Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «squadra», il significato, curiosità, forma del verbo «squadrare» associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Squadra

Forma verbale
Squadra è una forma del verbo squadrare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di squadrare.
Parole Collegate
»» Aggettivi per descrivere squadra (vincente, perdente, sportiva, stellare, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
calcio (27%), team (11%), vincente (9%), gruppo (8%), riga (4%), sport (3%), mobile (3%), compasso (2%), collettivo (2%), righello (2%), geometria (2%), gioco (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate squadra

Foto 543996001

Foto 211166003

Jump!!!
Giochi di Parole
La parola squadra è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: squà-dra. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di squadra con quelle di un'altra parola si ottiene: +nei = squadernai; +mio = squadriamo; +tiè = squadriate; +ton = squartando; +[mesi, mise, semi] = desquamarsi; +[item, mite, temi] = desquamarti; +seni = inquadrasse; +enti = inquadraste; +tini = inquadrasti; +[eros, orse, reso, ...] = quadrassero; +somi = quadrassimo; +[neon, none] = squadernano; +[nere, rene] = squadernare; +[ante, etna, nate, ...] = squadernata; +note = squadernato; +[nave, vane, vena] = squadernava; +nevi = squadernavi; +[nevo, nove] = squadernavo; +[nere, rene] = squadernerà; +ligi = squadriglia; +cuci = squadruccia; +[coni, noci] = squarciando; +[sette, teste] = quadrettasse; ...
Vedi anche: Anagrammi per squadra
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: squadre, squadri, squadro.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: quadra. Togliendo tutte le lettere in posizione pari si ha: suda.
Altri scarti con resto non consecutivo: sara, udrà.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: squadrai.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: quadrai.
Parole con "squadra"
Iniziano con "squadra": squadrai, squadrano, squadrare, squadrata, squadrate, squadrati, squadrato, squadrava, squadravi, squadravo, squadracce, squadrammo, squadrando, squadrante, squadrasse, squadrassi, squadraste, squadrasti, squadraccia, squadrarono, squadratore, squadratori, squadratura, squadrature, squadravamo, squadravano, squadravate, squadrassero, squadrassimo, squadratrice, ...
Finiscono con "squadra": risquadra, capisquadra, caposquadra.
Contengono "squadra": risquadrare, risquadrata, risquadrate, risquadrati, risquadrato, risquadrante, risquadranti.
»» Vedi parole che contengono squadra per la lista completa
Parole contenute in "squadra"
qua, quad, quadra. Contenute all'inverso: arda.
Incastri
Inserito nella parola rita dà RIsquadraTA; in riti dà RIsquadraTI; in rito dà RIsquadraTO.
Lucchetti
Usando "squadra" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * aera = squadrerà; * aero = squadrerò; * aoni = squadroni; * aerai = squadrerai; * aerei = squadrerei; * aiate = squadriate.
Lucchetti Alterni
Usando "squadra" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * anoa = squadrano; * area = squadrare; * atea = squadrate.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "squadra" (*) con un'altra parola si può ottenere: * eri = squadrerai; * ente = squadernate; * enti = squadernati.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "squadra"
»» Vedi anche la pagina frasi con squadra per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Noi sì che formiamo un'ottima squadra, sul lavoro e nella vita.
  • Per la prima volta vado al palazzetto a vedere la mia squadra di basket.
  • Il mio datore ci consigliò di fare squadra per ottimizzare il lavoro.
Espressioni e Modi di Dire
  • La squadra ospite
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Squadra, Squadrone - Squadra è un dato numero di soldati a piedi, sotto il comando generalmente di un caporale. - Squadrone invece è una Compagnia di soldati a cavallo, comandata da un capitano. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Truppa, Squadra, Banda, Schiera, Stuolo, Torma, Battaglia, Battaglione, Compagnia, Reggimento, Coorte, Falange, Caterva, Legione - Truppa, detto assolutamente, è voce che vale a significare la milizia moderna; forse dal francese troupe che ha eziandio particolarmente questo senso, e dacchè le truppe francesi invasero l'Italia nel finire del secolo scorso e nel principiar del presente, e poco fa: la truppa combattè con valore singolare; ma truppa d'uomini, gente attruppata si dicono senza voler intendere esclusivamente di soldati. Squadra, oltre il noto senso di marineria militare, può significare un piccolo corpo d'uomini d'arme, ma compito nel suo piccolo quadro; perciò dicesi: rotte le squadre, ognuno cominciò a sbandarsi, anzi a fuggire. Squadra d'uomini non armati si dirà pur anche, ma sempre ad indicare un certo numero imponente, o per il chiazzo, mettiamo anche delle grida, o per altra maggiore importanza, e così si dirà: eravamo una squadra imponente, ed ottenemmo l'intento. Schiera ha con sè l'idea dello spiegarsi, schierarsi appunto; stuolo, quella invece dell'essere aggruppati assieme; torma, quell'altra di seguire un capo, o un piccolo nucleo che si mette alla testa e dà la direzione; così vanno gli animali che o vivono, o a certe epoche viaggiano assieme. Banda ha ordinariamente cattivo senso; banda d'armati (nemici), banda di ladri, di malfattori; le bande nere e simili: banda però avrà eziandio buon senso quando si userà per significare ciò che lo spagnuolo guerillas; è la guerra che il popolo armato alla meglio può fare ad un nemico invasore del proprio suolo. «Battaglia, così Romani, valeva in antico, la schiera armata al combattere. Quindi battaglione che è meno di reggimento e più di compagnia». La coorte era la decima parte della legione dei Romani; e la legione constava di seimila uomini. La falange era un corpo di truppe serrato e compatto che faceva impeto per rompere le schiere nemiche, e agli impeti altrui per la sua forza resisteva: così la falange macedone nota nella storia. Caterva è riunione o meglio ammasso di cose in genere; una caterva di libri, di fatti, di robe e simili.

«Caterva, moltitudine non piccola, armata o no, e non molto ordinata. Latinismo omai rado; ma pur diciamo, in senso quasi di spregio: una caterva di cortigiani, di dottori, di gente». Romani. [immagine]
Armata, Squadra, Flotta, Flottiglia, Convoglio, Navilio - «Se le navi di linea, non comprese le fregate, sono meno di ventisette, la non è armata, ma squadra». Stratico.

Flotta è numero minore di navi da guerra, che non è squadra. Flottiglia, come è chiaro da sè, indica minor numero ancora. Flottiglia però vale anche certo numero di bastimenti mercantili che per sicurezza comune contro ai pirati o altri corsari e ladri di mare, viaggino di conserva: può la flottiglia essere scortata da qualche bastimento da guerra o no. Convoglio è quantità di bastimenti mercantili per lo più diretti a un medesimo luogo, o che van di conserva per lungo tratto di mare; in tempo di guerra, o se corseggiano pirati, il convoglio è scortato da qualche nave da guerra. Navilio è in genere, quantità di navi da guerra o no, riunite materialmente o speculativamente; perchè può dirsi il navilio d'uno Stato, d'una nazione, per indicare il complesso di navi che portano quella bandiera; è voce del dominio della storia specialmente. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Squadra - Credesi questo istrumento di geometria dovuto a Pittagora, il quale reduce da' suoi viaggi, insegnò per quanto dicesi agli operaj la maniera di fare una squadra perfettamente giusta. Ma le piramidi, costruite a squadra, dimostrano essere stata nota la geometria in Egitto da tempo immemorabile. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Squadra - S. f. Strumento col quale si formano, e si riconoscono gli angoli retti. Vogliono che sia dal lat. Quadrata, che nei mezzi tempi si disse anche Quadra, sottint. Norma. Germ. Gheschwader. [Cont.] Bart. C. Arch. Alb. 48. 7. Gli antichi facevano la squadra di tre regoli diritti congiunti insieme in triangolo; de' quali uno era di tre cubiti, l'altro di quattro, e l'altro di cinque. G. G. Comp. XI. 265. Squadra de' Bombardieri, divisa secondo il solito in punti 12: l'uso ordinario della quale è che si metta una sua costa nel vacuo del pezzo. Scam. V. Arch. univ. 49. 52. E quanto alle squadre, le grandi siano di pero o d'altro legno gentile e ben stagionato; e le picciole d'ottone; l'une e l'altre sottili e di onesta larghezza. = Franc. Sacch. Rim. 61. (C) E sì terrò per voi le seste e squadre. Lib. Son. 18. Fa scriva colle seste e colle squadre.

[Cont.] Squadra doppia. Ora si dice Squadra a T ed anche ass. T; e si usa moltissimo dai disegnatori, che, facendo scorrere il braccio corto lungo l'orlo della tavoletta da disegno, tirano col braccio lungo tante linee parallele fra loro, e perpendicolari all'orlo medesimo. Scam. V. Arch. univ. I. 51. 12. La vocale A rassomiglia al compasso aperto in piedi… Il T la squadra doppia.

[Cont.] Squadra mobile. Scam. V. Arch. univ. I. 51. 14. La lettera X figura la squadra mobile, con la quale si forma ogni sorte d'angoli.

[Cont.] Squadra zoppa. Lo stesso che Squadra mobile; ma più spesso è una metà della mobile, formando un V invece della X. Vas. V. Pitt. Scul. Arch. III. 287. Strumento d'una squadra zoppa. Chin. Scol. bomb. 60. Si pigliarà una squadra zoppa: con quella si pigliaranno gli angoli ne i tavoloni dove incastra la sala, e si vederà se questi angoli sono da tutte due le parti eguali. Busca, Arch. mil. 92. Usano molti al medesimo (fine) un regolo che si stringe e allarga come portano gli angoli de' muri, e chiaman la squadra zoppa, con la quale traportano sopra il disegno i medesimi angoli.

2. Per Angolo. Cronichett. 255. (M.) La qual torre era allora una torricella nata in sul muro della città e quello che di fuori cigne la cittadella; che amendue i muri accozzati insieme, facevano angulo o squadra.

3. Squadra, vale anche Una quantità indeterminata di soldati. Tib. Quadratum acies consistere in agmen. Tac. Dav. Stor. 3. 326. (C) Ingerissi, tra gli ambasciadori Musonio Rufo…, e sputava sentenze de' beni della pace, e mali della guerra fra le squadre de' soldati (il testo lat. ha: disserens). Tass. Ger. 17. 17. Quella che terza è poi squadra non pare, Ma un'oste immensa, e campi e lidi tiene. T. E 12. 47. Due squadre de' Cristiani intanto al loco Dove sorge l'incendio, accorron pronte.

4. T. Plur., in gen., per Esercito, Militi armati. Segn. Demetr. 48. L'intendimento era, siccome di percuotitori e di conquistatori delle squadre de' Greci. [G.M.] Segner. Mann. Lugl. 31. Quando il general dell'esercito ti commenda, alla presenza di tutte le squadre armate, qual inclito suo guerriero.

[G.M.] Degli Angioli. Tass. Gerus. 11. 7. O Duci, e voi, che le fulgenti squadre Del ciel movete in triplicati giri. E sopra aveva detto: La milizia degli Angioli e de' Santi. Segner. Mann. Lugl. 31. Innumerabilissime squadre di Angeli.

5. Dicesi anche Un dato numero di soldati comandati da un caporale. [Cont.] Ora cotale incarico è disimpegnato dal sergente; e la Squadra contiene un quarto degli uomini della Compagnia. Brancac. L. Car. mil. 9. L'officio suo (del caporale) è propriamente di tenere per nota tutti i soldati della sua squadra, e conoscerli di vista e di nome; e quando tocchi la guardia alla sua compagnia, riconoscere che soldati vi mancano, intendere che ne sia, ed avvisarne il sergente. = Guicc. Stor. (C) Affermava esser poco meno che cento squadre di uomini d'arme, contando venti per isquadra. T. Borghin. V. Disc. 2. 122. Numerosissimo esercito ridotto in colonnelli, e poi ristretto a compagnie, e conseguentemente a squadre.

[Cont.] Capo squadra. Ora è il Sergente. Brancac. L. Car. mil. 9. S'usa nella milizia ad ogni venticinque soldati dare un capo di squadra, o caporale, come lo dicono in Italia, la elezione del quale è in arbitrio del capitano; e suole eleggere uno che per lungo servizio, e per naturale disposizione, sia de' più pratichi ed accorti soldati della compagnia. Disci. mil. Arch. St. It. XV. 285. Debbino in ogni compagnia descritta sotto una bandiera deputare capi di squadra, pigliando quelli che giudicheranno di miglior qualità. Roseo, Disci. mil. Lang. 26. Ciascun de i quali sei capitani avesse sotto di sè quattro capi di squadra.

6. Per Qualunque moltitudine determinata di persone. Tac. Dav. Ann. 15. 111. (C) Nè gli diede noja l'infamia di Peto, poichè fece il figliuol di lui tribuno capo di squadre a seppellire i morti nella mala pugna.

7. Per Brigata. Lor. Med. Canz. 113. 2. (M.) Tu se' giovane e bella, La persona leggiadra, Il modo e la favella, Omè tanto m'aggrada: Tu rifai ogni squadra. Dov'è la tua persona Ognun di te ragiona: Tanto se' pellegrina e baldanzosa. Ar. Fur. 46. 92. Di filosofi altrove e di poeti Si vede in mezzo un'onorata squadra.

8. (Mar.) [Fin.] Parte, Frazione d'un'armata navale, Piccola armata. [Cont.] Pant. Arm. nav. 55. Con una grossa squadra di galee guarda la republica di Venezia continuamente le riviere dell'Istria, della Dalmazia, e di tutto il mar Adriatico; e con altre squadre assicura le isole del suo dominio. Fal. Vas. quadri, II. 12. Ancora si vede o in squadre di galere, o in conserve d'alcuni vasselli… G. G. Sist. I. 132. Quando due squadre intere, o due armate, in mare si vanno ad investire, e si rompono, e si sommergono, chiamereste voi cotali incontri contrarii tra di loro? [Camp.] Diz. mar. mil. Se ne usano anco (delle galee) di trenta banchi e più, che servono per capitane delle squadre.

T. Squadra francese, che visita il Mediterraneo. Squadra del levante.

9. Altri modi.

[Cont.] A squadra. Ad angolo retto. G. G. L. XI. VI. 368. La parte del diametro D C, che termina nel toccamento C, sia perpendicolare, o vogliamo dire a squadra, sopra l'orizzontale AB. Bart. C. Arch. Alb. 18. 41. Comodissimamente si usano gli angoli a squadra. Rus. Arch. 103. Le lunghezze siano a linea, le altezze a piombo, e gli angoli a squadra.

[Val.] A squadra, fig., Con ogni ricercatezza, arte, ecc. Gozz. Serm. 7. A compasso ed a squadra la divina Pilosa cresta ha con tal arte acconcia, Che…

[Cont.] A squadre a squadre. Più squadre una dopo l'altra. Tard. Macch. Ord. Quart. 15. Non v'esser cosa che sforzi ad aspettar la picca; onde, quando viene, cedili, salutala d'ogni banda con arcobugieri a squadre a squadre, senza accostarti o lassarti mai trovare a 50, o 100 passi.

10. Essere a squadra, Tirare a squadra, Aggiustare a squadra, e sim., dicesi delle linee poste in situazione perpendicolare. Gal. Comp. Prop. 37. (C) Questa regola d'aggiustare le dette linee a squadra si tenga a memoria. E Sist. 5. Vorrei tirare una linea che fosse a squadra sopra la C D. Guid. G. Allora il Sole riguarda la terra con diritta squadra.

11. [Cont.] Fuor di squadra, Ad angolo che non è retto. Vas. V. Pitt. Scul. Arch. III. 287. Risoluto il Bandinello, col consiglio di Giuliano, di far che quell'opera andasse fuor di squadra secondando in parte la muraglia; onde avvenne che gli bisognò fare tutte le pietre con le quadrature bieche, e con molta fatica condurle col pifferello, ch'è uno strumento d'una squadra zoppa; il che diede tanto disgrazia all'opera che, come si dirà nella vita del Bandinello, è stato difficile ridurla in modo ch'ella accompagni l'altre cose. = Cant. Carn. 167. (C) Chi mura fuor di squadra, non val poi A farne paragone. Bellin. Disc. 1. 153. (M.) In quella posizione fuor di squadra al terreno si mantengono per tutto il tempo che la gamba che si muove sta per aria. Vas. Op. Vit. 3. 565. La detta sala era fuor di squadra. [Val.] Gozz. Serm. 15. Muro fuor di squadra.

E fig. Essere fuor di squadra, vale Essere sregolato, disordinato. Buon. Fier. 2. 4. 18. (C) Inutili, incorporee, inordinate, E fuor di squadra, odiose, E vane precedenze. Vas. Op. Vit. 3. 433. (Man.) Come persona astratta che era, e fuor di squadra dall'altre.

12. Mettere in isquadra, per Ridurre ad essere in isquadra ciò che è fuor di squadra. Vasar. Vit. 2. 189. (Gh.) Potette tanto la sciocca caparbietà d'alcuni, che non ebbe forza Arnolfo, per molte ragioni che allegasse, di far sì che gli fosse conceduto almeno di mettere il palazzo in isquadra.

13. Uscir di squadra, fig., vale Uscir de' termini. Cecch. Mogl. 3. 5. (C) Ma s'io ti Rispondo risoluto, io esco fuori Di squadra. Rucell. V. Tib. 2. 11. 157. (M.) Anche la temperanza è una proporzione di mezzo, e un rattenimento, acciocchè l'uomo non esca di squadra, e non si butti agli eccessi violenti dell'irascibile, o della concupiscibile.

14. [Cont.] Sopra squadra, diconsi gli angoli maggiori d'un retto, ottusi; Sotto squadra, gli angoli minori d'un retto, acuti. Vas. V. Pitt. Scul. Arch. III. 419. Condusse in quest'opera gli strafori sotto squadra, e sopra squadra, ancorchè laboriosi, con molta facilità, e la maniera di tutta l'opera era dolcissima. Bart. C. Mis. dist. II. 5. Come si misurino i triangoli d'angoli sotto squadra, o acuti, e del modo di ritrovar i lati l'un per l'altro. E II. 1. Ottusi, o sopra squadra.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: squadernerò, squaderni, squaderniamo, squaderniate, squadernino, squadernò, squaderno « squadra » squadracce, squadraccia, squadrai, squadrammo, squadrando, squadrano, squadrante
Parole di sette lettere: sputino « squadra » squadre
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ricadrà, scadrà, leggiadra, ladra, cannaladra, quadra, inquadra « squadra (ardauqs) » capisquadra, risquadra, caposquadra, efedra, puledra, esedra, cattedra
Indice parole che: iniziano con S, con SQ, iniziano con SQU, finiscono con A

Commenti sulla voce «squadra» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze