Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «mordo», il significato, curiosità, forma del verbo «mordere» anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Mordo

Forma verbale
Mordo è una forma del verbo mordere (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di mordere.
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Morboso « * » Mordono]
Giochi di Parole
La parola mordo è formata da cinque lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e tre consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: dormo (scambio di consonanti).
Componendo le lettere di mordo con quelle di un'altra parola si ottiene: +ama = adorammo; +can = condroma; +[ile, lei] = demolirò; +ani = dimorano; +tai = dimorato; +[avi, iva, vai, ...] = dimoravo; +[eri, ire, rei] = dimorerò; +[sai, sia] = disamoro; +ano = domarono; +[eta, tea] = domatore; +tai = domatori; +nei = dominerò; +[ami, mai] = dormiamo; +aie = erodiamo; +fan = formando; +fai = frodiamo; +mal = lordammo; +[ali, ila, lai] = lordiamo; +[eta, tea] = moderato; +[ave, eva] = moderavo; +ree = modererò; +nei = moderino; ...
Vedi anche: Anagrammi per mordo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bordo, lordo, mondo, morbo, morda, morde, mordi, morfo, morso, morto, sordo, tordo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: borda, borde, bordi, corda, corde, lorda, lorde, lordi, sorda, sorde, sordi, tordi.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: modo, moro.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: godrò.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: droma, drome.
Parole con "mordo"
Iniziano con "mordo": mordono.
Finiscono con "mordo": demordo.
Contengono "mordo": demordono.
Parole contenute in "mordo"
Contenute all'inverso: rom.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "mordo" si può ottenere dalle seguenti coppie: moa/ardo, mobilia/biliardo, moca/cardo, moda/dardo, mola/lardo, molo/lordo, mosca/scardo, mosco/scordo, mota/tardo, moto/tordo, morchie/chiedo, morfi/fido, moro/odo, morra/rado, morse/sedo, morso/sodo.
Usando "mordo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: damo * = dardo; * dora = morra; * dosa = morsa; * dose = morse; * dosi = morsi; * doso = morso; * dota = morta; * dote = morte; * doti = morti; * doto = morto; tomo * = tordo; * dotai = mortai; assumo * = assurdo; * dogana = morgana; * doserò = morsero; * dotale = mortale; * dotali = mortali; vegliamo * = vegliardo.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "mordo" si può ottenere dalle seguenti coppie: morirà/arido, moriva/avido, morose/esodo, morra/ardo.
Usando "mordo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: boom * = bordo; * odia = moria; * odiamo = moriamo; * odiate = moriate.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "mordo" si può ottenere dalle seguenti coppie: morgana/dogana, morra/dora, morsa/dosa, morse/dose, morsero/doserò, morsi/dosi, morso/doso, morta/dota, mortai/dotai, mortale/dotale, mortali/dotali, morte/dote, morti/doti, morto/doto.
Usando "mordo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dardo * = damo; * cardo = moca; * dardo = moda; * lardo = mola; * tardo = mota; * fido = morfi; * rado = morra; * sedo = morse; * sodo = morso; * scardo = mosca; assurdo * = assumo; * biliardo = mobilia; * chiedo = morchie; vegliardo * = vegliamo.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "mordo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * stanne = mostrandone; * stanti = mostrandoti; distanti * = dimostrandoti.
Frasi con "mordo"
»» Vedi anche la pagina frasi con mordo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Se non faccio attenzione quando mangio il panino, mi mordo la lingua.
  • Ditemi contro tutto ciò che volete tanto non me la prendo e... non mordo nessuno!
  • Tranquillo, è tutta apparenza, sembro severa ma non mordo!
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: mordicchierete, mordicchierò, mordicchino, mordicchiò, mordicchio, mordiglione, mordiglioni « mordo » mordono, more, morena, morendo, morene, morenica, moreniche
Parole di cinque lettere: mordi « mordo » morfi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): agordo, bagordo, ingordo, fiordo, lordò, lordo, balordo « mordo (odrom) » demordo, sordo, assordo, assordò, tordo, curdo, assurdo
Indice parole che: iniziano con M, con MO, iniziano con MOR, finiscono con O

Commenti sulla voce «mordo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze