Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «turato», il significato, curiosità, forma del verbo «turare», anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Turato

Forma verbale
Turato è una forma del verbo turare (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di turare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli
Giochi di Parole
La parola turato è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: ottura, urtato (spostamento di una lettera).
turato si può ottenere combinando le lettere di: [out, tuo] + [tar, tra].
Componendo le lettere di turato con quelle di un'altra parola si ottiene: +deb = abduttore; +fin = antifurto; +bit = attributo; +ano = attuarono; +[eta, tea] = attuatore; +tai = attuatori; +ace = autocrate; +caì = autocrati; +ala = autolatra; +alé = autolatre; +[ali, ila, lai] = autolatri; +nei = autotreni; +[neo, noè] = autotreno; +bai = burattaio; +can = catturano; +cin = catturino; +[csi, ics, sci, ...] = costruita; +mie = eruttiamo; ...
Vedi anche: Anagrammi per turato
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: curato, durato, murato, tarato, tirato, tubato, turano, turata, turate, turati, turavo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: curata, curate, curati, durata, durate, durati, murata, murate, murati.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: turo, urto.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: sturato, turbato.
Parole con "turato"
Finiscono con "turato": sturato, maturato, otturato, saturato, suturato, catturato, cinturato, fatturato, pitturato, snaturato, torturato, triturato, denaturato, fratturato, sventurato, acculturato, affatturato, avventurato, connaturato, scritturato, strutturato, congetturato, destrutturato, ristrutturato, malavventurato, sottofatturato, sovrafatturato.
Contengono "turato": otturatore, otturatori, saturatore, saturatori, torturatore, torturatori, trituratore, trituratori, acculturatomi, acculturatosi, acculturatoti, affatturatore, affatturatori, biotrituratore, biotrituratori.
»» Vedi parole che contengono turato per la lista completa
Parole contenute in "turato"
tura. Contenute all'inverso: tar.
Incastri
Inserito nella parola otre dà OTturatoRE; in otri dà OTturatoRI; in sari dà SAturatoRI; in torre dà TORturatoRE; in torri dà TORturatoRI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "turato" si può ottenere dalle seguenti coppie: tua/arato, tuba/barato, tubo/borato, tufo/forato, tuono/onorato, tuta/tarato, turare/areato, turbe/beato, turbo/boato, turf/fato, turi/iato, turai/ito, turamenti/mentito, turano/noto, turavi/vito, turavo/voto.
Usando "turato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * atoni = turni; * atono = turno; * tono = turano; * tondo = turando; * tonte = turante; * torci = turarci; * torsi = turarsi; * torti = turarti; * torvi = turarvi; * tosse = turasse; * tossi = turassi; * toste = turaste; * tosti = turasti.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "turato" si può ottenere dalle seguenti coppie: tucul/lucrato, ture/errato, turba/abato, turerà/areato, turgore/erogato, turare/erto.
Usando "turato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otaria = tuia; * otarie = tuie; * otre = turare; logout * = logorato.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "turato" si può ottenere dalle seguenti coppie: futura/tofu, matura/toma, molitura/tomoli, postura/topos, satura/tosa, statura/tosta, vagliatura/tovaglia.
Usando "turato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * futura = tofu; * matura = toma; * satura = tosa; * postura = topos; * statura = tosta; tofu * = futura; toma * = matura; tosa * = satura; * molitura = tomoli; topos * = postura; tosta * = statura; tomoli * = molitura; * vagliatura = tovaglia; tovaglia * = vagliatura.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "turato" si può ottenere dalle seguenti coppie: turni/atoni, turno/atono, turando/tondo, turano/tono, turante/tonte, turarci/torci, turarsi/torsi, turarti/torti, turarvi/torvi, turasse/tosse, turassi/tossi, turaste/toste, turasti/tosti, sgambatura/sgambato, arrembatura/arrembato, bombatura/bombato, piombatura/piombato, trombatura/trombato, sbarbatura/sbarbato, erbatura/erbato, diserbatura/diserbato...
Usando "turato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * barato = tuba; * borato = tubo; * forato = tufo; * tarato = tuta; * onorato = tuono; * beato = turbe; * boato = turbo; alto * = altura; otto * = ottura; * noto = turano; * areato = turare; * vito = turavi; * voto = turavo; batto * = battura; cinto * = cintura; colto * = coltura; costo * = costura; cotto * = cottura; culto * = cultura; fatto * = fattura; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "turato" (*) con un'altra parola si può ottenere: resa * = restaurato; vipere * = vituperatore.
Definizioni da Cruciverba
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Turato - Part. pass. e Agg. Da TURARE. Obturatus, in Cic. e Plin. – Pallad. Ott. 22. (C) Riponi i detti vasi in luogo freddo, bene turati. Varch. Ercol. 276. Il numero nasce dal tenere quei buchi turati colle dita, o più breve o più lungo spazio. [Cont.] Piccol. Arte Vas. 23. Vole che per abbrusciarlo (il rame) si faccia strato sopra strato con zolfo e sale in un vaso ben turato, mettasi nella fornace. Biring. Pirot. VII. 2. Buso da vôtarlo (il vacuo tondo) nel quale, perchè 'l sia al bisogno turato, vi si mette una spinetta di ferro, o un pezzo di mattone tagliato.

[G.M.] Ho il naso turato (per l'infreddatura). Mi par d'avere la gola turata, gli orecchi turati.

2. Coperto. Med. Vit. Crist. S. B. 205. (C) La donna seguitava dietro in mezzo tra Giovanni e la Maddalena, così velata e turata. Pass. 163. A dire Le colpe… dovrebbono venir col capo coperto, col viso turato,… Varch. Lez. 228. Lo fece col capo turato. Buon. Fier. 4. 1. 1. Scopritor di turati nella cappa Ti s'accostan non pochi. [Giust.] Cecch. I Riv. IV. 1. E messo un putto un po' turato in su quel (cavallo) del pagliajuolo…

[G.M.] Quando fa freddo, va fuori turato bene (coperto di panni)

3. Riservato, Cauto. (Non com.) Cecch. Dissim. 2. 2. (Man.) Vedi come Federigo va turato.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: turassi, turassimo, turaste, turasti, turata, turate, turati « turato » turava, turavamo, turavano, turavate, turavi, turavo, turba
Parole di sei lettere: turata, turate, turati « turato » turava, turavi, turavo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): commisurato, smisurato, censurato, ricensurato, incensurato, tonsurato, usurato « turato (otarut) » maturato, denaturato, connaturato, snaturato, saturato, triturato, acculturato
Indice parole che: iniziano con T, con TU, parole che iniziano con TUR, finiscono con O

Commenti sulla voce «turato» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze