Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «tinse», il significato, curiosità, forma del verbo «tingere», rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Tinse

Forma verbale
Tinse è una forma del verbo tingere (terza persona singolare dell'indicativo passato remoto). Vedi anche: Coniugazione di tingere.
Informazioni di base
La parola tinse è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con tinse per una lista di esempi.
Citazioni da opere letterarie
L'isola di Arturo di Elsa Morante (1957): Inquieta, ella s'era avanzata nella camera, e deponeva Carmine sul grande letto: - Chi è Stella? È una di qui? - s'informò, coi tratti subitamente scomposti da una ferocia minacciosa e barbara; e si capì, dalla sua domanda, che, al nome, da lei udito ora per la prima volta, riteneva che Stella fosse una donna. Ma non appena ebbe inteso da me che si trattava di un certo Tonino Stella, il suo volto si ridistese, e si tinse di sollievo.

Il perduto amore di Umberto Fracchia (1921): Rimasta sola Silvina indossò il migliore dei suoi vestiti, e tranquillamente incominciò a pettinarsi. Da qualche giorno portava i capelli annodati alti sul capo, con solo due brevi riccioli che le ricadevano sulle tempie. Quella pettinatura le allungava graziosamente il viso e la faceva più alta di tutta la persona. Poi si incipriò le mani, le braccia, il collo, le gote; si tinse di nero gli occhi, di rosso le labbra e si contemplò soddisfatta. In quel medesimo istante alcuni colpi affrettati risonarono contro l'uscio e Soave entrò correndo.

Aedri di Valentino Sani (2021): Mi alzai e ripresi il mio lavoro di mappatura. Continuammo fino a sera e quando arrivò il tramonto, tinse di un colore ambrato le tonalità di verde della vegetazione che ci circondava. Ci fermammo a sorseggiare del Cafesoda, e mentre ammiravo in silenzio quel luogo incantevole, Harker stava già scorrendo a una velocità per me inimmaginabile i dati del lavoro di quel giorno. Dopo pochi istanti mi mostrò lo schermo con il totale.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per tinse
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cinse, finse, pinse, tense, tinge, tinsi, tinte, vinse.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cinsi, finsi, minsk, pinsa, vinsi.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: stinse.
Parole con "tinse"
Iniziano con "tinse": tinsero.
Finiscono con "tinse": stinse, attinse, estinse, intinse, distinse, riattinse, contraddistinse.
Contengono "tinse": stinsero, attinsero, estinsero, intinsero, distinsero, riattinsero, contraddistinsero.
»» Vedi parole che contengono tinse per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola atro dà ATtinseRO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "tinse" si può ottenere dalle seguenti coppie: tifi/finse, tinca/case, tingemmo/gemmose, tino/osé, tinte/tese.
Usando "tinse" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: citi * = cinse; muti * = munse; * sega = tinga; * sego = tingo; * seta = tinta; * sete = tinte; viti * = vinse; eviti * = evinse; avviti * = avvinse; esteti * = estense; meleti * = melense; * segano = tingano; conviti * = convinse.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "tinse" si può ottenere dalle seguenti coppie: tinelli/illese.
Usando "tinse" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * esca = tinca; * esche = tinche.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "tinse" si può ottenere dalle seguenti coppie: tinga/sega, tingano/segano, tingo/sego, tini/sei, tinta/seta, tinte/sete.
Usando "tinse" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: munse * = muti; * case = tinca; * tese = tinte; estense * = esteti; melense * = meleti; * eroe = tinsero; * gemmose = tingemmo.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "tinse" (*) con un'altra parola si può ottenere: osé * = ostiense; * ore = torinese; palese * = palestinese.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Tinozza con spalliera, Il ribollire dell'uva nel tino, Si usa per la tintarella, Intensa come certe tinte, La si tinteggia.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: tingiate, tingo, tingono, tini, tino, tinozza, tinozze « tinse » tinsero, tinsi, tinta, tintarella, tintarelle, tinte, tinteggerà
Parole di cinque lettere: tinge, tingi, tingo « tinse » tinsi, tinta, tinte
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ridipinse, spinse, respinse, sospinse, strinse, restrinse, costrinse « tinse (esnit) » intinse, stinse, estinse, distinse, contraddistinse, attinse, riattinse
Indice parole che: iniziano con T, con TI, parole che iniziano con TIN, finiscono con E

Commenti sulla voce «tinse» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2023 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze