Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «molta», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «molto», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Molta

Forma di un Aggettivo
"molta" è il femminile singolare dell'aggettivo indefinito molto.
Informazioni di base
La parola molta è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. Divisione in sillabe: mól-ta. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche le pagine frasi con molta e canzoni con molta per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Molta è la strada che devi fare prima di arrivare al traguardo.
  • Molta acqua è caduta in questi giorni, facendo danni.
  • Ho avuto molta fortuna a non urtare l'automobile quando questa mi ha tagliato la strada.
Citazioni da opere letterarie
Il nome della rosa di Umberto Eco (1980): “La seconda persona. Una è nel finis Africae, un'altra ha cercato di raggiungerla, ma quella in alto deve avere bloccato il meccanismo che regola entrambe le entrate. Così il visitatore è rimasto intrappolato. E deve agitarsi molto perché, immagino, in quel budello non passerà molta aria.”

I drammi della schiavitù di Emilio Salgari (1896): La Guadiana, immersa in quei neri flutti, non procedeva che con molta lentezza, essendo, come si disse, il vento quasi interamente cessato in quel tratto d'oceano, ma invece veniva orribilmente scrollata da quelle onde, che muggivano attorno ad essa come una banda di molossi affamati, cercando di rovesciarsi sopra le murate.

Il fu Mattia Pascal di Luigi Pirandello (1904): Quel denaro, è vero, non poteva più venire a me, perché Adriana non poteva esser mia: ma sarebbe andato a lei, se ella ora avesse saputo tacere, seguendo il mio consiglio, e se io mi fossi potuto trattenere ancora per qualche po' di tempo lì. Molta arte, molta arte avrei dovuto adoperare, e allora Adriana, se non altro, ci avrebbe forse guadagnato questo: la restituzione della dote.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per molta
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: colta, folta, malta, molla, molte, molti, molto, molva, monta, morta, multa, polta, tolta, volta.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: colte, colti, colto, folte, folti, folto, polte, tolte, tolti, tolto, volte, volti, volto, voltò.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere i vocaboli: mota, mola.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: molata.
Incastri
Inserendo al suo interno ali si ha MOLaliTA (molalità); con ari si ha MOLariTA (molarità).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "molta" si può ottenere dalle seguenti coppie: moa/alta, moca/calta, mode/delta, morivo/rivolta, mosce/scelta, moscio/sciolta, mosco/scolta, mosto/stolta, mostravo/stravolta, moto/tolta, molali/alita, molasse/asseta, mole/eta, moleste/esteta, mollassi/lassità, mollati/latita, mollava/lavata.
Usando "molta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: como * = colta; demo * = delta; mamo * = malta; * tale = molle; * tali = molli; pomo * = polta; tomo * = tolta; esumo * = esulta; scemo * = scelta; * talare = mollare; consumo * = consulta; * taleggi = molleggi; sussumo * = sussulta; * taleggio = molleggio.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "molta" si può ottenere dalle seguenti coppie: mouse/esulta, molari/irata, molise/esita, molla/alta.
Usando "molta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * attitudine = moltitudine; * attitudini = moltitudini.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "molta" si può ottenere dalle seguenti coppie: moli/tai, mollare/talare, molle/tale, molleggi/taleggi, molleggio/taleggio, molli/tali, molo/tao.
Usando "molta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: delta * = demo; malta * = mamo; * calta = moca; * delta = mode; esulta * = esumo; * scelta = mosce; scelta * = scemo; * alita = molali; consulta * = consumo; * asseta = molasse; * esteta = moleste; * latita = mollati; * lavata = mollava; sussulta * = sussumo; * lassità = mollassi.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "molta" (*) con un'altra parola si può ottenere: dei * = demolita; * dai = modalità; * lai = molalità; arai * = amoralità; * esca = mescolata; * rais = moralista; stia * = stimolata; * andrà = mandorlata; * esimo = molestiamo; * andina = mandolinata; riesca * = rimescolata.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: molluschi, mollusco, molo, moloc, molossi, molosso, molotov « molta » molte, molteplice, molteplici, molteplicità, molti, moltiplica, moltiplicabile
Parole di cinque lettere: mollò, mollo, moloc « molta » molte, molti, molto
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ascolta, riascolta, folta, sciolta, disciolta, risciolta, prosciolta « molta (atlom) » polta, sepolta, dissepolta, risolta, irrisolta, assolta, autoassolta
Indice parole che: iniziano con M, con MO, parole che iniziano con MOL, finiscono con A

Commenti sulla voce «molta» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze