Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «tolto», il significato, curiosità, forma del verbo «togliere» sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Tolto

Forma verbale
Tolto è una forma del verbo togliere (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di togliere.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Tolgono « * » Tombolo]
Giochi di Parole
La parola tolto è formata da cinque lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e tre consonanti.
Divisione in sillabe: tòl-to. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: lotto (scambio di consonanti), lottò (scambio di consonanti).
Componendo le lettere di tolto con quelle di un'altra parola si ottiene: +[sub, usb] = blusotto; +abc = cablotto; +[ciò, coi] = ciottolo; +fen = flettono; +[far, fra] = frottola; +dei = idoletto; +sii = isolotti; +osi = isolotto; +[sai, sia] = lattosio; +per = leprotto; +gin = lingotto; +mio = litotomo; +rii = littorio; +rna = lontrato; +[dan, dna] = lottando; +[ami, mai, mia] = lottiamo; +rem = merlotto; +bei = oboletti; +[beo, boe] = oboletto; ...
Vedi anche: Anagrammi per tolto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: colto, folto, molto, tolgo, tolta, tolte, tolti, tonto, torto, tosto, volto.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: colta, colte, colti, folta, folte, folti, molta, molte, molti, polta, polte, volta, volte, volti.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: stolto.
Parole con "tolto"
Finiscono con "tolto": stolto, ritolto, distolto, maltolto.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "tolto" si può ottenere dalle seguenti coppie: tofo/folto, toma/malto, tomo/molto, torico/ricolto, tosa/salto, tosto/stolto, tolda/dato, tolla/lato, tolsi/sito.
Usando "tolto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: foto * = folto; moto * = molto; muto * = multo; * toga = tolga; * togo = tolgo; * tosi = tolsi; voto * = volto; spato * = spalto; basato * = basalto; rivoto * = rivolto; * toserò = tolsero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "tolto" si può ottenere dalle seguenti coppie: tolla/alto.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "tolto" si può ottenere dalle seguenti coppie: tolga/toga, tolgo/togo, tolsero/toserò, tolsi/tosi.
Usando "tolto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: multo * = muto; * malto = toma; * salto = tosa; spalto * = spato; * dato = tolda; * lato = tolla; * sito = tolsi; basalto * = basato.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "tolto" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ava = tavolato; rana * = rantolato; sala * = satollato; stai * = statolito; sima * = stimolato; * rema = tremolato; * rifa' = trifolato; vola * = voltolato; stria * = stritolato; tiare * = titolatore; * siano = tolstoiano; * sismi = tolstoismi; stadera * = statolderato; striare * = stritolatore.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "tolto"
»» Vedi anche la pagina frasi con tolto per una lista di esempi.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Tolto - Part. pass. e Agg. Da TOGLIERE. Roba tolta da un luogo, e portata in un altro. T. Tolto un libro dallo scaffale, me lo porse, che leggessi il fatto da lui accennato. = Tratt. gov. fam. 118. (Man.) Piggiori di Giuda (che) rendè il mal tolto prezzo.

2. Franc. Barb. 79. 7. (M.) Un altro vizio tolti Fa li ben saggi adivenire spesso. E 192. 19. Così ti parrà molto, Se al tutto non se' tolto. E 216. 20. Per tutti questi, ed altri che son molti, Passan li saggi e i tolti, Nè perciò vedi lor da vita tolti. (In questi tre passi l'Ubaldini nella Tov. alla voce TOLTO, dice che la voce Tolto vale astratto, goffo, non accorto, quasi tolto da sè. Ma potrebbe darsi anche, tanto più che tolto è contrapposto a saggio, che il Barberini avesse detto tolto coll'O stretto, in vece di stolto; come vellere in vece di svellere, e sim.)

3. [Val.] Rubato. Leggend. Tobia, 6. Compagna mia, guarda che (il capretto) non fosse issuto tolto. [Cont.] Mil stran. Arch. St. It. XV. 520. Nullo soldato del Comune predetto possa da oggi innanti domandare o avere menda d'alcuno cavallo morto, occiso, perduto, magagnato o tolto per li inimici del Comune predetto.

4. [Cont.] Bevuto. Matt. Disc. Diosc. III. 422. Tolta (l'aloe) con acqua, o con ragia, o con mele cotto, solve il corpo: ma purga perfettamente togliendosene il peso di tre dramme.

5. [Cont.] Tolto di mira, Preso di mira. Tart. Ques. Inv. I. 10. Il segno incontrato, over tolto di mira con le dette due mire, poniamo sia il punto e.

6. [G.M.] Tolto di sè; Fuori di sè, Che ha smarrito i sensi. G. B. Niccolin. A. Foscar. Pallida, fredda, muta, e di me tolta, Caddi sul santo limitar.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: tolta, tolte, tolteca, tolteche, toltechi, tolteco, tolti « tolto » tolù, toluene, tolueni, toluidina, toluidine, toluoli, toluolo
Parole di cinque lettere: tolti « tolto » tomba
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sepolto, dissepolto, risolto, irrisolto, assolto, autoassolto, dissolto « tolto (otlot) » ritolto, maltolto, stolto, distolto, volto, voltò, travolto
Indice parole che: iniziano con T, con TO, parole che iniziano con TOL, finiscono con O

Commenti sulla voce «tolto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze