Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «calore», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Calore

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate calore

Fuoco in vecchio forno
  
Giochi di Parole
La parola calore è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: calerò (scambio di vocali), colare (scambio di vocali), colera, colerà, corale, creola, lacero, lacerò, locare.
calore si può ottenere combinando le lettere di: olé + cra; col + [era, rea].
Componendo le lettere di calore con quelle di un'altra parola si ottiene: +cra = acclarerò; +udì = acidulerò; +[sai, sia] = aeroscali; +osa = aeroscalo; +big = algebrico; +gli = allergico; +[ilo, oli] = allocorie; +ani = arenicola; +nei = arenicole; +noi = arenicolo; +sta = ascoltare; +sta = ascolterà; +sto = ascolterò; +[abc, cab] = baloccare; +bui = bioculare; +big = bricolage; +bit = cabriolet; +can = calcarone; +chi = caloriche; +nut = calutrone; +[dan, dna] = candelora; ...
Vedi anche: Anagrammi per calore
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: calare, calori, calure, canore, colore, malore, valore.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: malora, malori, talora, valori.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: cale, care, core, aloe.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: calorie.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: nerola.
Parole con "calore"
Contengono "calore": accalorerà, accalorerò, accalorerai, accalorerei, accaloreremo, accalorerete, accaloreranno, accalorerebbe, accaloreremmo, accalorereste, accaloreresti, accalorerebbero.
»» Vedi parole che contengono calore per la lista completa
Parole contenute in "calore"
ore, calo. Contenute all'inverso: ero, ola.
Incastri
Inserito nella parola acro dà ACcaloreRO (accalorerò).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "calore" si può ottenere dalle seguenti coppie: caco/colore, cado/dolore, cava/valore, caloscia/sciare, calosoma/somare.
Usando "calore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lorella = calla; coca * = colore; * retta = calotta; * rette = calotte.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "calore" si può ottenere dalle seguenti coppie: calci/icore, caldo/odore, calma/amore.
Usando "calore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * eroda = calda; * erode = calde; * erodi = caldi; * erodo = caldo; * eroici = calici; * erodano = caldano.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "calore" si può ottenere dalle seguenti coppie: calla/lorella, calotta/retta, calotte/rette.
Usando "calore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dolore = cado; * calla = lorella; * sciare = caloscia; * somare = calosoma; caloriferi * = riferire; * riferire = caloriferi.
Sciarade incatenate
La parola "calore" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: calo+ore.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "calore" (*) con un'altra parola si può ottenere: * in = caliorne; * celai = calceolarie.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "calore"
»» Vedi anche la pagina frasi con calore per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • In certi momenti della vita il calore di una vera amicizia è fondamentale.
  • Il calore di un abbraccio può rinfrancare un animo triste e sconsolato.
  • Il calore umano può non essere recepito da chi è arido e crudele.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Caldo, Calore, Calorico - Il Caldo è l'effetto prodotto dal calore. - Il Calore è l'effetto del Calorico; il qual Calorico è (secondo certa ipotesi ora non più ammessa dai fisici) quel fluido imponderabile, sottilissimo e invisibile che penetra tutti i corpi. Il calorico, secondo le apparenze de' sensi, emana dal sole e dal fuoco. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Caldo, Calore, Calorico, Calura, Caloria - Il calorico è latente in tutti i corpi, anche i meno apparentemente caldi: sotto la pressione, lo strofinamento o altre circostanze, il calorico divien sensibile e patente, e produce un più o men forte grado di calore, che quando è sufficientemente sensibile, o che non puossi quasi più tollerare, dicesi caldo. Un corpo non ci pare caldo se la sua temperatura non è maggiore del nostro calor naturale.

« Dar calura dicesi del concimare il terreno spossato, quasi indicando la caldezza ch'esso riceve dal concime ». Cioni.

Dar calorìa, che ha lo stesso significato, è oggidì forse più in uso. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Calore - E' stata chiamata calorico la causa ignota dei fenomeni del calore, ma per molto tempo si è indicata col nome di fuoco. Il calorico è talmente sottile, che i fisici non hanno ancor potuto costatarne la materialità, e quindi v'hanno alcuni che lo considerano come l'effetto di un movimento interno, che determina l'avvicinamento o lo scostamento delle mollecole secondo le circostanze. Bensì la spiegazione dei fatti nell'altra ipotesi è più facile e meno soggetta ad obiezioni. Quando due corpi sono alla presenza uno dell'altro, si stabiliscono fra di loro degli scambi di calorico, che presto conducono l'eguaglianza o l'equilibrio di temperatura. Quella situazione stazionaria è indicata dal Termometro. (Vedasi termometro.) Il calore si riflette come la luce, facendo l'angolo d'incidenza eguale all'angolo di riflessione, e si propaga nel vuoto come in un mezzo di contorno. La sua intensità è in ragione inversa del quadrato della distanza. Tutti i corpi cambiano di volume quando cambiano di temperatura, (vedasi Dilatazione), ed esiste un gran numero di corpi che si presentano a noi in tre stati diversi, per cui il calore si fa passare di mano in mano. Difatti, dallo stato solido un corpo viene allo stato liquido mediante un sufficiente aumento di calorico, e da quello passa allo stato gazoso mediante una maggior riunione di quel fluido imponderabile e sottile. Si è osservato che il termometro era stazionario durante tutto il tempo che un corpo passava da uno stato all'altro, ed è perciò che il calorico dicesi latente. E' ancora oggi impossibile di misurare le quantità assolute di calore rinchiuse nei corpi, e così pure di valutarne i rapporti. Le ricerche dei fisici su tal soggetto hanno condotto soltanto alla cognizione del rapporto delle quantità di calore necessarie perchè certi corpi presi sotto la stessa massa varino di un numero determinato dalla scala termometrica. Così la capacità di un corpo pel calore, o il suo calore specifico, è la quantità di calorico ch'esso esige, preso sotto l'unità di peso, per variare dall'unità di temperatura. Questa diminuzione di calore specifico sembra sia stata introdotta nel 1781 dal dottore Wilke. I fisici non hanno tardato dipoi ad immaginare il calorimetro, atto a misurare quel calore. Fra questi sono Lavoisier e La Place. Molti esperimenti importanti sul calore specifico del gaz sono stati fatti da Dulong e Petit, Laroche, Berard ec:, di cui ponno vedersi i principali resultati nel trattato di fisica di Despretz; e le leggi del raffreddamento sonosi studiate prima da Martine, Erxleben, Laroche, Dalton, Leslie ec. e indi da Dulong e Petit. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: calmino, calmò, calmo, calò, calo, calocchia, calocchie « calore » calori, caloria, calorica, caloriche, calorici, calorico, calorie
Parole di sei lettere: calmai « calore » calori
Vocabolario inverso (per trovare le rime): anteriore, posteroanteriore, interiore, esteriore, posteriore, priore, sottopriore « calore (erolac) » malore, valore, controvalore, autovalore, plusvalore, folclore, candelore
Indice parole che: iniziano con C, con CA, iniziano con CAL, finiscono con E

Commenti sulla voce «calore» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze