Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «volti», il significato, curiosità, forma del verbo «voltare», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Volti

Forma verbale
Volti è una forma del verbo voltare (seconda persona singolare dell'indicativo presente; prima, seconda e terza persona singolare del congiuntivo presente; terza persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di voltare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia

Foto taggate volti

Inversi uguali

Foto 1003706001

Sequenza
Informazioni di base
La parola volti è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: vòl-ti / vól-ti.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche le pagine frasi con volti e canzoni con volti per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • I volti dei bambini, durante la recita natalizia, esprimevano felicità.
  • Se ti fermi e ti volti posso spiegarti tutto Clara!
  • Conoscendola meglio mi sono accorto che ha una personalità dai mille volti.
Citazioni da opere letterarie
  • Una sfida al Polo di Emilio Salgari (1909): Il canadese e lo studente, stanchissimi pei lavori compiti durante la giornata, a poco a poco avevano chiusi gli occhi, invitati al sonno dal sonoro russare della macchina, e godendosi il dolce tiepore che sfuggiva dai due tubi, volti uno verso la ridotta del guidatore e l'altro verso l'interno della vettura, ed ottenuto coi semplici residui dello scappamento.
  • Sino al confine di Grazia Deledda (1910): S'udiva uno scalpitare di cavalli, e in breve una comitiva di cacciatori invase la strada, fermandosi davanti a un cancello sulle cui rozze colonne due aquile in gesso spiegavano le ali corrose. Quasi tutti bei giovani, coi volti infiammati dal sole, i cacciatori ridevano e gridavano, sicuri sulle loro cavalcature come centauri pronti alla corsa sfrenata.
  • Una grande storia d’amore di Susanna Tamaro (2020): Ma già al secondo imbarco un filo di inquietudine ha preso a insinuarsi nella mia vita apparentemente spensierata. Guardavo i colleghi più anziani, il loro passare da un gala all'altro, da una cabina all'altra, guardavo i loro ventri sempre più prominenti, i volti gonfi di chi con troppa naturalezza frequenta l'alcol e mi domandavo se quello dovesse essere anche il mio futuro.
Titoli di Film
  • Volti (Regia di John Cassavetes; Anno 1968)
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per volti
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: colti, folti, molti, tolti, volai, volgi, volli, volpi, volsi, volta, volte, volto.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: colta, colte, colto, folta, folte, folto, molta, molte, molto, polta, polte, tolta, tolte, tolto.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere i vocaboli: voti, voli, volt.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: svolti, volati, voltai, voluti.
Parole con "volti"
Iniziano con "volti": voltino, voltiamo, voltiana, voltiane, voltiani, voltiano, voltiate, voltinismi, voltinismo, voltimetria, voltimetrie.
Finiscono con "volti": svolti, avvolti, involti, rivolti, ravvolti, risvolti, travolti, capovolti, coinvolti, riavvolti, sconvolti, stravolti, archivolti, disinvolti, semisvolti.
Contengono "volti": svoltino, involtini, involtino, rivoltino, svoltiamo, svoltiate, rivoltiamo, rivoltiate, trivoltina, trivoltine, trivoltini, trivoltino, avvolticchiare, avvolticchiata, avvolticchiate, avvolticchiati, avvolticchiato.
»» Vedi parole che contengono volti per la lista completa
Parole contenute in "volti"
volt.
Incastri
Inserito nella parola inni dà INvoltiNI; in inno dà INvoltiNO; in riamo dà RIvoltiAMO; in trina dà TRIvoltiNA; in trine dà TRIvoltiNE; in trini dà TRIvoltiNI; in trino dà TRIvoltiNO.
Inserendo al suo interno tar si ha VOLtarTI; con era si ha VOLTeraI; con ere si ha VOLTereI; con ola si ha VOLTolaI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "volti" si può ottenere dalle seguenti coppie: voce/celti, voto/tolti, volanda/andati, volasse/asseti, volassi/assiti, volavi/aviti, voler/erti, voleste/esteti, volevi/eviti, volgesti/gestiti, volgo/goti, volli/liti, volpare/pareti, volpe/peti, volpini/piniti, volsi/siti, volvaria/variati, volve/veti.
Usando "volti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: covo * = colti; * tipe = volpe; * tipi = volpi; * tisi = volsi; svevo * = svelti; * tiare = volare; * tipina = volpina; * tipine = volpine; * tipini = volpini; * tipino = volpino; * titano = voltano; * iati = voltati; * iato = voltato; * titola = voltola; * titoli = voltoli; * titolo = voltolo; * tivoli = volvoli; * titolai = voltolai; * titolano = voltolano; * titolare = voltolare; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "volti" si può ottenere dalle seguenti coppie: volai/iati, volarono/onorati, volassi/issati, volavi/ivati, volavo/ovati, voler/reti, voluttà/attutì.
Usando "volti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * iter = voler; * ittero = volterò.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "volti" si può ottenere dalle seguenti coppie: volare/tiare, volpe/tipe, volpi/tipi, volpina/tipina, volpine/tipine, volpini/tipini, volpino/tipino, volsi/tisi, volvoli/tivoli.
Usando "volti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * celti = voce; svelti * = svevo; * erti = voler; * goti = volgo; * liti = volli; * peti = volpe; * siti = volsi; * veti = volve; * voltola = titola; * voltoli = titoli; * voltolo = titolo; * aviti = volavi; * eviti = volevi; * voltolai = titolai; * andati = volanda; * asseti = volasse; * assiti = volassi; * esteti = voleste; * pareti = volpare; * piniti = volpini; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "volti" (*) con un'altra parola si può ottenere: sa * = svoltai; avo * = avvoltoi; ria * = rivoltai; sta * = svoltati; sos * = svoltosi; * aia = vaiolati; * alé = volatile; * ali = volatili; alea * = alveolati; inia * = inviolati; rita * = rivoltati; scia * = scivolati; sera * = svolterai; sere * = svolterei; * inca = vincolati; * iena = violentai; * anni = volantini; * anno = volantino; * alita = volatilità; * erano = volteriano; ...
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: volteriani, volteriano, volterò, volterriana, volterriane, volterriani, volterriano « volti » voltiamo, voltiana, voltiane, voltiani, voltiano, voltiate, voltimetria
Parole di cinque lettere: volsi, volta, volte « volti » volto, voltò, volva
Vocabolario inverso (per trovare le rime): autoassolti, dissolti, tolti, ritolti, maltolti, stolti, distolti « volti (itlov) » travolti, stravolti, archivolti, rivolti, involti, coinvolti, disinvolti
Indice parole che: iniziano con V, con VO, parole che iniziano con VOL, finiscono con I

Commenti sulla voce «volti» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze