * mano = domarono; * nano = donarono; * arno = dorarono; * atre = doratore; * atri = doratori; * sano = dosarono; irco * = idrocoro; pani * = pandorio; vere * = verdeoro; ambre * = adombrerò; arano * = adorarono; manna * = madonnaro; arasse * = adorassero; anatre * = adornatore; ...
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: La fanno i bimbi che dormono, Stato di dormiveglia, Dormitorio per militari, Lo è il viso di chi ha ben dormito, Ristorati dopo una dormita.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: dormivano, dormivate, dormiveglia, dormivi, dormivo, dormo, dormono « doro » dorotea, dorotee, dorotei, doroteo, dorrà, dorrai, dorranno
Parole di quattro lettere: dopo, dora, dori « doro » dosa, dose, dosi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): stenocoro, zoocoro, acrocoro, idrocoro, isocoro, autocoro, corcoro « doro (orod) » adoro, adorò, termidoro, isidoro, messidoro, fruttidoro, pandoro
Indice parole che: iniziano con D, con DO, parole che iniziano con DOR, finiscono con O

Commenti sulla voce «doro» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze